126 Shares 8343 views

Alexander Goncharov: biografia e foto

Famiglia di N. e N. I. Goncharovyh è noto principalmente per il matrimonio della loro figlia più giovane Natalia e Aleksandrom Sergeevichem Pushkinym. Si risparmia un sacco di prove del matrimonio scandalosa della sorella Caterina con Georges d'Anthès. Allo stesso tempo, pochi sanno che tipo di vita vissuta Aleksandra Goncharova, ma nel momento in cui ha assunto l'onere di una grande famiglia del poeta, ed è stato testimone di tutti gli eventi che hanno preceduto il duello fatale, privato la Russia del suo figlio più di talento.


Infanzia e l'adolescenza

Alexander Goncharov è nato nel 1811 nel maniero della principessa Baryatinskaya vicino a San Pietroburgo. Attraverso le attività della madre, lei, come gli altri bambini in famiglia, ha ricevuto una formazione eccellente a casa. A causa del nonno, che ha sperperato la famiglia significa, Goncharova costantemente in gravi difficoltà finanziarie, così siamo stati costretti a vivere per la maggior parte lontano dalla capitale, soprattutto nelle tenute Lino Factory 'e' Yaropolets". Lì, hanno dovuto perdere costantemente e la sorella minore di matchmaking di Puskin Natalie ha fatto un sacco di entusiasmo nella vita delle ragazze.

Alexander Goncharov: giovani

Nel 1831, l'anno la ragazza con il concorso attivo della Pushkin woo A. Yu. Polivanov. Il giovane era il proprietario dei fondi confinanti e una bella festa per la sposa. Tuttavia, per ragioni sconosciute, la madre di Alexander ha rifiutato di dare il consenso, e il matrimonio non ha avuto luogo.

Dopo la partenza di Natalia con il marito nella capitale del nord Aleksandra Goncharova con la sorella Caterina ha vissuto per tre anni in nome del "Lino Factory" insieme, e il loro unico passatempo è stato a cavallo e suonare il pianoforte.

Trasferirsi in St. Petersburg

Natalia Goncharova, Puskin era preoccupato per la sorte dei sorelle maggiori che ogni giorno ha avuto meno possibilità di organizzare una vita personale. Ha convinto il marito a ospitare una sorella-in, nella speranza che essi saranno in grado di entrare in cameriere palazzo d'onore, e troveranno i loro mariti.

I suoi piani per Catherine soddisfatte completamente, ma meno attraente Alexandra non potevano ottenere la posizione, e lei dedicati alle pulizie nella casa di Puskin e l'educazione dei loro figli.

Nel 1836, l'anno in cui ha avuto un breve relazione con Arkady Rosset. Tuttavia, per matchmaking, non è mai venuto.

I rapporti con A. S. Pushkinym

Dopo la morte del poeta, una serie di voci e speculazioni sul suo rapporto con tre sorelle Goncharov. Buzz anche che Alessandro era innamorato della sorella di suo marito. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che la base di queste voci sono state le parole Idalia Poletika, che era conosciuto odiatore di Pushkin morte del poeta e ha fatto di tutto per screditare la sua memoria.

matrimonio

Dopo la morte Pushkina Aleksandra Goncharov ha continuato a vivere con Natalia, aiutare la sorella per crescere i figli. Nell'autunno del 1838, è tornata con la sua famiglia a San Pietroburgo, e grazie al patrocinio del cugino E. Zagrjazskaja era la damigella d'onore presso la corte imperiale.

Quando Alessandro era di circa 40, da Vienna a San Pietroburgo indietro reparto della zia Sofi De Maistre – NI Ivanova, che era sposata con un diplomatico austriaco barone von Gustavom Fogelem Friesenhof. Le donne erano amici fin dall'infanzia e si sono incontrati diverse volte e dopo.

Si è scoperto che la baronessa Friesenhof è gravemente malato, e Alexandra Nikolaevna ha dedicato un sacco di tempo per la sua cura, circondata con attenzione e cura.

Nel 1850, il Barone divenne vedovo, ma ha continuato a vedere spesso Goncharova. I Friesenhof presto la sua fatto un'offerta che lei accettato volentieri. Il matrimonio era molto felice, e la coppia ha vissuto insieme per 37 anni.

Dopo il matrimonio, la baronessa Friesenhof e suo marito sono andati in Austria-Ungheria, nella sua tenuta Brodzyany (oggi si trova sul territorio della Slovenia). C'è Alexander Goncharov, la cui infanzia è stato speso per lo più in campagna, mi sono sentito molto felice e molto raramente lasciano la loro nuova casa. Inoltre, le porte erano sempre aperte per i parenti. In particolare, si è più volte stato stare Natalia con i bambini da due matrimoni, così come i fratelli e nipoti.

Alexander Goncharov: i bambini

Anche se Friesenhof baronessa sposò all'età di 40 anni, che all'epoca era considerato un più che rispettabile, ha sperimentato la gioia della maternità. Nel 1854 ha avuto una figlia, Natalia Gustavovna Friesenhof. All'età di 22 anni è stata sposata con il Duca di Oldenburg Elimara, il figlio più giovane della dinastia regnante di Svezia. Questo matrimonio disuguale è stato riconosciuto morganatica, e negativamente percepito non solo i genitori dello sposo, ma Alexandra Nikolaevna, che sapeva che sua figlia avrà una vita per sopportare le buffonate di arroganti nuovi parenti. Tuttavia, il matrimonio Natalia Gustavovna era felice e ha dato alla luce due bambini, che è stato concesso il titolo di conte von Velsburg.

Ora si sa che è stato Alexander Goncharov (biografia presentata sopra). Dopo molti anni di vita come un parente povero in casa della sorella, grazie ad un buon serbatoio, lei è diventato il proprietario di una vasta fortuna e il titolo di Baronessa, e si sposarono con una delle famiglie più potenti d'Europa.