681 Shares 944 views

Come scegliere tende per gli interni? Design della tenda (foto)

Quelle persone che hanno deciso di fare un appartamento senza ricorrere ai servizi dei progettisti, è necessario sapere come scegliere tende per gli interni. Dopo tutto, da questo dettaglio dipenderà l'impressione complessiva della stanza. Le tende conferiscono la completezza interiore e aiutano a nascondere alcune delle carenze. Inoltre, essi portano e funzioni puramente pratiche: proteggono dalla luce solare o dall'illuminazione notturna, dalla polvere e dalle bozze. Ma la scelta di questo dettaglio dell'interno deve essere affrontata in modo responsabile. Nelle tende, tutto è importante: sia il colore, il modello, sia il materiale da cui sono fatti. Avendo fatto la scelta sbagliata, puoi rovinare anche gli interni più belli.


Regole fondamentali per la scelta delle tende

1. In primo luogo, è necessario concentrarsi sulle preferenze del proprietario. Dopo tutto, tutto nella stanza dove la persona è, dovrebbe causare emozioni positive. La casa dovrebbe essere confortevole e accogliente, ma è il disegno delle tende che crea un'atmosfera così. Foto di interni diversi dimostrano che le stesse stanze sembrano diverse a seconda del design della finestra.

2. È inoltre necessario tener conto dello stile generale di decorazione della stanza. Ad esempio, per una stanza arredata con mobili moderni, i toni classici pesanti non si adattano.

3. Quando si sceglie la tenda, è molto importante prendere in considerazione le dimensioni della stanza. Dopo tutto, diversi tessuti, colori e stili di decorazione di finestra possono ridurre e ampliare visivamente lo spazio e aumentare l'altezza del soffitto.

4. Per le stanze diverse ci sono regole speciali per la scelta delle tende. Ad esempio, per la cucina è necessario concentrarsi sulla praticità, per la camera da letto più denso tessuti sono appropriate, e nel vivaio – leggero e arioso.

5. È anche molto importante prestare attenzione al colore. È auspicabile che sia combinato con lo schema di colori complessivo della stanza e in armonia con la tappezzeria degli arredi.

Tipi di tende

1. La versione classica del design delle finestre è la più comune ora. Queste sono tende scorrevoli ordinarie, completate da tende di tulle. La loro popolarità è spiegata dalla loro universalità. La ricchezza dei colori e dei tessuti consente l'utilizzo di tende classiche in qualsiasi interno. Vi è una grande varietà del loro design: possono essere appesi su anelli o occhielli, coperti di pieghe o decorati con lambrikens.

2. Le tende francesi sono più adatte in grandi stanze con mobili antichi. Quindi spesso decorano sale, teatri, ristoranti e musei. Caratteristica delle tende francesi è la loro eleganza e l'aspetto lussuoso. Sono un tessuto di tessuto, raccolti da pieghe, che formano fasci verticali stretti lungo tutta la lunghezza della tenda.

3. Recentemente, le tende giapponesi sono diventate popolari, rappresentanti tessuti stretti diritti, fissati rigidamente sulla cornice. Sembrano uno schermo e sono utilizzati in interni, decorati in uno stile minimalista.

4. Tende spesso utilizzate e laminate all'interno. Sono convenienti perché non occupano molto spazio e possono essere fatti da qualsiasi tessuto. La peculiarità delle tende avvolgibili è che il panno si avvolge sul rullo in cima alla finestra. Può essere fissato ad ogni altezza.

5. Le tendine sono comuni anche alle tende moderne. Rappresentano piastre verticali o orizzontali che ruotano attorno al loro asse. I tende sono principalmente utilizzati per proteggere contro la luce del sole e sono utilizzati in ambienti di lavoro, uffici o altri locali pubblici.

Tendenze abbinate interni di stile

Per rendere la vostra stanza alla moda e alla moda, tutti i dettagli del suo design dovrebbero essere in uno stile. La sua scelta dipende dallo scopo e dalla dimensione della stanza. E 'molto importante sapere come scegliere tende per gli interni. Con qualsiasi stile, il design della finestra dovrebbe essere appropriato. Considerate gli stili più comuni della stanza e quali tende per decorarli.

  1. L'interno classico è adatto come le tende scorrevoli di solito, e il sollevamento con festoni o pieghe morbide. Potete organizzarli con lambrikens e diversi raccolti.
  2. Distribuzione ha ricevuto negli ultimi anni uno stile moderno di alta tecnologia. È caratterizzato dal minimalismo in tutto, e le tende adeguate nello stile giapponese o nei ciechi. Ma i tendaggi più spesso utilizzati all'interno di tali locali. Permettono l'uso del telecomando per sollevare e abbassare le tende.
  3. Nei grandi appartamenti e palazzi, particolarmente arredati con mobili antichi, tende adeguate in stile vintage, shebbie-chic o francese Provenza. Danno un senso di lusso e di splendore.
  4. Se si utilizza tende bianche all'interno, ciò indica il suo design in stile scandinavo. È colui che assume in ogni cosa una leggera tessile univoco tessile e una semplicità.
  5. Popolare ora ha cominciato a rendere i locali nello stile etnico. E i tessuti della finestra in questo caso vengono utilizzati corrispondenti. Oltre alle tende giapponesi per stanze in stile orientale, c'è uno stile e un paese rurali.

Come le tende influenzano la dimensione della stanza

La decorazione della finestra è molto importante per gli interni. Dopo tutto, questa è una fonte di illuminazione, e immediatamente ti cattura l'occhio quando entri nella stanza. Pertanto, diversi svantaggi della stanza possono correggere il corretto disegno delle tende. La foto delle finestre, decorate in modo diverso, mostra come il colore delle tende, il materiale da cui sono fatte e il modo in cui vengono posizionati influenza l'impressione complessiva della stanza. Quali sono i principi del design delle finestre?

