217 Shares 4089 views

sindrome neurologica: tipi, descrizione, sintomi e trattamento

vita piena di una persona dipende in gran parte la salute del cervello e del sistema nervoso. Pertanto, malattie che colpiscono queste parti del corpo si fanno sentire da sintomi espliciti e, a volte gravi. Un gruppo di tali disturbi sono sindromi neurologiche. Dovrebbero prestare attenzione, a causa del loro aspetto indica lo sviluppo di una sufficientemente pericolosi processi intrattabili.


sindrome neurologica

Per capire che cosa è in gioco, dobbiamo affrontare il fatto che un tale sindrome in quanto tale. Questa definizione è usato per descrivere un insieme di sintomi, con manifestazioni simili. Questo termine permette di fare una diagnosi più accurata e di luce. In altre parole, il termine "sindrome" è usato per descrivere un gruppo di sintomi piuttosto che uno specifico.

Si deve comprendere che la terminologia non è sempre appropriato per descrivere la malattia, in quanto quest'ultimo può combinare varie sindromi. Quindi, per determinare lo stato del paziente competente spesso richiedono alte qualifiche e l'esperienza.

gruppo chiave

Se si esaminano le principali sindromi neurologiche, allora si noterà che alcuni di loro sono simili, e quindi combinati in alcune categorie. In realtà, stiamo parlando dei tre gruppi più comuni:

– sindrome vestibolare. Questo si riferisce a vari disturbi nel cervello. Sintomatologia in questo caso abbastanza luminoso, in modo da confondere con le altre manifestazioni della estremamente difficile. I sintomi principali possono essere determinati debolezza e vertigini.

– sindrome neurologica associata al sistema muscolo-scheletrico. Questi includono vari tipi di debolezza muscolare e paralisi. La causa più comune di problemi come la paralisi, ictus diventa però portare a un tale stato può e poliomielite.

– Dolore. Questo gruppo può essere trovato in pazienti con più di altri. I sintomi di questa categoria si differenziano per il dolore severo. A titolo di esempio, ha senso di portare la nevralgia del nervo, causando forti dolori alla schiena e la testa.

– Aumento della pressione intracranica a causa di vari tipi di disturbi neurologici.

Sindromi in età precoce

I bambini così come gli adulti, sono vulnerabili ad una varietà di malattie. Per questo motivo, i medici hanno a che fare con diverse sindromi e, nel caso di pazienti con i gruppi di età più giovani.

Per quanto riguarda i gruppi specifici di sintomi, che sono i seguenti:

1. La sindrome spastica. Se un bambino ha crisi epilettiche, può significare il fatto della distruzione del tessuto cerebrale con la stimolazione delle singole parti del cervello. A seconda dell'età di una sindrome neurologica può essere manifestata da crisi generalizzate arti, occhi e la muscolatura facciale. Si deve anche sapere che essi stessi direttamente crisi epilettiche possono essere cloniche e tonico. Ciò significa che catturano tutto il corpo, o in movimento da una parte all'altra. Tale stato è talvolta accompagnata da insufficienza respiratoria, scarico di urina o feci e la lingua pungente.

2. Impatto sindrome tserebrastenicheskom. La ragione principale di un tale stato un breve esaurimento neuro-psicologici che il risultato di impulsi fisici o psicologici gravi. Essa può essere la malattia, lo stress, lo stress e le emozioni differenti. Di conseguenza, non v'è una violazione delle capacità dei bambini di manipolare oggetti e di condurre attività di gioco. Resta anche il rischio di instabilità emotiva. Entro la fine della giornata, i sintomi possono aumentare in modo significativo.

3. Il problema della sindrome di ipertensione-idrocefalo. Sembra causa di un aumento della pressione endocranica, seguita da espansione degli spazi cranio liquore a causa del fatto che si accumulano quantità eccessive di liquido. Manifesta simile gruppo di sintomi può come una maggiore crescita della testa, sporgenti fontanella, e idrocefalo.

