296 Shares 3022 views

Registrazione di cittadini stranieri presso il luogo di soggiorno. Luogo e ordine della registrazione

I cittadini che decidono di venire in Russia dovrebbero conoscere alcune regole di soggiorno degli stranieri in questo paese. Molte persone vengono qui ogni anno a studiare, lavorare, chi va, come si dice, al mondo per vedere e mostrare se stessi e qualcuno – in cerca di una vita migliore, nuove opportunità. Ma lontano da tutti pensano di osservare la legittimità della loro presenza sul territorio della Federazione Russa. Prima di fare grandi progetti e cercare di realizzare i tuoi sogni, dovresti prenderti cura della legalizzazione del tuo soggiorno nello Stato. E non sono solo parole. Più di recente, in Russia, tutto è molto rigido con questo, quindi, per fare il viaggio di avere successo, è auspicabile scoprire tutte le sfumature sulle leggi stabilite anche prima dell'arrivo nel paese. Abbiamo deciso di dedicare il nostro articolo a un argomento così importante come la registrazione temporanea per i cittadini stranieri. Che cos'è?


Alcune terminologie

Considerando l'argomento "Registrazione di cittadini stranieri nel luogo di soggiorno", si dovrebbe prima comprendere la terminologia e distinguere alcuni concetti.

  1. Registrazione – un timbro che viene inserito su una pagina specifica nel passaporto. Indica l'attaccamento di una persona a un indirizzo specifico. Cioè, ha un luogo di registrazione. In precedenza si chiamava un permesso di soggiorno.
  2. La registrazione temporanea è un documento che conferma il diritto di una persona a rimanere per un certo periodo di tempo in un determinato indirizzo.
  3. Luogo di residenza – l'indirizzo in cui il cittadino non è più di tre mesi (novanta giorni).

Registrazione di cittadini stranieri presso il luogo di soggiorno

Gli stranieri che soggiornano temporaneamente sul territorio della Federazione Russa dovrebbero diventare un contabile migratorio. Questa procedura è quella di informare gli organismi del FMS circa l'arrivo di un cittadino di uno Stato straniero in Russia. Secondo la legge, al documento sono assegnati sette giorni dal momento della transizione del confine. All'entrata ogni persona riceve una carta di migrazione sulle sue mani, che segna la data di arrivo e del luogo di residenza. Si presume che all'arrivo in qualsiasi città un cittadino straniero passerà un conto di migrazione.

Gli stranieri hanno il diritto di soggiornare nel paese per un massimo di 90 giorni senza alcun motivo supplementare. Se hai documenti scolastici o un visto di lavoro, questo periodo aumenta a un anno.

Documenti per la registrazione

Per la registrazione degli stranieri sono necessari i seguenti documenti:

  1. Fotocopia del passaporto.
  2. Fotocopia della carta di migrazione.
  3. Una fotocopia del documento costituisce la base per estendere il periodo di soggiorno nel paese se è più di tre mesi.

Con tutti questi documenti una persona deve venire al dipartimento FMS. Lì domanda per la registrazione di un cittadino straniero. E potete farlo non necessariamente personalmente. Ci sono diversi modi.

Ad esempio, tramite la posta. Nell'ufficio, la parte ricevente compila il modulo di notifica di arrivo, racchiude il pacchetto di documenti e lo invia al servizio di migrazione. Dopo di che, ci sarà un controllo nelle mani della spedizione, un inventario della notifica allegata.

E puoi utilizzare il portale del Servizio di Stato. La domanda deve essere compilata in forma elettronica. A proposito, sul sito vi è un campione di registrazione di un cittadino straniero. Dopo aver elaborato il documento, esso viene inviato automaticamente a FMS. Presti attenzione! I documenti per la registrazione (originali) restano con voi. Lei presenta solo copie.

E un'altra cosa. Molti sono interessati: quali sono i termini di registrazione dei cittadini stranieri? L'intera procedura non dovrebbe superare un giorno lavorativo.

Come posso rinnovare la registrazione degli stranieri?

Il rinnovo della registrazione dei cittadini stranieri è possibile sulla base della legge federale n. 115 "Sullo status giuridico degli stranieri nel territorio della Federazione russa" del 25 luglio 2002. Ci sono solo tre motivi legali per un soggiorno di persone nel paese per più di tre mesi:

  1. Disponibilità di un permesso di lavoro.
  2. Ammissione all'istituto scolastico (necessariamente affermato).
  3. Un certificato medico che indica che una persona non può lasciare il paese per motivi di salute.

