152 Shares 3476 views

Elettrico fattore di richiesta: il tavolo. Attrezzature per impianti industriali

Non è un segreto che nel settore c'è sempre un gran numero di diversi apparecchi elettrici – è dovuto a loro e le attività nei negozi, nelle fabbriche, in tutte le imprese. E più sono stati compiuti progressi, maggiore uso dell'elettronica per coprire completamente tutti i possibili campi di attività. E la maggior parte delle persone che lavorano in uffici, fabbriche, le imprese, non credo in generale che usano sempre diversi strumenti per raggiungere i loro obiettivi. Naturalmente, perché avrebbero dovuto pensarci, perché hanno i loro propri obiettivi e strumenti per loro – sono solo strumenti. Tuttavia, se si pensa a cosa c'è dietro tutte le macchine ei dispositivi sul posto di lavoro, può essere immediatamente colpito da ciò che una varietà di diversi dispositivi collegati gli uni agli altri a funzionamento continuo sotto una tensione diversa può essere nella stessa stanza. E perché non sono solo lì – che consentono, disabilitare, operano senza interruzioni o interruzioni a vario titolo. Anche a casa, non si può esitare a mettere il bollitore, un forno a microonde al funziona un computer, ma fare si può fare per la ragione che qualcuno in anticipo con competenza pianificato tutto in modo che il sovraccarico delle reti non si verifica quando il gran numero di apparecchi elettrici. Per quanto riguarda la produzione, allora si può dire la stessa cosa – ma vale la pena notare che la pianificazione in questo caso, ha fatto scala più impressionante. La pianificazione deve tener conto di una grande varietà di fattori, uno dei più importanti è il rapporto tra la domanda elettrica. La tabella a questo fattore sarà accuratamente indagare su questo articolo. Ma prima è necessario capire che questo fattore nel suo complesso che rappresenta, come viene calcolato e come utilizzare. Si tratta di un parametro molto importante quando si collega le reti elettriche, così si dovrebbe esaminare attentamente il rapporto della domanda elettrica, la tabella elettricisti anche esperto dovrebbe in realtà essere apprese a memoria.


Determinazione del fattore

Molti aspiranti elettricisti soffrono di ciò che non può assolutamente capire per se stessi che cosa specificamente è il rapporto tra domanda elettrica, per la loro tabella non ha alcun senso, perché identifica semplicemente i dispositivi e alcuni numeri. Allora, qual è il rapporto? Per iniziare è sufficiente fare la conoscenza con la sua definizione – è, naturalmente, non può sembrare immediatamente evidente a voi, ma mentre leggete questo articolo si capisce sempre di più. Pertanto, il coefficiente elettrica richiesta (tabella sarà trattata separatamente, vengono ora presi in considerazione solo una teoria) – il rapporto dei ricevitori di energia di punta combinati per la loro capacità totale installata. La determinazione è abbastanza capiente, però, come detto in precedenza, non è immediatamente possibile capire ciò che è ancora la sua essenza – una sola frase è molto difficile da capire come usare fattore di richiesta elettrica. Tabella non aiuta a capire il problema, così si dovrebbe rinviare la sua considerazione in un secondo momento. Ora non vi resta che cercare di capire l'essenza di questo concetto.

L'essenza del coefficiente

Per comprendere più accuratamente la natura di questo fattore, è necessario immaginare la produzione – ci sono una varietà di dispositivi, come ad esempio una varietà di macchine, ventilatori industriali e così via. Tutti questi dispositivi consumano energia elettrica, in modo che il disegno del sistema di alimentazione è necessario sapere quello che dovrebbe essere il generatore di corrente a tutti i ricevitori ricevere la necessaria quantità di corrente. Il potere non dovrebbe essere troppo piccolo, altrimenti tutti i suoi dispositivi non sono sufficienti, e non dovrebbe essere troppo grande – si arriverà a superamento dei costi. Pertanto, v'è fattore di richiesta che permette elettricisti determinare quale sarà l'effettivo consumo di energia di un dispositivo rispetto alla potenza installata. In poche parole, a causa del fattore di richiesta si può ottenere dalla capacità installata di calcolo, che può già essere utilizzato nella pratica. Tutti i dispositivi hanno il loro fattore di richiesta – i summenzionati industriali ventilatori, forni, griglie ecc. Tuttavia, va notato che la tabella dei coefficienti di domanda, che è stata più volte detto, contiene praticamente nessun indicatore per dispositivi specifici. Esso contiene i dati relativi settori specifici e negozi, che spesso fanno parte di questa produzione. Ma prima di passare a un esame dettagliato di questa tabella, è necessario affrontare un altro punto – da dove viene questo rapporto?

