622 Shares 5705 views

Ioanna Hmelevskaya. romanzi Biografia

Ioanna Hmelevskaya ampiamente conosciuto nella ex Unione Sovietica, da quando ha aperto per i lettori del tempo il termine "detective ironico". La sua eroina sempre caduto in tali adattamenti incredibili che i lettori senza fiato dalla sua inesauribile energia e la capacità di uscire di loro senza rischi per la salute. Divulgato di passaggio offesa e un grande senso dell'umorismo rende il romanzo La signora Chmielewska benvenuto e amato.


scrittore infanzia

Molti fatti della vita del personaggio principale sono associati non solo con lo scrittore, ma anche con le persone circostanti e i luoghi dove era stata. Questo porta a credere ai romanzi straordinari ed è una vera e propria esperienza di vita di Giovanni.

Ioanna Hmelevskaya, biografia che inizia 2 Aprile 1932 a Varsavia, con grande senso dell'umorismo e di affetto per la sua nobile nascita nel romanzo "Il primo dei giovani." Uno dei suoi romanzi ( "antenati" Wells, 1979) è collegato direttamente con l'archivio di famiglia, che è difficile da capire a causa del gran numero di rapporti. In scrittore nonni avevano 14 figli, di cui 9 sono sopravvissuti e continuato della nobile famiglia. Nel romanzo, "antenati Wells," quasi tutta la verità, ma un patrimonio enorme, come riconosciuto da Ioanna Hmelevskaya sé.

scrittore infanzia si è svolta sotto la supervisione di soli 4 donne: la madre, la nonna e due zie – Teresa e Lucyna. A causa dello scoppio della guerra nel 1939, John ha ricevuto l'istruzione a casa e affrontare con la zia Lucyna – il giornalista e la fonte di molte conoscenze utili.

Inizio della carriera letteraria

Nel 1943, John è stato inviato a un collegio del convento, e dopo aver terminato il liceo, si iscrive all'Accademia di Architettura, che ha completato con successo. Grazie alla loro sanità mentale e senso dell'umorismo, Ioanna Hmelevskaya ha concluso che l'architettura – non è la sua strada. Quindi è influenzato antica cappella a Orly in Francia. Vedendo questo capolavoro architettonico, si è capito che nulla di simile in vita mia non ha creato, e ha deciso di provare la sua mano a letteratura.

A causa del vecchio edificio milioni di lettori sono stati in grado di godere della creatività dello scrittore. Ioanna Hmelevskaya (foto dello scrittore con un gioco della roulette posto al di sopra) ha assegnato il protagonista dei suoi romanzi non solo il suo nome, ma anche i tratti della personalità, preferenze.

Così, il suo amore per il gioco d'azzardo, corse di cavalli e giocare a bridge costituito la base per molti romanzi, e numerosi amici e parenti è diventato prototipi di personaggi del libro. Il primo romanzo è stato pubblicato nel 1964 con il titolo "fuoco Fight" e reso famoso scrittore una volta.

vita personale

Privacy Ioanna Hmelevskaya un segreto per nessuno, e trasferito con successo alle pagine dei suoi romanzi. Essi appaiono e due figli, e l'ex marito e amanti, amici e nemici – tutti coloro che la circondano nella vita reale.

In generale, ogni romanzo autore – è un pezzo di autobiografia in un certo periodo di età, e in quei paesi dove è in realtà visitata. storia Detective diluisce gli eventi reali della vita di Khmelevskoy che crea più intrighi, condito con un meraviglioso senso dell'umorismo.

Ad esempio, una bionda insidioso dal nome del Diavolo, che ha usato per rendere il personaggio principale al calor bianco, realmente esistito e vissuto per diversi anni con Joanna in un matrimonio civile. Lei era una volta uno stato in cui ha avuto due figli, figure di ciascun autore del romanzo.

Tutti i suoi colleghi durante un periodo di lavoro in uno studio di progettazione sono diventati anche "vittime" del suo talento letterario. Come un "prima giovinezza" in sé è l'autore dice nella sua autobiografia, la maggior parte dei suoi amici e conoscenti hanno un buon senso dell'umorismo, di perdonarla interferenze nella loro vita privata. I pochi amici che non sono stati dotati della capacità di valutare l'umorismo nelle sue opere, oltre che il riconoscimento dell'autore, è improbabile per compiacere il suo presentando al tribunale.

L'autore e il suo personaggio

Hmelevskaya Ioanna, la cui autobiografia è calcolato 7 volumi, in realtà ogni suo romanzo poliziesco è riuscito a trasformare nella sua storia di vita. Qualità che ha dato il personaggio principale, lo scrittore si era: la guidato notoriamente l'auto, il fumo, giocare la lotteria, andare alle gare, spesso viaggiato, conosceva diverse lingue europee, aveva una fantasia sconfinata e la curiosità senza limiti. La caratteristica principale di intrinseca e autore, e John nei suoi romanzi – questo atteggiamento verso se stessi, gli altri e gli eventi con un sano senso dell'umorismo e ottimismo unkillable.

Libri Ioanny Hmelevskoy

La bibliografia Mrs Chmielewska elenco di oltre 60 opere, tra cui non solo i romanzi gialli, ma lavora anche per i bambini, il giornalismo e la biografia, non merita meno attenzione rispetto a qualsiasi storia di fantasia.

Se si determina che detective Joanna meglio, sarà difficile fare una scelta, in quanto sono tutti estremamente facili da leggere, umorismo frizzante e inghiottito in un colpo solo. Ma non tutti i suoi romanzi sono dedicati a Giovanni e le sue avventure.

Ad esempio, il personaggio principale funziona "Una grossa fetta del mondo", "fortuna cieca" e "prosa della vita" è uno studente di liceo Teresken Kempinskaya, che cade nel terribile, situazione ridicola con la sua bobina fidanzata. serie di libri su questo incredibile ragazza come le persone di tutte le età, in quanto sono pieno di umorismo, hanno contorto detective story e intriso di romanticismo, unica per i giovani.

libri biografici

Dal momento che Ioanna Hmelevskaya (testimonianze di chi ha letto i suoi romanzi biografici, confermarla) non aveva intenzione di invecchiare, ma insistenti domande dei giornalisti e tifosi hanno infastidito lei molto, ha deciso di scrivere personalmente la sua biografia.

La maggior parte scrittore paura che qualcun altro lo farà per lei, e tutti mescolati. A causa di questa paura, ci fu un ciclo di romanzi autobiografici scritti in diversi periodi – 1994-2006. Essi si distinguono da tutti lo stesso senso immancabile dell'umorismo e atteggiamento positivo verso la vita, così come le altre opere dell'autore.

Ioanna Hmelevskaya morto 7 Ottobre 2013.