Il tempo di rimanere nella RF di un estero che non ha rilasciato un visto non può essere più di novanta giorni, ad eccezione dei casi previsti dalla legge. Se l'estensione della registrazione dei cittadini stranieri è impossibile, deve lasciare il paese.

La responsabilità di rimanere in Russia dopo la fine del tempo consentito cade sulle spalle dei cittadini stessi. Per questa violazione, la legge prevede un'ammenda e una deportazione dal paese con la privazione della possibilità di una nuova visita allo Stato per un periodo di cinque anni.

Che cosa è la registrazione temporanea di residenza?

La registrazione di un cittadino presso il luogo di soggiorno è praticamente identica a quella di una persona regolare. Ha esattamente la stessa forma – un marchio nel passaporto o nella forma di residenza (passaporto temporaneo).

La registrazione dei cittadini stranieri presso il luogo di soggiorno è obbligatoria. La base per questo è il fatto che la persona ha documenti che confermano il diritto di utilizzare l'alloggio in Russia. Questo può essere un contratto di locazione, consenso volontario degli inquilini o proprietari dei locali per la registrazione (temporanea) di un estraneo.

È la registrazione di cittadini stranieri pericolosi per il proprietario dell'alloggio?

La registrazione dei cittadini stranieri al luogo di residenza influisce sugli interessi non solo dei visitatori stessi ma anche degli abitanti nativi del Paese. E quanti miti e stereotipi si sono sviluppati su questo punteggio … Ci sono voci che, dopo aver registrato un estraneo, è possibile fare molti problemi in futuro. Dici, e allora puoi perdere l'alloggio. In realtà, tutto non è così spaventoso come dicono. Nessuno prenderà la tua proprietà da te. Se l'appartamento è di proprietà privata, una procedura semplificata per la registrazione è possibile, a differenza della variante con abitazioni comunali. La legge consente al proprietario di disporre la sua proprietà, e quindi di registrare stranieri – temporaneamente e permanentemente. Ma non dimenticate che le persone con permesso di soggiorno temporaneo hanno il diritto di registrare i propri figli (che non hanno raggiunto l'età adulta) anche senza il consenso dei proprietari, senza neanche avvisarli. E questo può essere pieno di alienazione degli alloggi, soprattutto con lunghi periodi di locazione.

Ricorda che in ogni regione ha le proprie caratteristiche di progettazione. Vogliamo notare i casi in cui la residenza non è valida:

  1. L'alloggio previsto per l'affitto è in pegno, in stato di arresto o è oggetto di controversie.
  2. La stanza deve essere liberata sulla base della decisione delle autorità competenti.
  3. Con sequestro non autorizzato di alloggi o in assenza di registrazione di locali nella camera di registrazione.
  4. In un procedimento giudiziario, un contratto che ha modificato il diritto di proprietà è stato invalidato.

Se affittate abitazioni e registrate temporaneamente gli stranieri, non dimenticate che siete voi responsabili di causare danni alla proprietà (ad esempio, vicini).

Inoltre, è necessario informare l'unità FMS locale sulla residenza degli immigrati nel tuo appartamento. Per non fornire tali informazioni, si affrontano una multa fino a 4.000 rubli. E se hai riferito a un servizio di migrazione di un estraneo che è stato registrato, ma non effettivamente vive, sarà considerato la fornitura di informazioni false, il che significa che è un reato (una multa fino a 5000 rubli).

Noleggiando un appartamento per uso di terzi (cittadini di un potere straniero) e assicurandone la loro registrazione temporanea, le informazioni devono essere presentate all'FMS, anche quando si cambia il luogo di residenza. È il dovere del proprietario della casa / appartamento. In questo caso, agisce come l'ospite. Per minimizzare i rischi, i proprietari spesso praticano la conclusione di contratti di assicurazione della responsabilità civile a persone non autorizzate per causare eventuali perdite.

Chi può essere l'ospite?

Il processo di registrazione con il Servizio Migrazione è essenzialmente informare il servizio FMS circa l'arrivo di un cittadino al luogo di iscrizione. Va ricordato che tutte queste azioni sono svolte dalla parte ricevente. E il migrante stesso non deve andare da nessuna parte e trascorrere il suo tempo su di esso. Al raggiungimento del luogo di destinazione, il cittadino straniero fornisce al paese ospitante un passaporto e una carta di migrazione completata durante l'attraversamento del confine della Federazione russa.