fattore di origine

Molte persone possono porre la domanda – qual è il rapporto tra la domanda di energia elettrica? Macchine di formatura hanno, è a disposizione per la formazione di piante anche, ma cosa c'è dietro? Dopo energia elettrica è chiaro a tutti, è un valore reale che esiste realmente. Ma il coefficiente – è solo un numero, da dove viene? Il fatto che tutti i coefficienti contenuti nei materiali di riferimento specializzati – le stesse tabelle su cui molto è stato detto all'inizio di questo articolo. E sono stati identificati nel funzionamento dei vari apparecchi elettrici, nonché dall'esperienza del funzionamento di intere fabbriche e officine. Così, gli esperti hanno osservato per molto tempo per vedere come lavoro, come macchine per lo stampaggio, i dati registrati sono stati stimati – e qualche tempo dopo ha annunciato esattamente quello che chiedono fattore. E questo valore è stato preso come la norma, registrato nella tabella ufficiale, e collocato nei materiali di riferimento che ora sono usate dagli elettricisti. Beh, che tutte le conoscenze teoriche che si dovrebbe avere – ora si sa che cosa è il fattore per il quale colpisce, oltre che da dove viene. Ciò significa che una serie di numeri diversi nella tabella dei coefficienti di domanda non sarà per voi qualcosa di inaspettato e incomprensibile. Così si può passare tranquillamente alla sezione successiva, che affronterà alcuni dei punti tabella di fattori di domanda. Completamente tavolo, ovviamente, non sarà smantellata, perché ha un sacco di sezioni – più di venti diversi tipi di produzione, per ciascuna delle quali è assegnato un certo numero di piante.

Negozio per uso industriale generale

La prima sezione non comprende macchine per le costruzioni, o qualsiasi negozio altamente specializzato, dal momento che è la base. quei negozi e abitazioni sono considerati qui, che sono utilizzati in tutto il mondo e non su una produzione dedicata. Ad esempio, qui si può trovare il coefficiente della domanda elettrica nel blocco principale di negozi – è pari a 0,4-0,5. Questo valore è, a prima vista, può sembrare piccola, ma in realtà è abbastanza normale – nel corso del tavolo e si vedrà un valore molto più piccolo di questo rapporto. Ad esempio, anche nella stessa sezione con basso coefficiente di – per esempio, nello stesso blocco di negozi ausiliari che non supera 0,35. Se prendiamo il più alto tasso in questa sezione, si può trovare nel carico termico di negozi dove il lavoro forno di riscaldamento. In gran parte a causa del loro indice in questo negozio è così alta – 0,7-0,8. Ora hai avuto il primo assaggio di quello che appare come una sezione del tavolo nel suo complesso – indipendentemente dal fatto che descrive macchine movimento terra, acciaierie o qualsiasi altra cosa la sezione, la tabella verrà evidenziato, che sarà collocato i nomi dei negozi. Una richiesta di un rapporto approssimativo di dispositivi di gestione verrà mostrato davanti a questi nomi. Pertanto, gli elettricisti sono ora nell'organizzazione di cablaggio e alimentazione elettrica per la produzione non è necessario ogni volta che una scommessa educato, tentativi ed errori per determinare quale sarà la domanda in alcuni negozio elettrica specifica – sono valori medi, che possono tranquillamente contare nel loro lavoro.

