472 Shares 8883 views

Sono i raggi X è pericoloso durante la gravidanza?

Le donne preparano con attenzione il vostro corpo per il concepimento – smettere di fumare, mangiare bene, fare l'analisi e la ricerca necessaria. Ma molte donne incinte, si pone la questione – se i raggi X durante la gravidanza può danneggiare il bambino? E che impatto avrà sul corso della gravidanza?


Come possono i raggi X durante la gravidanza danneggiare il bambino, in gran parte dipende dalla dose e l'organo, che viene scattata la foto. Attualmente, i medici hanno nel loro arsenale disporre di attrezzature moderne, che consente per gli studi a raggi X utilizzando basse dosi di radiazioni, quindi è sicuro e non avranno effetti negativi sul feto, ma non esclude il rischio potenziale. Prima di tutto, può danneggiare il sistema nervoso centrale del feto, v'è il rischio di complicazioni aborto spontaneo e ulteriore della gravidanza. I raggi possono danneggiare le cellule o il DNA della materia vivente. I raggi X è particolarmente pericoloso nelle prime fasi della gravidanza, quando il feto è un piccolo corpo. Effetti dei raggi X sul corpo è molto rapida. Pertanto, se v'è la necessità di fare i raggi X, è meglio fare nella prima fase del ciclo, o entro due settimane dall'inizio del menstruatsii- cioè quando una donna non è probabilmente in stato di gravidanza. Nella seconda fase, dopo l'ovulazione, i raggi X migliori fanno.

Il meccanismo di cambiamenti nel tessuto irradiato è molto complesso e dipende, tra l'altro, dalla dimensione della dose ricevuta e il tipo e le condizioni di irraggiamento ed il tipo di cellule dell'organismo. Dopo vari tessuti umani differiscono nella loro sensibilità ai raggi-X. Più sensibile ad essa sono gli organi sessuali, il midollo osseo, polmoni, stomaco, colon, lente dell'occhio.

Se la radiografia viene eseguita nella parte superiore della donne – seno, bocca, collo o le mani, i raggi non vengono inviati direttamente al feto. Tuttavia, in caso di necessità di fare radiografie durante la gravidanza pancia, schiena, bacino o del rene, radiazione ha un contatto diretto con i frutti.

Moderna unità a raggi X genera radiazioni diagnostiche diverso con bassa dose di radiazioni. Questo è sufficiente per eseguire la maggior parte delle prove necessarie (ad esempio, l'odontoiatria e la radiografia del torace), anche nelle prime fasi della gravidanza. Tuttavia, per gli studi che richiedono grandi dosi di radiazioni (lombare della colonna vertebrale raggi X del bacino o cosce), il rischio di difetti alla nascita di cui sopra. In tali situazioni è possibile utilizzare tecniche di imaging più avanzate (ultrasuoni o risonanza magnetica). Dopo tutto, nonostante il fatto che la RM è un metodi diagnostici radiologici, questo studio non fa uso di raggi-X.

Se una donna chiede se può fare una radiografia del dente quando la gravidanza, si dovrebbe tener conto dei possibili rischi. Naturalmente, l'esposizione al minimo radiologia dentale, ma non si può dire che è uguale a zero. Il rischio di malformazioni del feto a causa della radiografia del dente, non è sufficiente. Irradiazione facciale paziente cranio all'usura speciale grembiule protettivo con un sottile strato di piombo. Inoltre, la protezione si applica alla ghiandola tiroidea.

Fare una radiografia durante la gravidanza è meglio solo nei casi necessari, quando tutti gli altri studi e prove non possono essere rinviate fino alla nascita del bambino. esame a raggi X delle donne incinte dovrebbe essere fatto in modo tale da garantire la massima protezione del feto dagli effetti delle radiazioni. Ogni donna incinta dovrebbe discutere con il medico la necessità di fare i raggi X durante la gravidanza – per cambiare la data della riunione, rinunciare o modificare la ricerca sulle tecniche meno invasive e più sicuri per le donne incinte.