487 Shares 6061 views

Il virus respiratorio sinciziale: cause, sintomi, il trattamento, le conseguenze

Il virus respiratorio sinciziale è parte di un gruppo di infezioni che si verificano acutamente che interessano un gran numero di popolazione prevalentemente giovane età. Anni prendono il posto di base tra gli infetti. Se gli adulti la malattia è superficiale, i bambini possono sviluppare gravi complicazioni.


definizione

Si tratta di un virus che causa infezioni del tratto respiratorio. Intrigo è che è difficile da diagnosticare perché è facile da confondere con il comune raffreddore. Attualmente nessun vaccino è ancora stato sviluppato, per cui la malattia è a volte fatale. In ospedalizzati innescato dalla comparsa di bronchite, asma e fischietti.

eziologia

virus respiratorio sinciziale è concentrata nel citoplasma, dopo la maturazione inizia in erba nella membrana. Appartiene alla famiglia Paramyxoviridae ed è l'unico rappresentante di questo gruppo, che può causare malattie gravi. Sebbene vari stampi hanno una certa eterogeneità antigenica, variazioni riguardano principalmente una delle diverse glicoproteine, ma rilevanza epidemiologica e clinica di queste differenze non è chiaro. Infezione cresce in un numero di colture cellulari, causando la formazione di sincizi tipico.

motivi

Il virus respiratorio sinciziale è un malattie umane, che sono trasmessi da goccioline presenti nell'aria. Essi sono in grado di infettare sia i malati e dei media. Caratteristici sono collettiva e sono stati registrati focolai di famiglia e casi di infezione nosocomiale, spesso in ospedali pediatrici. La diffusione è comune e il più delle volte tutto il giorno durante l'inverno e la primavera. Il più grande suscettibilità osservata nei bambini dai 4-5 mesi ai 3 anni. In giovane età la maggior parte dei bambini porta questa malattia, come ulteriormente osservato immunità ai transitori, che spesso si trovano ripetuti casi di malattia, solo in un altro cancellato. Tuttavia, dopo la completa scomparsa dell'organismo di anticorpi (IgA), il virus respiratorio sinciziale può riapparire.

Si diffonde attraverso il contatto con persone infette. . E 'stato analizzato e scoperto che se un malato starnutisce, i batteri sono facilmente diffondersi su 1,8 m Questo gruppo di agenti patogeni possono sopravvivere sulle mani e 30 minuti, e sul tema – per diverse ore.

Patogenesi dell'infezione è molto simile al meccanismo di influenza e parainfluenza sviluppo, come associato al movimento della malattia all'epitelio delle vie respiratorie. Serve per penetrare nel tratto respiratorio, e il primario inizia riproduzione nel citoplasma del rinofaringe e poi si estende ai bronchi. A questo punto, non v'è iperplasia delle cellule e symplasts colpite. Questi fenomeni sono accompagnati da costrizione dei bronchioli e ipersecrezione che successivamente porta alla loro blocco di muco denso. Poi lo sviluppo di infezioni è determinata dal grado di aderenza della flora e insufficienza respiratoria.

sintomi

Il virus respiratorio sinciziale, che microbiologia è complessa e difficile da diagnosticare, la malattia è l'inizio della primavera e l'inverno.

Fino ad oggi non ha rivelato il motivo per cui colpisce il tratto respiratorio inferiore nei bambini e negli adulti in alto.

Nei bambini, la malattia inizia con febbre, grave mal di gola e naso che cola. Poco collegato e altri sintomi che assomigliano asma. L'infezione si caratterizza per le seguenti caratteristiche:

– mancanza di respiro (più di 40 respiri al minuto);
– il colore della pelle bluastra (cianosi);
– tagliente e tosse frequente;
– alta temperatura;
– lacero e la respirazione irregolare;
– guarnizione croupous;
– respiri stridula e dispnea;
– ostacolato esalazioni.

infezioni del tratto respiratorio inferiore si verificano quando i bronchioli gonfiano. Se a questo punto il paziente ha problemi con il rifornimento di ossigeno, assicurarsi di consultare un medico per aiuto medico immediato. Questi disturbi si verificano più spesso nei bambini meno di un anno, e si stanno rapidamente peggiorando.

classificazione

Ci sono un certo numero di fattori, che può essere caratterizzata da virus sinciziale respiratorio, e cioè:

tipico – sviluppare rinite, laringite, polmonite, nasofaringite, bronhilit, bronchite, edema polmonare segmentale e l'otite media;
atipico – offuscata o la malattia asintomatica.