fonderia rame

Questa è la prima fabbrica specializzata, che è indicato nella tabella dei coefficienti. E non appena possibile attirare l'attenzione sul fatto che ha pochissimi punti – solo due. Il fatto che la maggior parte dei negozi fonderia è già stato esaminato nella prima sezione, per cui v'è inutile ripetere lo stesso negozio qui. Cioè, si scopre che un elettricista è sempre in primo luogo per vedere la prima sezione con negozi per uso industriale generale, e quindi cercare una sezione più specializzata. Ma il fatto che è un dedicato, non significa che i prodotti in esso non comportano l'uso di attrezzature comuni – per esempio, paranco elettrico si trova in molti negozi della raffinazione del rame (coefficiente di dispositivi quali è 0,6), ed è anche preso in considerazione nella preparazione del coefficiente. Il secondo paragrafo di questa sezione – forni esso vaterzhakety e riverbero, il loro rapporto è leggermente inferiore rispetto al punto precedente – 0,5. Anche qui ci sono i dispositivi di uso generale, come ad esempio paranco elettrico – ora si doveva catturare finalmente l'essenza del tavolo, quindi per questi momenti non ha senso ricordare in futuro.

impianti di metallurgia non ferrosa

In questa sezione, è possibile trovare uno dei più bassi in tutto il tavolo. Nonostante il fatto che ci sono spesso installati essiccatoi di energia elettrica molto impegnative, dal laboratorio al rapporto domanda fabbrica metalli ferrosi è solo 0,25. Ma non credo che tutta la pianta non è esigente centrali elettriche e impianti. Per esempio, l'impianto di elettrolisi è capire 0.7, che è un bel po '. E questo non ha nemmeno bisogno essiccatoi per raggiungere questo obiettivo. In generale, è necessario prendere in considerazione molti aspetti, per individuare il fattore di richiesta corretto, che può poi lavorato come elettricista.

impianti siderurgici

Sembrerebbe che entrambe le fabbriche sono impegnati in metallurgia, ma è stata descritta nella sezione precedente, metallurgia non ferrosa, e in essa – nero. Tuttavia, l'impianto (e dispositivi rispettivamente ivi) sono molto diverse – e hanno totalmente differenti coefficienti di domanda elettrica. In primo luogo indicato negozio freddo prodotti laminati avere un indice di 0,4-0,5. La pompa a vuoto è installata nella altoforno consuma un sacco di energia, quindi il rapporto è abbastanza alto – 0,45. Ma la cosa più importante da notare in questa sezione – è qualcosa che è impossibile da identificare eventuali problemi con coefficiente molto alta o molto bassa. Indicatori attraverso la sezione non viene abbassato sotto 0,4 e non aumentano sopra 0,6, e viene dato e una pompa a vuoto, e altri tali dispositivi utilizzati per questo tipo di produzione.

impianti di trasformazione

Dovrebbe essere un po 'distratto dal tema e pensare a utensili portatili – sia che si tratti nella tabella viene preso in considerazione? Prestare attenzione al fatto che la maggior parte dei dispositivi, che sono considerati come parte di un impianto di produzione può consumare una quantità incredibile di energia elettrica – quindi questi tipi di strumenti è più spesso o non considerati o incluso come un piccolo errore. Tornando al tema, in una nuova sezione di una varietà di fattori diventa un po 'più ampia – ma non tanto quanto, per esempio, nella prima sezione, dove si possono trovare tariffe 0,2-0,8. Il primo della lista, naturalmente, è il principale impianto di arricchimento – e ha quasi il più alto del fattore di produzione 0,6-0,65. La figura sopra solo nel impianto di flottazione – 0,6-0,7. Per quanto riguarda il basso, v'è un tale negozio zoloizvlekatelny con un coefficiente di 0,4 – come si può vedere, in questa produzione in tutti i negozi richiedono un serio fornitura di energia elettrica, che sarà alimentato da motori elettrici, generatori e altri dispositivi che eseguono tutte le macchine in azione in officina.