Quindi chi può essere l'ospite? Innanzitutto, sono cittadini della Federazione Russa, stranieri con permessi di soggiorno, anche persone giuridiche, forse i loro rami, in cui una persona vive o lavora. Se un ospite si stabilisce in un hotel, allora l'amministrazione dell'istituzione è l'ospite. Notifica l'ospite del FMS entro 24 ore. La registrazione di cittadini stranieri, nonché tutte le azioni necessarie per tenerne conto, cadranno sulle spalle della direzione. La gestione dell'istituzione è piena di responsabilità per l'osservanza da parte degli ospiti delle regole di soggiorno degli stranieri nel territorio dello Stato russo.

La parte ricevente compila il modulo di registrazione del cittadino straniero sui documenti forniti. Quindi entro un giorno i documenti vengono inviati all'unità FMS. Ad esempio, per posta. In questo caso non è previsto l'obbligo di Stato. Negli uffici postali ci sono finestre, dove il ricevente riceverà la forma necessaria. Viene fornito gratuitamente. C'è anche un campione di riempimento.

Qui si conclude la registrazione di un cittadino straniero dal paese ospitante.
Nell'ufficio del FMS, ricevendo un pacchetto di documenti, mettere un timbro sulla ricevuta di documenti e restituire la parte strappata all'intermediario. E lui, a sua volta, lo consegna all'ospite. Il modulo di iscrizione per un cittadino straniero, o più precisamente il suo distacco, è una conferma della procedura passata.

Una persona straniera ha il diritto di informare il servizio di migrazione sul suo arrivo. Ciò è possibile se ha documenti che confermano una ragione valida, che impedisce alla parte ricevente di trasmettere l'applicazione stessa.

Se un cittadino straniero permanente vive in Russia, egli può anche informarsi sul suo arrivo al luogo di registrazione negli organi del servizio di migrazione – con l'autorizzazione scritta della parte ricevente.

Se una persona lascia il precedente luogo di residenza e forse il territorio del paese, allora il distacco rimane con lui. La rimozione della persona dall'account per questo luogo avverrà automaticamente. Naturalmente, sarà necessario specificare un nuovo luogo di registrazione di un cittadino straniero (quando presenta documenti al FMS). Prestiamo attenzione che i termini del soggiorno sul territorio della Federazione Russa dipendono dal visto.

Come richiedere un visto?

Se vuoi rilasciare un visto per avere tutti i motivi per rimanere nel paese, allora devi prima ricevere un invito in Russia. Viene rilasciato dal paese ospitante. Come l'ultimo può agire: agenzie di viaggio, cittadini della Russia, un'istituzione educativa, un datore di lavoro (un'organizzazione che accetta di portarvi al lavoro).

Un invito alla Russia viene rilasciato dal servizio di migrazione o dal Ministero degli Esteri. Il suo aspetto dipenderà dal tipo di visto. Esistono varie varianti:

  1. Viaggi.
  2. Business – da una società ufficialmente registrata.
  3. Studente – formalizzato dall'università. Dovresti rivolgervi solo all'istituzione in cui studierai direttamente. Questo è il dipartimento che si occupa di lavoro con studenti stranieri.

Una variante è possibile quando il documento è rilasciato da una persona fisica (privata) nella suddivisione distrettuale del FMS. Per ottenere un visto di transito, non è necessario un invito.

Ci sono due opzioni per inviare un invito: telex, originale. Nel primo caso, un telegramma viene inviato al consolato russo. Indica i dati del passaporto, il tempo e lo scopo del viaggio.

E nel secondo caso viene redatto un modulo di invito, proveniente dal FMS o dal Ministero degli Esteri. Il documento viene inviato ad uno straniero in modo che possa utilizzarlo per un visto. Non dovrebbero sorgere difficoltà particolari durante l'elaborazione di un invito. Anche se, naturalmente, ci vorrà un po 'di tempo.

In quali casi uno straniero può rifiutarsi di registrarsi?

