571 Shares 1687 views

Adenauer Konrad: citazioni, aforismi, proverbi, breve biografia, le politiche interne ed esterne

Tra i politici di fama mondiale degno Adenauer Konrad. Le dichiarazioni di questo straordinario uomo cominciò a crociera e sono popolari ancora oggi. "Tutti vivono sotto lo stesso cielo, ma l'orizzonte del tutto diverso", – ha detto l'ex cancelliere tedesco, mettendo il massimo impegno finalizzato alla creazione di un nuovo livello di Germania.


Il percorso della testa di Stato

Come per quasi quindici anni, il capo dello Stato, Adenauer Konrad impostare se stesso e il paese specifici obiettivi. Il suo compito principale è stato il rifiuto completo della Germania dal dominio di classe dominante. Voleva creare un nuovo ordine sociale, basata sull'etica religiosi cristiani dovuto mentire. A suo parere, ogni cittadino ha il diritto di prendere l'iniziativa per la propria possibilità di ottenere risultati concreti in ogni ambito della vita.

Grazie ad una decisioni politiche Konrad Adenauer paese saggio e prudente governata da loro, rapidamente ripreso dagli effetti della guerra ha galvanizzato il mondo intero.

Dopo l'avvento al potere nel 1949, ha avuto in quel momento abbastanza esperienza manageriale in materia di importanza nazionale. Dal 1917 ha lavorato come sindaco di Colonia, combinandola con le funzioni di presidente del Consiglio di Stato prussiano. Inoltre, una caratteristica della sua grande posizione di potere è stato il fallimento del regime nazista di Hitler. Questo è stato il motivo principale per lasciare i loro posti nel 1933, quando il cancelliere della Germania è diventato un nativo del Partito nazionalsocialista. Senza compromessi non accettare nuovo leader e la sua filosofia, Adenauer Konrad oppose Hitler, rafforzare rapidamente.

Un nemico implacabile del regime di Hitler

Uno dei casi con la sua partecipazione diretta in modo arrabbiare il capo tutta la comunità internazionale nazista, quest'ultimo ha annunciato il nemico subordinato del Terzo Reich. Durante il cancelliere programmata visita a Colonia, dove la posizione molto più alta della leadership tenuto Adenauer, ha incontrato il Capo dello Stato, il vice sindaco. Pointedly rifiutato di incontrare il leader della legge tedesca fascista, Conrad ha anche emesso ordini per rimuovere tutti gli attributi nazista pubblicato, come le bandiere. Questa dimostrazione atteggiamento sprezzante ha comportato la massima attenzione delle autorità. Guardando al futuro un po ', va notato che Konrad Adenauer, la cui biografia contiene informazioni sui due arresti dalla Gestapo nel 1934 e nel 1944, come un avversario implacabile Hitler è andato tutto il periodo della guerra.

L'avvento al potere della idealista cristiana Adenauer

Dopo la forte resa tedesca, quando la repressione dai sostenitori dei sistemi di controllo fascisti sono stati sospesi, e lei è crollata, Adenauer, insieme con i sostenitori della sua visione politica fondata l'Unione Democratica Cristiana, divenendo qualche tempo dopo, nel 1946, la presidenza di persona centrale dell'associazione pubblico. distanza percorsa complicato e una ricchezza di esperienza in una posizione manageriale ha portato al fatto che tre anni più tardi, il cancelliere tedesco è stato nominato da nessun altro che Adenauer Konrad. Citazioni dai suoi discorsi, spesso possono sentire da personaggi pubblici influenti del tempo, perché le sue posizioni sono eterni esempio e un modello di controllo sovrano.

Nonostante l'autoritarismo e la rigidità del loro stile scelto di governo, il cancelliere della Germania Ovest era amato e goduto di straordinaria popolarità tra la popolazione. Volitivo e pragmatico, spesso scettici, idealista profondamente religiosa che era Adenauer Konrad, brevemente popolarmente chiamati "i vecchi tempi". "Se Cristo non è vivo oggi, allora non c'è pace a tutti senza speranza. Solo il fatto della risurrezione dà speranza per il futuro", – ha detto il cancelliere tedesco. Questo spiega il motivo per cui tutte le sue decisioni politiche importanti che ha preso, ascoltato la fede e la coscienza.

La libertà personale – politica prioritaria

Tenendo conto dei principi fondamentali della leadership del paese, che ricorse all'uso di Konrad Adenauer, la politica estera della Germania ha nella fondamentale per i paesi in via di sviluppo verso un'economia di mercato. Dopoguerra nuova Europa, ha detto, in attesa della nascita di una nuova Germania. Inoltre, il Cancelliere federale era incline a credere che la separazione di stato dalla Germania, la componente economica manterrà la libertà personale dei cittadini. Nel caso della concentrazione di tutti i poteri e diritti di piena sentenza nelle mani di enti pubblici presentare un limiti di rischio senza precedenti, e inoltre la soppressione della possibilità individuali. Così Adenauer Konrad non esclude l'intervento parziale nell'economia di manager pubblici, ma doveva essere un adempimento delle funzioni di controllo obbligatorie.

rapporti esteri della Germania con gli altri Stati

In ogni caso, per lungo tempo la Germania ha dovuto sopportare il peso della colpa e rammarico per i danni il danno globale alla scala internazionale. Pertanto, il principale vettore di sforzi del Cancelliere era ancora caldo dalla precedente risoluzione del conflitto per l'abolizione della maggior parte delle restrizioni decise contro il paese. Aiutare la sua gente a capire il senso di colpa per il suo coinvolgimento nella commissione dei reati nazisti contro l'umanità, ha contribuito al fatto che la situazione si è evoluta in uno scenario favorevole per il colpevole. Avanzando gradualmente l'equilibrio della posizione geopolitica della Germania tra Europa occidentale e orientale, che ha cercato per anni Adenauer Konrad.