impianti di sinterizzazione

In questa fabbrica è principalmente negozio spekalny – ma il suo rapporto è assolutamente nulla si distingue, 0,5. Evidenziare qui tranne che si può fare shopping sovraccarico dove nessun saldatrice o qualsiasi apparecchiatura più-alta intensità energetica, e quindi velocità di domanda è molto più basso – 0,3-0,4. Naturalmente, ci sono anche altri negozi, ma le loro prestazioni è un po 'più alto – spesso ci possono incontrare trasportatore, nastro o altri dispositivi simili che lavorano in continuo e richiedono gravi costi correnti.

impiantistica pesante

Dovremmo anche prestare attenzione alle piante, dove c'è davvero un sacco di diversi reparti e divisioni. Come si può vedere, se si studia i materiali di riferimento in molti casi precedenti, il numero di negozi è inferiore addirittura cinque, e certamente non più di dieci. Nel caso di officine meccaniche pesanti sono tutti un po 'diverso – ha un numero impressionante di elementi che dovrebbero essere considerati separatamente. Tra questi si possono trovare tale pianta in cui il coefficiente è relativamente elevato, e anche quelli in cui è estremamente bassa. Ancora una volta, questo non sarà considerato i singoli dispositivi, quali trasformatori di saldatura, semiautomatica, qui si trova solo i coefficienti di domanda elettriche usate nei singoli negozi. Il più fondamentale su tale produzione è considerato l'edificio principale – si può comprendere per nome. Qui, il coefficiente non è molto alto – solo 0,3-0,4, ma ci sono scompartimenti con meno di prestazioni eccezionali. Ad esempio, prendere il cavalcavia, dove la figura è solo 0,25, o anche un impianto pilota, in cui l'apparecchiatura non ha così tanto, e non è molto costoso (come si può consumare un sacco di energia per la depurazione dei gas elettrostatica?). Pertanto non è sorprendente il fatto che questa pianta ha un coefficiente di domanda totale di 0,2. Per quanto riguarda l'alto della lista in questa sezione, è impressionante solo contro gli altri. 0,6 Coefficiente di domanda da parte meccanica pesante ha negozio lakovarochny, non lontano da esso è un altro elemento – impianto di isolamento. Ci può anche essere un fattore di 0,6, ma comunque può essere e meno – fino a 0,5, quindi la designazione nella tabella vale più – 0,5-0,6. In vari reparti avere diverse macchine metallo (hardware), e ciascuno di loro ha dovuto essere presi in considerazione per creare un ampio e molto importante per la tabella elettricisti.

Quali sono le prospettive?

Naturalmente, in questa tabella della domanda elettrica dei coefficienti non finisce – ha molto più sezioni, che copre una varietà di settori di attività e dell'industria. Ma si dovrebbe anche imparare alcuni dettagli su che cosa si può fare con un fattore di richiesta. Sapete già che con esso è possibile definire il calcolato e il valore nominale (cioè montato) potere come le apparecchiature elettriche, e le piante in genere. Ma c'è anche una formula che ti permette di imparare e di altri fattori, come ad esempio il tasso di utilizzo ed il massimo – hanno anche un ruolo importante nel calcolo e progettazione di impianti elettrici. In poche parole, fattore di richiesta è uno dei parametri più importanti del calcolo e progettazione di sistemi di alimentazione e installazioni. Se sei un elettricista, allora è sicuramente bisogno di conoscere i fattori fondamentali della domanda e hanno anche accesso permanente ai riferimenti rilevanti. Allora non ti fare il minimo problema di fornire energia elettrica a qualsiasi oggetto – che è ciò che definisce professionale. Saper utilizzare le tabelle e altri materiali, non solo le proprie mani! Si dovrebbe perfettamente capito che questo fattore non è l'unica indicazione teorica che esiste nel mondo – con gli altri due fattori, l'uso e la massima, si è già brevemente incontrato, ma questi valori sono molto numerosi, e ognuno di loro ha un ruolo importante nell'integrare il quadro generale. Pertanto, non trascurare la conoscenza teorica, in quanto spesso sono ancora più importante che la pratica. Questo è il motivo per cui fattore di richiesta elettrica è così importante.