Ci sono 3 principali forme della malattia.

1. Facile, si verifica più spesso negli adulti e nei bambini in età scolare. Si manifesta come nasofaringite mite, insufficienza respiratoria non è osservata. Il più delle volte, la temperatura corporea rimane normale o aumenta leggermente, ma solo un paio di gradi. Segni di intossicazione sono completamente assenti.

2. moderata a grave, è possibile osservare i sintomi di bronchite acuta o bronchiolite accompagnati da sindrome ostruttiva e insufficienza respiratoria. Il paziente è presente, cianosi orale e mancanza di respiro. Se il bambino malato, può essere troppo irrequieto, assonnato, agitato o letargico. Si trova spesso un leggero aumento nel fegato o la milza. La temperatura è spesso elevata, ma succede ed è normale. C'è un'intossicazione moderata.

3. pesante, in questo momento lo sviluppo di bronchiolite e la bronchite ostruttiva. C'è una forte mancanza di aria in cui può solo aiutare una maschera di ossigeno per respirare. Rumori fischi tracciabili e presentano una tossicità pronunciato ed un forte incremento nel fegato e nella milza.

Con i criteri di gravità spesso includono le seguenti caratteristiche:

– la disponibilità di modifiche locali;
– difficoltà di insufficienza respiratoria.

Per la natura del flusso:

– liscia – senza complicazioni batteriche;
– Non liscia – la comparsa di polmonite, sinusite e otite purulenta.

storia

Il virus respiratorio sinciziale, i cui sintomi possono essere confusi con altre malattie sono stati identificati nel 1956 dal Dr. Morris. Stava osservando gli scimpanzé, che sono stati trovati rinite, ha trovato una nuova infezione e lo ha chiamato una PAS – Chimpanzeecoriraagent (l'agente eziologico della scimpanzé comune raffreddore). Al momento dell'esame del personale del paziente che si prese cura di una scimmia, è stato osservato aumento degli anticorpi è molto simile al virus.

Nel 1957, R. Chenok assegnato lo stesso agente patogeno in bambini infetti e determinato che era lui che era responsabile per l'eccitazione di bronchite e polmonite. Dopo di che e fino ad ora gli scienziati, senza successo, cercando di sviluppare un vaccino.

diagnostica

La definizione clinica della malattia problema, a causa della somiglianza con altre malattie. Negli adulti, il più delle volte dominato da sintomi di bronchite e polmonite. In studi di laboratorio con metodi sierologici che rilevano titolo anticorpale. Se necessario, il medico assegna un radiografie ed esami di laboratorio specifico, per esempio, di test virologici tamponi nasofaringei.

terapia

I pazienti che sono stati diagnosticati con il virus respiratorio sinciziale, il trattamento è dato in un complesso, al fine di rafforzare il corpo. Il riposo a letto è raccomandato per l'intero periodo di riacutizzazione. Il ricovero è indicato per i bambini con grave malattia, i bambini di età prescolare e con un peso medio di persone che erano complicazioni. Deve fornire la dieta adatti alla loro età. Esso dovrebbe includere un alimento meccanicamente e chimicamente gentile, completare una serie di oligoelementi e vitamine.

