474 Shares 5025 views

Andrei Rubanov – "psichedel"

Quali consigli devo confidare nel prendere decisioni sulla lettura di un nuovo libro e per conoscere il nuovo autore? Sto studiando Afisha.ru, e se il testo viene discusso in Kommersant o Vedomosti, allora è assolutamente necessario leggerlo. Pareri di pubblicazioni autorevoli, se non hanno fiducia, allora chi altro?
A volte l'obbedienza cieca porta a gravi delusioni.
L'entusiasmo "Afisha.ru" per l'opera di Andrei Rubanov, ripetutamente espresso, non ha potuto attirare l'attenzione. Ho deciso di conoscere.
Quindi, il romanzo "Psychedelus". Particolarmente interessato alla dichiarazione che l'autore "ha preso il tempo: che tipo di persone, questa e l'era …". Le "caratteristiche dell'etichetta del discorso dei moscoviti moderni" sono sorprendentemente descritti in modo accurato, ecc. Una descrizione affidabile del nuovo tempo è un compito che i migliori maestri della letteratura non possono far fronte, e qui la fortuna …
Ma non ho trovato alcuna fortuna. L'insieme di personaggi sembrava essere trasferito dalla realtà artificiale parallela di Oksana Robski e Sergei Minaev. Un contabile di un falso ufficio, con un terribile talento, professionale, sperimentato dalla professione di delizia, comparabile solo con la gioia di "Afisha.ru" dai testi di Rubanov. Allo stesso tempo, è ancora incredibilmente bella, allontanandosi da una rottura nei rapporti con chi? Naturalmente con il magnate dell'olio. Stanco della sua cocaina, ubriachezza e battimenti. Riconosci? Ecco, uno stampo dalla realtà, è con tali persone che ci troviamo in marmellate e vai in metropolitana!
C'è la voglia di conoscere le ragazze di età diverse dai nicchie e dalle altre strutture semi-criminali, che abbiamo tutte le organizzazioni che non sono legate ai settori petrolifero e gas e bancario, contattateci. E l'autore ha raccolto informazioni sulla loro vita, probabilmente nelle opere di Robsky e nelle pubblicazioni della rivista "Liza". Questi personaggi in realtà sono diversamente da immagini glamour, gemere dal lavoro di svenimento, sono esaurite da pagamenti sui prestiti usati per combattere i rivali immaginari da romanzi come Psihodel. Robski e Rubanov scrisse e contabili e segretari sono costretti a condurre una battaglia ineguale, proprio come Ellochka l'Ogress con Vanderbildiha.
Il tipo descritto di una figura criminale di uno stato incomprensibile e una specie di attività illegale non provoca minore perplessità. Predator pretende di divorare persone con giblets, mentre descrive con gioia, come un vampiro di "Twilight", che, per inciso, il testo ha una confessione separata. Il ladro come padrone della vita e il modello di ruolo è scomparso circa quindici anni fa, è stato calpestato prima dagli oligarchi alle aste di pegno e poi una nuova elite del Lubyanka passata dalla pista di pattinaggio. E non ci sono ancora figure simili. Le metafore che inghiottono i nutrienti legate alla visione del mondo di un eroe, un predatore e una rondine, e un'eroina riconoscibile come principio fondamentale del rapporto tra le persone – questa è probabilmente la filosofia dell'autore, così invadente, letteralmente attraverso la linea è servita. Ognuno si mangia a vicenda, tu sei cibo o predatore, e anche cibo per un predatore più grande – non è serio dire questo. In ogni caso, le immagini dei personaggi principali non sono abbastanza convincenti per la prova artistica di tali idee radicali. Forse il strano nome del romanzo – "Psihodel", riflette solo la patologia degli eroi, riflettendo su argomenti simili.
Una menzione separata merita una scena erotica con un tentativo di auto-mutilazione al momento dell'orgasmo. Il plagio diretto del "Basic Instinct", particolarmente inappropriato quando descrive le pratiche sessuali standard come rappresentanti della classe media e le autorità penali. Non su di loro vengono sparati i thriller erotici di Hollywood, in sé incredibilmente volgari, stupidi e obsoleti. È strano che l'autore sia ispirato da una fonte così dubbia quando crea un lavoro realistico.
Il desiderio "Afisha.ru" – fornisce nuovi punti di riferimento nel mondo del realismo capitalista socialista.