  1. Nelle piccole stanze è molto importante sapere come scegliere tende per gli interni. Un piccolo aumento dell'altezza dei soffitti contribuirà alle strisce verticali sulle tende, ed è possibile ingrandire l'apertura della finestra con l'aiuto di piccole strisce orizzontali o llambrikens.
  2. Per le piccole stanze non è possibile utilizzare grandi modelli brillanti su tende e tessuti densi pesanti.
  3. Nakobort, ridurre lo spazio di una stanza molto ampia può essere attraverso l'uso di elementi decorativi, assiemi e tendaggi su tende, così come i colori scuri.

Scelta delle tende in tessuto

Assolutamente qualsiasi materiale è adatto per tende. Quando lo si desidera, è necessario concentrarsi sullo stile e sulla finalità della stanza, sulla sua dimensione e, naturalmente, sulle preferenze del proprietario. Nella versione classica del design della finestra vengono utilizzate tende trasparenti sottili in organza o tulle e tendaggi più densi. È necessario considerare quanto sia facile prendersi cura di tali tende, sia che il tessuto si sieda dopo il lavaggio, sia che si brucia al sole. Per la cucina e il vivaio bisogna scegliere materiali più sottili, non marmori e facilmente lavabili, il meglio è il cotone. Tende pesanti classiche in velluto, broccato o taffetà richiedono cure speciali e pulizie a secco. Sono più adatti per spaziosi saloni. Il tessuto per tende deve essere selezionato e in conformità con lo stile degli interni. Per uno stile moderno, ad esempio high-tech, è necessario prendere tessuti sintetici, è possibile con un filo di metallo. Le finestre in stanze decorate in stile etnico o in campagna richiedono tende di tessuti naturali, ad esempio lino. E 'anche molto importante scegliere il colore corretto per le tende.

Colore delle tende all'interno

  1. L'approccio di progettazione più comune è quello di scegliere le sfumature che corrispondono alla tonalità degli arredi. E se la scala dei colori della stanza è coerente in un unico colore, i lampeggiatori dovrebbero distinguersi sullo sfondo generale – essere un punto luminoso.
  2. Se si sceglie un colore della tenda che non corrisponde ai colori dello sfondo e degli arredi, per creare un interiore completo è necessario ripetere la stessa ombra in alcuni dettagli, ad esempio cuscini o lampadari.
  3. Utilizzando il colore delle tende, è possibile visualizzare visivamente la stanza più illuminata, scegliendo toni leggeri e caldi.
  4. È molto importante quali tende di colore all'interno del soggiorno. Le foto delle stanze di diversi stili aiutano correttamente a scegliere lo schema di colori delle tende e del tulle. Ciò dipende in gran parte dalle preferenze del proprietario. L'atmosfera rilassante e accogliente crea tonalità calde di rosso, giallo crea un umore ottimista e toni neutri garantiscono pace e comfort.

Come scegliere tende per una camera da letto

Questa stanza dovrebbe creare una sensazione di calma e relax. Pertanto, è molto importante decorare correttamente la camera da letto. Le tende sono meglio scegliere il denso, in modo che non lasciate alla luce di lampioni e rumori dalla strada, a volte è opportuno utilizzare due o tre tele, in modo da poter regolare l'illuminazione. La colorazione delle tende dovrebbe essere di riposo, tranquillità e comfort. Preferibilmente toni neutri morbidi: cremoso, beige, verde chiaro, rosa pallido o azzurro. Beh, se la gamma di colori viene ripetuta in copriletti, cuscini e anche biancheria da letto.

Tende all'interno del soggiorno

Una foto delle varie opzioni per decorare questa stanza vi aiuterà a scegliere il meglio per te. Preferibilmente, naturalmente, ci saranno tende nello stile classico. E 'auspicabile scegliere un tessuto con un solo colore o con un piccolo motivo morbido. Se vuoi rendere un accento e attirare l'attenzione sulla finestra, utilizza gli accessori: scatti differenti, occhielli, pennelli e lambrequini. Ma i progettisti credono che le tende nell'interno del salotto non debbano essere molto prominenti, e dovrebbero essere selezionate secondo lo schema generale dei colori della stanza. Per una piccola stanza è indesiderabile utilizzare tessuti luminosi e pesanti, i colori caldi e leggeri sono migliori, creeranno una sensazione di coziness e comfort.

Come scegliere tende in un vivaio

La stanza per i più piccoli abitanti dell'appartamento richiede un'attenta selezione di tutti i dettagli dell'interiore. Le tende devono soddisfare diversi criteri: per essere sicuri, facilmente lavabili, per chiudere bene la finestra dal rumore e dalla luce, e anche per passare molta luce. Pertanto, la versione classica delle tende trasparenti del tulle e le tende spesse dei tessuti naturali sono preferibili. È inoltre possibile utilizzare tende romane o tende in tessuto, che sono facili da piegare. I colori sono meglio scegliere non molto luminoso, ma leggero. Guarda i buoni tessuti con disegni divertenti di fiabeschi.

Hai bisogno di tende in cucina

A volte è consigliato in questa stanza di lasciare la finestra senza tende affatto. Ma la maggior parte dei proprietari sono ancora interessati a scegliere tende all'interno della cucina per renderlo accogliente. Le tende devono essere in tessuto leggero e traslucido, non in marmo e facilmente lavabili. Le tonalità calde contribuiscono ad una migliore appetito. E che le tende erano al sicuro, è meglio utilizzare la versione romana o le persiane.