Inoltre condotto un trattamento causale, che si caratterizza per l'utilizzo di farmaci come interferone di leucociti umani, "Anaferon", "Grippferon" e "Viferon". Nelle forme più gravi, si consiglia di prendere "immunoglobuline" e "Ribavirina", il suo prezzo varia da 240-640 rubli, a seconda del dosaggio. Perfettamente aiuta a prevenire la comparsa degli effetti di bronchite droga "Sinagis". Se rilevato complicanze batteriche, mostra terapia antimicrobica.

ostruzione bronchiale è ben rimosso trattamento sintomatico e patogenetico. In questo caso, utilizzare una maschera di ossigeno per la respirazione, rende più facile a gravi sintomi e semplifica il flusso dell'aria.

osservazione Dispensario richiede complicazioni. Dopo la polmonite raccomanda visite di controllo dopo 1, 3, 6 e 12 mesi per completare il recupero. la diagnostica preventiva è necessario dopo bronchiti ricorrenti e nominato dopo la modifica. Se necessario, è visitato consultando allergologo o pneumologo, e prove di laboratorio effettuate.

trattamento dei bambini

I bambini diventano sempre malato più difficile, e le conseguenze sono molto più gravi rispetto agli adulti, per cui il trattamento deve essere approfondita e intensa.

antivirali:

– "Ribavirina", il prezzo del farmaco, come descritto in precedenza – è disponibile, così fortemente non ha colpito le tasche dei genitori;
– anche spesso prescritti "Arbidol", "Inosina", "Tiloran" e "pranobex".

Terapia Syndromical richiede condotto secondo protocolli appropriati per il trattamento di insufficienza respiratoria acuta, bronchite e sindrome crup.

La terapia omotossicologica di base:

– "Flu-Heel", "Engystol" (utilizzato dal circuito di avvio);
– "Euforbiumkompozitum C" (spray nasale);
– "Limfomiozot".

Inoltre:

– "Viburkol" (supposte rettali);
– "Echinacea kompozitum C" (fiale);
– "Angin-Heel S";
– "Traumel C" (compresse).

Tutti questi strumenti aiutano a superare il virus sinciziale respiratorio ben nei bambini.

primi passi

Per sconfiggere rapidamente la malattia, è necessario rispondere correttamente a comparire i sintomi, in modo che possa ricevere l'assistenza necessaria in caso di necessità.

è richiesto 1. Consultare un medico se un bambino sintomi di SARS, vale a dire mal di gola, naso che cola e grave dispnea.
2. richiesto chiamato un'ambulanza, se v'è una elevata temperatura, rumore intenso, respiro affannoso e grave condizione generale.

Necessario per affrontare tali medici, come terapeuta, e le malattie infettive.

complicazioni

Impatto negativo sulle vie respiratorie ha un virus respiratorio sinciziale. Conseguenze di un sacco di malattie, dal momento che può aderire flora batterica secondaria e causare malattie come:

– sinusite;
– otite media;
– la bronchite;
– la polmonite;
– bronchiolite.

prevenzione

Tutte le infezioni virali sono difficili da trattare perché i loro sintomi sono spesso nascosti. Una delle misure è la diagnosi precoce di malattie e di isolamento dei pazienti per completare il loro recupero. Durante un focolaio di tali infezioni in particolare conto delle misure igieniche. In gruppi di bambini e gli ospedali sono invitati indossando maschere di influenza per il personale. I neonati necessariamente e sistematicamente disinfettate le mani con soluzioni alcaline.

Per le misure di prevenzione di emergenza nel focolai di infezione includono l'uso di farmaci come "Anaferon", "Viferon", "Imunal" e una varietà di induttori di interferone endogeno.

Immunoprofilassi include mezzi quali "Motavizubam", "RESPIGHI" e "Palivizubam".

vaccino

Fino ad oggi, si è sviluppata una componente che impedirà la malattia. Creazione è molto attivo, gli esperimenti sono stati effettuati dal 1960, dopo di che la sostanza è inattivato con formalina e allume assediata. un tale vaccino causato una formazione pronunciato di anticorpi sierici, anche se il risultato dell'applicazione, hanno testato sviluppato più grave malattia. Da componenti attenuati causano i sintomi non sono molto piacevoli o trasformarsi nello stesso virus, solo il wild-type. Ad oggi, considerando il metodo di purificazione di anticorpi contro una subunità di una delle proteine di superficie o cellule attenuati, e tentare di adattarli al freddo.