4. La sindrome della ipereccitabilità. Questo problema si fa sentire attraverso tali manifestazioni come disturbi del sonno, instabilità emotiva e irrequietezza. Dopo l'esame, il medico può risolvere anche diminuire soglia convulsiva, movimenti anormali e aumentare eccitabilità riflessa.

Sindrome da Stanchezza Cronica: sintomi e trattamento

Il sintomo chiave che indica la malattia è ricorrente o persistente per più di sei mesi, stanchezza costante. Ed è come esaurimento fisico e quello mentale.

Parlando della forma ricorrente, si segnala il seguente fatto: può essere amplificato in modo che sarà chiaramente dominare i sintomi di accompagnamento. Il problema sta nel fatto che questa sindrome non può essere neutralizzata mediante riposo, motivo per cui l'attività del paziente diminuisce significativamente in tutti i settori della sua vita.

Se parliamo di sintomi di CFS più in dettaglio, i seguenti sintomi devono essere distinti:

– dolore muscolare;

– malessere dopo l'attività fisica che dura tutto il giorno;

– gonfiore linfonodi dolorosi, ascellari e cervicali specie;

– dolore alle articolazioni, non è accompagnato da segni di gonfiore o infiammazione;

– concentrazione e la memoria alterata;

– mal di gola;

– disturbi del sonno gravi;

– mal di testa.

stanchezza cronica sindrome, i sintomi ed il trattamento è di interesse per molti pazienti, E 'piuttosto un problema urgente, per cui i medici hanno abbastanza esperienza per la diagnosi competente e nomina di misure correttive. Ma in generale, il trattamento si riduce all'organizzazione di nutrizione, la modalità normalizzazione del giorno, così come l'uso di vitamine e minerali. Cattive abitudini devono rinunciare, troppo, così come da un lungo tempo di spesa vicino al televisore. Invece, abituarsi alla passeggiata serale all'aria aperta.

Facendo riferimento agli argomenti trattamento complessi, è offrire ai seguenti componenti:

– la normalizzazione del carico e di riposo;

– lo svolgimento di giorni di digiuno e dieta terapia;

– aromaterapia e massaggi;

– eliminazione di una varietà di malattie croniche, che complicano processo di trattamento;

– l'uso di farmaci, se altri mezzi non possono neutralizzare sindrome neurologica;

– fisioterapia e idroterapia.

Parlando di farmaci, va notato che quando un problema simile rilevanti sono tranquillanti, assorbenti, immunomodulatori, e le allergie – antistaminici.

Caratteristiche di neuropatia radiale

Questa è un'altra forma di sindrome neurologica, che può essere fonte di problemi gravi. L'essenza degli effetti devastanti in questo caso si riduce a è che, a causa di danneggiare o pizzicare il nervo radiale appaiono abbastanza evidente nei sintomi degli arti superiori. La buona notizia è che questo problema non porta a conseguenze irreversibili. Ciò significa che tutti i sintomi possono essere neutralizzati.

Motivi per lo sviluppo di neuropatia radiale, abbastanza semplice. Parliamo di tagli, fratture, contusioni e altri danni meccanici, avvenuta a causa della compressione del nervo radiale. A volte, durante lesione del nervo stesso non è interessato, ma le cicatrici sono formate in seguito fare pressione su di lui, e per questo motivo v'è una violazione di funzioni. L'aspetto di questo tipo di neuropatia può essere attivato anche da cronica lesione tronco nervoso causati dalla costante sfregamento su un bordo affilato del tendine durante spazzole carico prolungati. pressione eccessiva stampelle e imbracature può portare anche alla rottura del nervo.

I sintomi della neuropatia radiale del tutto esplicito: il palmo delle tue dita non può piegare e raddrizzare normalmente, qualsiasi movimento pennello, e in particolare le dita, diventato problematico. A muscoli di tensione che flettono il pennello in quanto le fibre muscolari estensori dell'avambraccio allungato.

