729 Shares 1722 views

"La maschera di cera" – uccidere nel museo!

Quanto è importante nel mondo del cinema funzionari agito per proteggere e sostegno "del film originale," crash accuse emotive nei confronti di alcuni investitori che per il bene di un beneficio rimuovono remake di vecchi film popolari! Tutti questi tentativi di "andare sulle barricate e salvare il cinema dalla fossa," non hanno dato assolutamente alcun risultato, il numero di studi, timbrato "sottoprodotto", è aumentata più volte. La ragione di questo fenomeno è abbastanza semplice – il beneficio. Dopo tutto, rimuovere la bobina da una sceneggiatura originale è molto fastidioso, e rischioso. Ma investire in un remake di famosi dipinti – è un'altra questione. A poco a poco retake stanco e adattare i film horror giapponesi, registi americani prestato attenzione ai propri blockbuster. E il quadro 2005 PROPOSTA "La maschera di cera" è il terzo remake del film "La maschera di cera" (1933), e "Museo delle Cere" (1953), diretto da Andre De Toth. Così come il film di E. Hickox "Museo delle Cere", uscito nel affitto nel 1988. Tra l'altro, il film più recente trasformato da orrore alla commedia horror con elementi di fantasia. Strano è un remake di un remake! Solo nella nostra era caotico del postmodernismo è possibile.

Horror e slasher ancora?

Se si tenta, si può ricordare un gran numero di film, e non solo l'orrore in cui stiamo parlando di figure di cera. Forse questo spiega la popolarità di sublimazione aromatizzato ha diretto le loro paure di fronte a loro. E se si considera che l'indistruttibile e sempre popolare con il pubblico è stato, è e sarà di interesse per tutti i tipi di psicopatici e maniaci, tradizionalmente destra e sinistra "fatiscenti" adolescenti incidente di gruppo, diventa chiaro il vecchio rinascita trama nel nuovo film di shell horror "La maschera di cera". In ultima analisi, i creatori di qualche idea esagerata, non limitato come l'evento principale del luogo solo la casa, ma è possibile variare l'azione che sta accadendo. introduzione lunga, che, di fatto, un particolare significato ed ha sapientemente diluito momenti intriganti. E 'stato durante il prologo e ha familiarità con i personaggi principali, capire le loro azioni di carattere e motivazione. Che genere dovrebbe includere il film "La maschera di cera"? Orrore, naturalmente, è un thriller – non c'è alcun dubbio. Tuttavia, e questo dovrebbe ammettere, è più simile a uno slasher inesorabile. In questa immagine un'atmosfera quasi simile al suo precedente incarnazione. Forse perché sembra più moderno e alla moda. Questi pensieri vengono in mente, è solo per vedere il trailer. "La maschera di cera" è intrigante, tiene in sospeso, ad osservare senza empatia per le disavventure dei personaggi principali è semplicemente impossibile.

spoiler velata. Brevemente sulla trama

Società adolescente cavalca su un gioco tanto atteso, che hanno, come al solito, l'auto si rompe, ed è nella zona in cui gestito da killer psicopatico. Ma i ragazzi su di esso non si conosce, e un accogliente città di provincia di Ambrogio (in cui non c'è un'anima per strada!), Addirittura venuti a loro piacimento. Particolarmente interessato alla Camera gioventù maschera di cera, mantenendo un terribile segreto, e ben presto l'azienda dovrà affrontare faccia a faccia. Piuttosto con lui – così maniaco (a proposito, è incredibilmente simile a Ozzi Osbornom), che sarà brutalmente ucciderli al fine di ricostituire l'esposizione o semplicemente per il proprio soddisfazione. Qui e inizia il divertimento: fisicamente tangibile come dietro ogni angolo si nasconde-tornitura e ti aspetta in pericolo.

verdetto

"La maschera di cera" sicuramente è il remake più spaventoso, insanguinata e sinistro di un vecchio film horror "La maschera di cera". Il film si è rivelato del tutto inusuale, fan dell'horror lo ameranno slesherovyh.