666 Shares 4626 views

Lago Tatarstan: nome, descrizione. La diversità della natura in Tatarstan. Il più grande lago in Tatarstan

Natura del Tatarstan sorprendentemente diversi. Ed è proprio questa diversità sarà dedicato al nostro articolo. Fiumi e sorgenti, laghi e stagni, gole panoramiche, colline e prati dai colori pastello – questa zona è bella in qualsiasi momento dell'anno.


Il tema principale della nostra storia diventerà lago Tatarstan. Elenco e la descrizione dei principali bacini della regione si trovano in questo articolo.

geografia rapida Tatarstan

Tatarstan – la repubblica all'interno della Federazione Russa, l'ottavo della popolazione e 44 ° nella loro area. Si trova nella parte settentrionale del Volga, nel luogo in cui le sue acque uniscono le due più grandi fiumi europei – il Volga e Kama. Tatarstan è adiacente al Bashkortostan, Udmurtia, Chuvashia, Mari El Republic, Samara, Orenburg, Ulyanovsk e le regioni Kirov. Le principali città della Repubblica – Kazan (la capitale), Naberezhnye Chelny, Nizhnekamsk, Zelenodolsk.

L'estrema punta settentrionale del Tatarstan è sul parallelo 56 °, e l'estremo sud – sul 53 °. La distanza tra questi due punti – quasi 300 chilometri. Da ovest a est della regione si estendeva per 450 km.

il territorio della Repubblica si trova all'interno del anticlinale Volga-Ural piuttosto grande struttura tettonica – la piattaforma russa. La regione viene estratto una serie di minerali infiammabili e non metallici (gas, petrolio, carbone, bitume, sabbia, pietra da costruzione).

In generale, Tatarstan – un buon sviluppo e un importante regione economica del paese, con l'industria e l'agricoltura sviluppata. Il suo sviluppo ha contribuito ad una posizione economica e geografica favorevole (al crocevia tra Europa e Asia), la vicinanza a fonti di materie prime in Siberia e potenti centri industriali degli Urali.

Una varietà di Tatarstan natura

La regione si trova lontano dai mari, oceani e montagne. Tuttavia, la sua natura si distingue per la sua bellezza e la grande diversità.

Il clima della regione – continentale temperato. In estate è caldo in inverno – non molto freddo. In breve, il clima è ideale per la vita delle persone e lo sviluppo dell'agricoltura. Una curiosità: la relativamente piccola area delle condizioni climatiche differiscono notevolmente in diverse parti del paese. Così, sullo sfondo delle sue aree "cool" (Predkamja e Zakamja Orientale) si distingue per il suo calore e frequenti siccità occidentale Zakamye.

Una volta che le foreste coperto quasi la metà del Tatarstan. Ma la persona delle sue attività economiche attive è notevolmente cambiato la natura della regione. steppe Pristine sono stati arati e foreste – taglio. Oggi, le foreste coprono non più del 20% del territorio della repubblica. Tuttavia, in termini di cifre assolute in materia di "tappeto verde" Tatarstan è di circa un milione di ettari. Una cifra impressionante, che conserva il titolo del Tatarstan regione boscosa di tutta la Volga.

Un'altra ricchezza naturale – è il lago Tatarstan. Essi sono ampiamente utilizzati per l'approvvigionamento idrico degli insediamenti, così come per la ricreazione. Molti di loro sono adatti per la pesca, come il Lago Vescovi. Tatarstan è spesso chiamata la "terra dei quattro fiumi", riferendosi al Volga, Kama, Vyatka e Belaya. Tutto all'interno della regione, ci sono circa 3.000 fiumi e torrenti. Ma pochi sanno che il lago è ancora di più!

Lago della repubblica: una panoramica generale e una lista di

lago Tatarstan – come molti di loro tutti? Idrologi vengono contati nella regione per almeno 8000 dei corpi idrici naturali. Inoltre, in Tatarstan nella seconda metà del ventesimo secolo è stato creato quattro serbatoi di grandi dimensioni e 550 stagni.

La maggior parte di questa terra di laghi sulla genesi del tipo relative al golena e carsico. In Tatarstan serbatoi Ci sono più di 40 specie di pesci ossei: pesce persico, scardola, pesce gatto, carpe, lucci e altri. Grande area dei laghi nel paese solo 30. Media cinghiale – il più grande lago in Tatarstan. L'area della superficie dell'acqua – 112 ettari.

Tatarstan laghi poco profondi vantaggiosamente. La maggior parte di loro hanno una profondità non superiore a tre metri. I serbatoi più profondi del Tatarstan – è mancato Tarlashinskoe lago Aktash.