Quando si manifestano sintomi, la prima cosa da fare – è quello di imporre una stecca sul suo avambraccio e il polso zona. Per risolvere questi problemi sono principalmente utilizzati metodi conservativi: il metodo di vitamine del gruppo B, bagni di paraffina, la stimolazione elettrica e tecnica di massaggio. Chirurgia per ripristinare le funzioni del nervo radiale è raramente usato. E, naturalmente, per un pieno recupero dovrà sottoporsi a una terapia esercizio complesso.

Progressive polidistrofiya sclerosante

Questo problema ha un altro nome – sindrome di Alpers. L'essenza di questa malattia si riduce a un deficit di enzimi del metabolismo energetico. sintomi Polidistrofii appaiono in età molto precoce, di regola, è di 1-2 anni.

Primo apparire crisi generalizzate o parziali, e mioclono, che è resistente al trattamento anticonvulsivante. Sui problemi non finiscono qui. Un ulteriore ritardo si manifesta sviluppo fisico e psicomotorio, ipotonia, un aumento dei riflessi tendinei, paresi spastica, e la perdita di competenze che sono state acquisite in precedenza. Non è necessario escludere la perdita dell'udito e della vista, vomito, letargia, epatomegalia sviluppo, ittero e anche insufficienza epatica, che è competente senza trattamento tempestivo può portare alla morte.

Al momento, non abbiamo ancora messo a punto un sistema unificato di trattamento efficace della sindrome di Alpers, per cui i medici lavorano in fasi con ogni singolo sintomo. Inutile dire che, senza l'aiuto di un medico per ricevere un miglioramento tangibile non è possibile in tali disturbi del cervello.

Sindrome Shaya – Dreydzhera

Sotto questo nome si nasconde sconosciuto a molti è un problema serio – atrofia multisistemica. Tale diagnosi è fatta nel caso in cui un paziente è determinata dalla grave sconfitta del sistema nervoso autonomo. In realtà, si tratta di una malattia piuttosto rara, sconvolge il cervelletto del cervello, così come cause dei disturbi autonomici e parkinsonismo.

Una gamma completa di cause di atrofia multisistemica, i medici non può ancora raggiungere. Ma essi tendono a credere che una tale interruzione del cervelletto è radicata nel patrimonio genetico del paziente.

Per quanto riguarda il trattamento, allora l'impatto effettivo sulla condizione del paziente deve prima essere convinti che è necessario avere la sindrome Shaya – Dreydzhera piuttosto che con altre malattie hanno sintomi simili (morbo di Parkinson, e altri.). L'essenza del trattamento è ridotta a neutralizzare i sintomi. Completamente superare tali disturbi della funzione cerebrale, i medici non sono ancora in grado.

Sindrome Pericolo Bruns

Questo è un altro gruppo di sintomi che sono direttamente correlati a sindromi neurologiche. Il motivo di tale condizione è l'occlusione likvoroprovodyaschih cammini di acquedotto cerebrale o foro Magendie.

Se consideriamo la sindrome Bruns attraverso il prisma dei sintomi generali, il quadro è il seguente: insufficienza respiratoria e la frequenza cardiaca, vomito, vertigini, dolore alla testa, perdita di coscienza, l'atassia, interruzioni nella coordinazione muscolare e tremori.

Si dovrebbe prestare attenzione, e sintomi oculari. Questo amaurosi, strabismo, ptosi, diplopia rotolamento, e abbassando la sensibilità cornea. In alcuni casi, fissata dal gonfiore del nervo ottico e la sua successiva atrofia.

Come trattamento topico viene utilizzato degitradatsiya, ventrikulopunktsiya e vari cardiaco ed agenti di tonicità (caffeina, "Kordiamin" "Korglikon"). A seconda della natura dell'algoritmo malattia può essere illustrato un intervento chirurgico.

encefalopatia di Wernicke

Questo numero di Neurologia è abbastanza serio. Può anche essere chiamato "sindrome di Gaye – Wernicke." In realtà, stiamo parlando di danni per l'ipotalamo e la metà del cervello. Il motivo tale processo può essere determinato carenza di tiamina nel paziente. Vale la pena notare che questa sindrome può essere una conseguenza di alcolismo, carenza di vitamina B1 e stanchezza fisica totale.