Aforismi, frasi celebri, citazioni dal leader tedesco della metà del XX secolo, ancora oggi utilizzato in caso di un differenze nazionali o di classe. "I tedeschi – è la belgi affetto da delirio di onnipotenza … Il Prussiano – uno slavo, che aveva dimenticato che suo nonno …" – dice spesso Adenauer, che ha parlato per l' integrazione europea. I suoi sforzi sono stati i legami con la Francia, che durante la seconda guerra mondiale, ha sostenuto un oppositore di Hitler e l'intera Germania nazista rafforzata. Le principali difficoltà di stabilire relazioni sollevato la firma del Trattato di pace di Parigi. Come previsto dal cancelliere, in un prossimo futuro, il popolo tedesco ha dovuto far parte di un federale degli Stati Uniti d'Europa, popoli unità europea senza frontiere. La Germania come membro paritario aderito alla NATO nel 1955.

i rapporti della Germania con l'Unione Sovietica durante il Cancelliere

Un punto importante nella descrizione degli aspetti della politica estera perseguita dal Cancelliere, è stata la sua ostilità al socialismo dei sovietici. Egli credeva che il totalitarismo come metodo di controllo può essere trovata solo in paesi anticristiani. politica di potenza e le misure estreme a cui più volte fatto ricorso nella storia dell'URSS, formato da Adenauer atteggiamento negativo di questo stato non religiosa.

Nel 1955, un evento importante nei rapporti tra le due potenze. URSS ha formalmente riconosciuto l'esistenza di una Repubblica federale indipendente in Germania, ha aperto la strada per la creazione di accordi diplomatici. Presto, con l'obiettivo di negoziare il rilascio di circa 40.000 prigionieri dell'esercito fascista, è arrivato a Mosca Konrad Adenauer. Breve biografia del Cancelliere conferma il fatto della conversazione che ha avuto luogo tra lui e il ministro degli Esteri sovietico Molotov. Durante la conversazione, il ministro sovietico ha ripetutamente cercato di umiliare Adenauer, ancora una volta dare la colpa Germania per i danni causati in tutto il mondo. Ciò che ha portato la Germania gestiti in modo adeguato replicato: "E chi ha firmato un accordo con Hitler, io o tu?"

divieto Adenauer sulle attività comuniste

Probabilmente, non c'è nulla di sorprendente nel fatto che l'uomo, nel suo Stato del divieto del partito comunista, divenne Konrad Adenauer. politica interna del paese, effettuata dal Cancelliere, si è basata sui benefici ottenuti a seguito della divisione della Germania in Oriente e Occidente. Secondo il suo piano, era necessario prima di tutto per unire le persone di diverse categorie di religione, in particolare, una maggiore difficoltà è la stragrande maggioranza dei cattolici e protestanti. Il partito dell'Unione Cristiano-Democratica, fondato tre anni prima della sua adesione il posto di capo della Repubblica federale di Germania, è diventata la principale roccaforte politica per gli industriali e intellettuali, è la principale forza trainante per lo sviluppo socio-economico della Germania.

Il supporto per il popolo ebraico

Ri-creazione di condizioni favorevoli per i residenti ebrei in Germania – questo si applica anche ogni sforzo Konrad Adenauer. Breve biografia del Cancelliere parla di ripetute visite in Israele e il desiderio di mantenere le relazioni diplomatiche caldi con le autorità locali. Cercando di compensare, almeno una piccola parte del danno incredibile per il genocidio degli ebrei e l'Olocausto, il capo della Repubblica federale di Germania hanno firmato un accordo su un risarcimento retribuzione annua a Israele per un importo di $ 1,5 miliardi. A poco a poco passi sicuri Adenauer Konrad raggiunto l'obiettivo: è stato in grado di tornare al suo antico splendore del popolo tedesco. In segno di rispetto e in memoria del defunto ultimo addio al Cancelliere nel 1967 è arrivato e Ben Gurion – fondatore di Israele.

Il periodo d'oro della Germania sotto il cancelliere Konrad Adenauer

Il principale risultato negli affari interni dello Stato, che ha raggiunto Konrad Adenauer – Il cancelliere tedesco, gli storici considerano il "miracolo economico". La realizzazione di un vero riforme radicali in tutte le sfere del paese completamente cambiato la situazione della Germania sulla scena internazionale. Ora gli abitanti di "rinnovamento" in Germania hanno avuto gli stessi benefici sociali come la popolazione di altri paesi avanzati del tempo. L'attenzione è stata posta alla cura dei bambini e dei disabili, di aumentare le pensioni. riforma finanziaria ha avuto un impatto positivo sullo sviluppo della produzione industriale. L'introduzione della nuova moneta ( "marco") e l'abolizione del controllo dei prezzi – un salto enorme per lo sviluppo della componente economica del paese.

conclusione

Essendo già in età piuttosto avanzata al culmine della fama, Konrad Adenauer ha preso la decisione sulle dimissioni volontarie del cancelliere tedesco nel 1963. Non meraviglia storici e politologi chiamano "l'architetto politico". Egli non è riuscita perché il fiasco vittima membri a creare nuova educazione democratica decente.