564 Shares 7414 views

Come utilizzare capsule di vitamina E

Ora bocca di tutti, i termini "radicali liberi" e "antiossidanti". Infatti, questi fenomeni sono antagonisti tra loro. Ma la prima salute umana è un veleno, e il secondo – il più potente antidoto. Qui la vitamina E ed è un antiossidante sorprendente, ossigena le cellule, l'output di tutti i tipi di sostanze tossiche. Ed è per questo i medici spesso prescrivono ai pazienti nelle capsule di vitamina E.


In medicina, capsule di vitamina E chiamati tocoferolo. E 'utilizzato non solo nel trattamento ma anche per scopi cosmetici. proprietà medicinali della droga, come detto sopra, è molto ampio. Prendendo vitamina E capsule, uno utile accelera i processi di ossidazione nel corpo che portano al miglioramento del metabolismo e intensificano celle di alimentazione. Tocoferolo protegge gli eritrociti da tossine, favorisce vascolare e muscoli cardiaci, migliorare la circolazione sanguigna e previene la formazione di trombi. La menopausa nelle donne di mezza età, in violazione di attività della prostata negli uomini e la normalizzazione delle proprietà riproduttive dell'organismo, i momenti critici della gravidanza, quando il feto minaccia aborto spontaneo – tutte queste malattie sono trattate con vitamina E. E 'inoltre necessario menzionare le malattie degli occhi, ustioni e ferite, psoriasi e muscolare distrofia – tutte queste sono diverse malattie sono trattate nel loro insieme per includere tocoferolo.

Questo farmaco esiste in versioni naturali e sintetici. In analogo sintetico cosmetologia utilizzata come un mezzo efficace per l'alimentazione e idratazione della pelle, mantenere la sua giovinezza e bellezza. E attenzione individuale alle estetiste utilizza la vitamina E come un mezzo per i capelli contro la rottura e la perdita. Si aggiunge a tutti maschera idratante che trattano i capelli fragili.

Naturalmente, la vitamina E per i capelli unico effetto posizione esterna non avrà. Pertanto, estetiste raccomandano necessariamente combinare l'applicazione esterna di un interno e spesso prescrivono vitamina E capsule, quando vedono un problema particolare nella forma di un uomo, che rendono disarmonia nella sua condizione. Le capsule sono fatte di gelatina, che si scioglie rapidamente dopo l'ingestione, e vitamina E è distribuita uniformemente attraverso i vasi sanguigni in tutto il corpo, senza subire variazioni significative.

Se si ricevono questo farmaco, la vitamina E dosaggio è sbagliato, può verificarsi anche gravi intossicazioni, che in futuro sarà complicato reazioni allergiche complesse. Il fatto che la vitamina E è essenzialmente un elemento liposolubile con una formula chimica complessa. Il suo assorbimento e l'accumulo dovrebbero andare normalizzata. In caso contrario, c'è un surplus di tocoferolo. Pertanto, questo farmaco è dato dai medici complessi e molto raramente come medicamento separata.

Quello che comincia a prendere la vitamina E dosaggio deve essere gestita in modo rigoroso singolarmente. Il sovradosaggio può portare a diverse complicazioni, come la diarrea. Violazione del fegato e dei reni e altri. Pertanto, senza prescrizione del medico, non si dovrebbe auto-medicare. Non impedisce di leggere con attenzione le istruzioni per la droga, che è sempre una descrizione dettagliata delle sue proprietà, metodi di applicazione e il dosaggio. E queste istruzioni devono essere seguite con grande responsabilità di non Nastya un danno irreparabile.

Al fine di non dare al corpo un motivo di riempimento forzato di vitamina E è necessario mangiare cibi che contengono tocoferolo naturale. Questi componenti indispensabili della dieta umana sono gli oli vegetali, grassi animali, tutti i prodotti lattiero-caseari e di carne, uova, cereali germogliati, noci e legumi.