470 Shares 4786 views

"72 metri". adattamento dei Attori tragedia

getto di classe, di significato, senza dialoghi chiacchiere inutili, una buona storia ed incantevole isolamento. Ecco le caratteristiche di un buon film che vale la pena guardare.


B. Hotinenko ha creato non solo un quadro artistico "72 metri" (attori: C. Makovetskii, M. Basharov A. Krasko, Ulyanov D., C. Hamatova), è riuscito a creare un paio di pagine del manuale per la corretta educazione. Dopo tutto, nel mondo di oggi spesso non hanno abbastanza di quegli ideali che esistevano una volta, "la morale" e "moralità" sono spesso parole vuote per la generazione corrente.

Coincidenza o profezia

Nonostante il fatto che la data di uscita del film nei pressi della storia americana del "K-19" con gli attori H. Ford e L. Neeson, generale non c'è nulla tra di loro. Inoltre, gli eventi associati con la perdita del sottomarino "Kursk" con tutte le mani in un certo modo hanno il terreno, ma solo parzialmente. La storia di questo film è stato scritto dagli eventi menzionati in precedenza, ma la sua ekranizatsiyai – piuttosto, è già una risposta adeguata. Il primo film "72 metri" gli attori coinvolti nel processo di ripresa, considerato come il ricordo della tragica storia del sottomarino, la prova che la vita non è tutto dimenticato. In secondo luogo, v'è una sorta di risposta agli americani, con l'implicazione che il film e può essere rimossa meglio, e non ogni temerario, hanno rischiato la vita e la vita degli altri, merita il titolo di eroe.

Attore casting. capitano

Per quanto riguarda il cast di supporto del primo piano, allora la loro scelta rischia di portare il film "72 metri", gli attori ei ruoli che sono diventati noti e amati dal pubblico domestico, un tale successo. Il ruolo di questi uomini ha esattamente gli stessi attori in spirito e carattere. Date un'occhiata a Krasko Andreya come capitano Genady. Egli sostiene un leader spirituale, un uomo che andrà per i proiettili, anche coloro che non conoscono i militari davvero nulla. Inizialmente formata la convinzione che conoscere lo stato del sottomarino, è portato alla fortezza per la loro causa, farà ogni sforzo in suo potere e ancora di più, proprio per raggiungere l'obiettivo. Senza autocommiserazione, spremendo tutto fuori dalla barca, sarà pugno la strada per il compimento del suo compito. caratteristica meno importante della personalità del suo personaggio è un quadro del protagonista. Grazie alla sua meriti, la saggezza e l'umanità, si è guadagnato una forte fiducia e il rispetto della sua squadra. E 'al suo attivo che è la gente così diverse possono armoniosamente e lavorare produttivamente in un team e raggiungere il successo. Tale personaggio doveva necessariamente apparire nel film "72 metri". Gli attori che lavorano nel telaio con vernice, hanno notato la sua piena unità con il suo carattere.

Navigatore & Co

Le scene più emozionanti ed emotivamente intense nel regista si rivolse a quando è completamente attendibile esemplare cast maschile.

carattere navigatore interpretato da Marat Basharova tranquillamente essere descritto come uno dei principali. Con i suoi sogni, flashback collegato a tutte le immagini. Inoltre, si tratta con il suo ramo narrativa melodrammatica partecipazione. Come un flashback sogno che coinvolgono Estremamente sensuale Chulpan Khamatova. Attrice abbellito con la sua presenza il film "72 metri". attori di sesso maschile sono stati catturati dal suo fascino e ha mostrato in un episodio separato. Secondo la cronaca, i due marinaio priyatelya- notare Khamatova eroina Nellie leggere qualcosa sul balcone. Eroe Basharova si arrampica sulle spalle di un amico, per vedere che cosa sta leggendo. Ma in grado di analizzare e identificare il testo, Nelly lettura "Scarlet Sails", si precipita giù per le scale e va al suo partner Basharova – più istruiti marinaio eroe Dmitry Ulyanov. pubblico femminile non lascerà indifferenti l'ulteriore sviluppo della trama con Nelly moglie incinta in attesa di nuoto.

Klutz medico

Il film "72 metri", attori e ruoli, che abbinati tra loro sorprendentemente organico, per dare al pubblico un incontro con uno dei miei attori preferiti – Sergeem Makovetskim. L'attore nel suo marchio di fabbrica-un'immagine riconoscibile del intellettuale marcio-nevrotica letteralmente impressa nella mia memoria. Lui è molto organico nella sua immagine Medico-klutz, ogni movimento del personaggio è giustificato dalla natura del ruolo. Questa è veramente una trasformazione unica e sorprendente.

Un altro attore nella foto dovrebbe essere chiamato la fede, che una linea rossa attraversa tutta la storia. Dopo tutto, la gente in tutte le situazioni combatte fino a quando non ha un senso di fede, senza le mani cadono immediatamente. Il film ricorda la fede in amicizia, compagno e fratello, la fede in amore e gentilezza, la fede nella possibilità, opportunità e successo, fiducia in se stesso.

Non senza una mosca nella pomata

Le storie sono diverse e non importa, quindi è interessante. La cosa importante è come dire, e cosa più importante – finitura in modo corretto. Dopo aver chiuso marmellate può rovinare tutto impressione. Nel film "72 metri" gli attori, il regista, l'intero equipaggio disposti in piena, fino all'ultimo momento della sparatoria. Finali si è rivelato non stereotipata, ritirandosi dai canoni generalmente accettati. Fine del quadro lascia un gustoso boccone di cibo per il cervello. Ognuno scrive la propria, la storia finale del destino di tutti i personaggi in film.

Certo, potrebbe non essere tutti perfetti. Ci sono a volte gli errori. Per esempio, nella puntata in cui il sottufficiale responsabile per il rapporto con noncuranza e seccamente scritto, si può vedere il capitano detiene una pagina dal suo script. O quello che i realizzatori un po 'confuso con il numero delle pale sub, dimenticando un po' di storia della tecnologia. Ma anche gli scettici e critici sarà difficile trovare un difetto con simili sciocchezze.

A volte anche trovare tali fatti interessanti come la pubblicità Nemiroff Società o elementi mistici, come ad esempio il numero di persone nel vano (13 persone) o un orologio fascista sembrare strano. Popolare nel nostro tempo è quello di trovare un modo sono chiamati "kinolyapy". E cercare di non commettere errori durante il lavoro con la fauna selvatica, sulla costa del Mare di Barents. Dopo un episodio con l'esplosione della barca è stato girato a "Mosfilm".

Infine, vale la pena di menzionare il fatto che durante le riprese del film per fare diverse versioni – una per il noleggio, l'altro – per la televisione. Quindi ci sono due versioni del dipinto, che si differenziano almeno flashback.