I sintomi principali comprendono confusione, irritabilità, coordinazione motoria, letargia e paralisi dei muscoli oculari. Per una diagnosi accurata è necessario consultare un medico-neurologo.

Per neutralizzare la sindrome di impatto, i medici possono somministrando ad un paziente tiamina per 5-6 giorni. Ipomagnesiemia se ossido di magnesio ricezione corretta necessaria o solfuro.

sindrome Wright

Questo termine è usato per definire un acroparesthesia combinazione con il dolore nel piccolo pettorale, ei disturbi trofici e sbiancamento nella maggior parte delle dita e la mano. Tali sensazioni si verificano quando v'è la compressione dei tronchi nervosi e vasi del plesso brachiale ascellare. Tali processi sono spesso il risultato di massima abduzione della spalla e del muscolo piccolo pettorale tensionamento che, a sua volta, preme i nervi e vasi sanguigni.

La sindrome Wright è definita da sintomi come pallida ombra delle dita e delle mani, intorpidimento, ed i loro segni di gonfiore. Ma la chiave è la manifestazione di dolore ai muscoli del torace e delle spalle. Spesso con un forte abduzione della spalla nel polso dell'arteria radiale scompare.

Sindrome trattato solo dopo che lo differenzia da altre malattie simili. Una volta che una diagnosi accurata è fatto, può essere utilizzata una varietà di interventi fisiologici e terapeutici. In alcuni casi, l'operazione sarà rilevante.

Cose da sapere sulla sindrome Gerstman?

L'essenza di questa sindrome è ridotto ad una manifestazione cumulativo di agnosia digitale, Alexia, agrafia, autotopagnozii, nonché una violazione del orientamento destra-sinistra. Nel caso della diffusione del processo patologico ad altre parti della corteccia cerebrale può anche essere utilizzato sapere hemianopsia, afasia sensoriale e astereogoziya.

La sindrome di Gerstmann è direttamente correlata ai processi distruttivi nella zona associazione del lobo parietale sinistro del cervello. In questo stato, il paziente cessa di riconoscere parzialmente il proprio corpo. Ciò si manifesta l'impossibilità di distinguere il lato destro da sinistra. Le persone con questa sindrome non possono fare semplice aritmetica e la scrittura, mentre il resto della loro mente funziona correttamente.

L'impatto di emiplegia alternata

Questo è un complesso processi distruttivi, che possono avere effetti negativi significativi sul corpo. alternante Essi sono il risultato di lesioni del midollo spinale, e una metà del cervello. Questi gruppi sono talvolta provocato sintomi di lesioni cerebrali traumatiche o cattiva circolazione nel cervello e nel midollo spinale.

I medici sono periodicamente identificati alternante seguenti specie: mescolato con vari danni localizzazione, bulbare, e pedicellate Pontina. Con così tanti tipi di sintomi possono essere molto diverse: la sordità, oculomotor e disordine pupillare, sindrome acuta di controllo poturalnogo fallimento disgeneticheskie, idrocefalo ostruttivo, e altri.

Diagnosticare tali stati determinando la posizione precisa della localizzazione delle lesioni e dei suoi confini.

Per quanto riguarda il trattamento, la sua organizzazione è in gran parte dipendente da uno specifico gruppo di sintomi e dei risultati di una diagnosi professionale.

risultati

Il problema delle sindromi neurologiche infastidisce molte persone e, purtroppo, non sempre i medici sono in grado di neutralizzare completamente l'impatto della malattia. Per questo motivo, ha senso diagnosi periodicamente preventiva della condizione cervello e del sistema nervoso, per identificare potenziali problemi nella fase della loro origine.