Gli stranieri possono rifiutarsi di registrarsi nel luogo di soggiorno in diversi casi:

  1. In assenza di un contratto di lavoro (tra il proprietario e il datore di lavoro).
  2. Contratto sbagliato. I dipendenti del FMS spesso prestano attenzione se il documento è registrato nella tassa. E su questa base possono rifiutare. Questo approccio è illegale e errato. In questo caso, i funzionari violano le istruzioni.
  3. Non esiste il consenso del titolare per la registrazione temporanea di un cittadino straniero. Deve essere per iscritto. Senza di essa, non puoi fare a meno. I dipendenti del servizio migrativo vi rifiuteranno sicuramente. E saranno proprio in questo caso, perché le loro richieste sono legittime.
  4. La presenza di una grave malattia in una persona straniera.

Un'altra domanda popolare che preoccupa i migranti: "Può un lavoratore straniero lavorare in Russia?"

Un cittadino straniero che è venuto in Russia per scopi di impiego può lavorare solo se esiste un permesso appropriato. Per poterlo registrare, è necessario applicare alla divisione territoriale del FMS nel luogo di iscrizione. Puoi farlo in persona o con l'aiuto di un'organizzazione impegnata nell'occupazione di cittadini stranieri. Viene presentato un pacchetto di documenti, costituito da una domanda di rilascio di un permesso di lavoro, un passaporto, una ricevuta per il pagamento di una tassa statale, una carta migratoria con un marchio di arrivo nel paese.

Un dipendente del FMS accetta i documenti e restituisce una copia dell'applicazione con una nota che è accettata. Il permesso è rilasciato in dieci giorni a persona, anche in presenza di un documento che dimostri l'identità del cittadino.

Se al momento dell'applicazione al FMS il richiedente non ha un lavoro, può trovarlo usando i servizi di un'impresa che si occupa di problemi di occupazione. In futuro, avendo un contratto di lavoro, uno straniero avrà motivi legali per estendere il suo soggiorno nel paese, ma non più di un anno. A tal fine, contattare l'FMS con l'applicazione appropriata. Questo deve essere fatto almeno quindici giorni prima della scadenza del permesso di soggiorno. Altrimenti, senza aver completato i documenti, dovrai lasciare il paese. Inoltre, quando stipula un contratto di lavoro con uno straniero, il datore di lavoro deve specificare il termine per la cooperazione. Queste informazioni sono necessarie nel FMS.

Cosa è importante ricordare quando si registra una registrazione temporanea di un cittadino straniero?

Riassumiamo quanto sopra, e brevemente formulare gli elementi di base che devono essere presi in considerazione nella preparazione dei cittadini stranieri di registrazione temporanea:

  1. Sul territorio della Russia senza registrazione può essere non più di sette giorni.
  2. Procedura di registrazione di registrazione temporanea richiede solo un giorno.
  3. La registrazione dovrebbe stare nel reparto di servizio di migrazione compilando il modulo di iscrizione del cittadino straniero e ha aggiunto i documenti necessari.
  4. Il più grande periodo di permanenza in Russia è limitata a tre mesi.
  5. Estendere la registrazione temporanea è possibile solo se c'è una buona ragione. Se si ha motivo di chiedere una proroga della durata del soggiorno nel paese, i documenti pertinenti al FMS, si dovrebbe applicare in anticipo.
  6. C'è una categoria a parte di cittadini stranieri che lasciano il loro paese per salvare vite umane durante la guerra, rivoluzione, rivoluzione. Tali cittadini che arrivano in Russia, acquisiscono lo status di rifugiati. Si dà alle persone la possibilità di ricevere alcuni benefici durante il soggiorno in Russia fino alla fine delle ostilità nel loro paese.
  7. La registrazione può essere emesso sia di persona che tramite il portale dei servizi pubblici, o utilizzando i servizi di "Mail della Russia".
  8. Ci sono ragioni che possono fallire nel momento della registrazione.
  9. Il mancato rispetto dei termini e la validità di tale registrazione è carica di una multa e l'espulsione dal Paese.

invece di un epilogo

Considerando il tema "Join il cittadino al luogo di residenza", abbiamo scoperto le sfumature che hanno bisogno di sapere per completare i documenti più velocemente. Vivere in un paese straniero deve essere lecito, e per questo una persona ha bisogno di sapere esattamente dove e come il tempo di registrazione. Assicurarsi che dovrebbe essere nel tempo, senza disturbare i tempi e senza casi di ritardo a tempo indeterminato. In caso contrario, una persona è riconosciuta come illegale, che prevede multe, la deportazione e l'incapacità di entrare nel territorio della Federazione Russa in futuro (almeno 5 anni).