Naturalmente, descrivere ed elencare tutti i serbatoi della Repubblica in un unico articolo è impossibile. Qui di seguito sono il più grande lago del Tatarstan (la lista include dieci grandi serbatoi. Vedi tabella).

numero

Il nome del lago

Area (ettari)

1

Medio Kaban

112

2

Kovalinski

88

3

Tarlashinskoe

60

4

Nizhny Kaban

56

5

Il lago dei cigni

34

6

Podbornoe

33

7

Raif

32

8

Ilinskoe

28

9

superiore Cinghiale

25

10

Salamykovskoe

24

A proposito di laghi più interessanti e noti del Tatarstan, noi continueremo.

blu Lago

Tatarstan – un bosco, un fiume, e, naturalmente, Distretto dei Laghi. Inoltre, molte delle riserve naturali della Repubblica sono i luoghi popolari di riposo e di svago per i residenti locali. Un esempio lampante – Blue Lake, che si trova alla periferia di Kazan.

Questo sistema idrologico di tre piccoli laghi con una superficie totale di 0,3 ettari – che scorre, il Maggiore e Minore Blue Lake. Tutti loro sono lanche Kazanka River che duecento anni fa sono state complicate da un inghiottitoio improvviso formata.

Blue Lake con orgoglio chiamare la meraviglia naturale del Tatarstan. A seconda del periodo dell'anno l'acqua in essi cambia il suo colore dal nero al azzurro. Dal fondo dei laghi è estratto un fango sale unico, con cui molti curare le malattie della pelle. Questi serbatoi sono anche molto appassionato di sub e "trichechi", che svolgono tradizionalmente qui tuffo di Capodanno.

Lo studio dei Laghi impegnata di nuovo nel 1829, storico locale Karl Fuchs. Nel 1994, la riserva naturale omonima è stata fondata qui – il "Lago Blu".

Tatarstan può dire un sacco di storie interessanti circa le loro riserve. Riprendiamo il viaggio virtuale attraverso i laghi di questa splendida regione!

Vescovi lago

Vescovi (o Tarlashinskoe) sul lago – non drenata stagno carsico nei pressi del villaggio della regione di Tarlashi Laishevo. Si estende in lunghezza per più di due chilometri ad una larghezza massima di 500 metri. La profondità massima del lago – 18 metri.

Vescovi Lago dichiarata monumento della natura, perché è unico nella sua origine. Inoltre, alimenta serbatoio prevalentemente sotterranee. Purtroppo, le rive del lago sono ora acquisire attivamente spiagge naturali e non autorizzate.

Accanto alla superficie liscia del lago è rimasto Vescovi bella chiesa in pietra, risalente gli storici del XIX secolo. offre una magnifica vista della vecchia chiesa dalla riva opposta del laghetto.

lago Raif

A 20 chilometri a ovest di Kazan è Raifa lake. Sulle sue sponde è un complesso della Madre di Dio Monastero – un prezioso monumento di architettura del XVII secolo. campanile bianco ad alta in combinazione con la superficie liscia del lago Raif, senza dubbio uno dei paesaggi più spettacolari di tutta la Tatarstan.

Fino ad oggi, la zona del lago è di circa 32 ettari. Lo stagno ha una forma ovale, la sua lunghezza totale – 1,3 km. La profondità massima del lago Raif – 19 metri. Negli ultimi decenni si è ridotta a causa insabbiamento del serbatoio dei processi attivi.

Karst Repubblica baratro

Lago Aktash fallimento in Almetyevsk quartiere più profondo in Tatarstan. La sua profondità raggiunge i 28 metri! Questo specchio d'acqua – non che altro, come carsico collasso, riempito d'acqua. Si è formata in tempi relativamente recenti – nel 1930. Secondo una versione, la terra in questo settore non è riuscita a causa di vuoti, che, a sua volta, lasciati in giro dai vecchi pozzi di petrolio.

Inizialmente, il fallimento era molto piccola: solo 2 a 3 metri. Ma nel corso del tempo, è aumentato in termini di dimensioni. Lago in fondo della dolina è stata costituita nei primi anni '50.

Popolare tra i locali divertire leggenda per quanto riguarda il fallimento Aktashskoe. Rumor che in epoca sovietica nel lago è sceso a botte, che è uscito dopo un certo tempo nel Mar Caspio.

Mostro del Lago di Kara-Kul

Si scopre che Tatarstan ha il proprio mostro di Loch Ness! Si vive nella zona Vysokogorskom Repubblica, in un piccolo lago Kara-Kul. Almeno, così dice molto popolare tra la leggenda popolazione locale.

Nome dell'acqua viene trasferita dalla lingua tartara come "lago nero". L'acqua è veramente molto scura a causa della dissoluzione del carsica attiva. Molti testimoni dicono che erano in grado di vedere il mostro misterioso lago o sentire il suo ruggito selvaggio. Tuttavia, descrivere tutto diverso.

Ci vive ogni creatura mitica nel lago Kara-Kul è in realtà sconosciuta. Ma qui pesce persico, la carpa e carpe si sentono nelle sue acque bene.

In conclusione …

La diversità della natura Tatarstan sorprende e stupisce tutti coloro che viaggiano attraverso gli spazi aperti locali. Non cadere in amore con la sua bellezza è semplicemente impossibile! lago Tatarstan – uno dei più importanti tesori naturali di questa regione, che ha un grande potenziale ricreativo e turistico e ha un importante valore ecologico.