705 Shares 3458 views

Palazzo del Governo sul lungomare: la storia, al giorno d'oggi, museo

Ancora una volta la capitale della Russia, Mosca è diventata dopo gli eventi del 1917. E 'stato poi in pietra bianca ha cominciato a muoversi membri del governo e di vari funzionari. Ma con alloggiamento per persone di alto livello che hanno qualche difficoltà. Fu allora, e si è deciso di avviare un grande edificio, in cui vi era una casa sul lungomare. Sia i residenti anziani felicità portata le chiavi per nuovi appartamenti, ed è possibile vivere in questo edificio oggi?


Dal progetto alla costruzione del futuro

Il nome corretto della casa governo – Casa del CEC dei Soviet e il CPC, ma la gente lo chiamava in modo diverso. Un luogo per la costruzione di grattacieli selezionati per essere sufficientemente lungo. Ma alla fine abbiamo deciso di costruire "la palude" – on-site di vini e cortile sale, all'incrocio tra Bersenevskaya lungomare e All Saints Street. La costruzione fu iniziata nel 1928, particolare attenzione è stata prestata alla disposizione della fondazione. Nel 1931, una casa sul lungomare aveva già preso i primi inquilini. Il costo totale della costruzione è stato fissato a 24 milioni di rubli. Nel 1933 l'edificio maestoso e ottenuto un nuovo indirizzo: All Saints Street è stato rinominato la strada Serafimovich.

per la loro

casa pronta notevolmente in anticipo sui tempi. Dopo chiudere gli occupanti della stanza dell'hotel potrebbe entrare in una vasta zona pianeggiante di 100 m 2 era completamente rifinito e arredato. palazzo del governo offre ai suoi residenti di tutti i comfort: un tritarifiuti in cucina, acqua calda e fredda, ascensori, telefoni. La parola "infrastruttura" era ancora in URSS non lo sapeva, ma nella stessa casa aveva tutto il necessario per la vita. Un cinema, una sala club, un negozio, centro medico, asilo nido, lavanderia, ufficio postale e altre organizzazioni. Casa sul lungofiume a Mosca è stato davvero unico per il suo tempo. Basti dire che una parte significativa della popolazione, mentre rannicchiato nella caserma e comunali, senza alcuna condizione. Happy nuovi coloni inizialmente sinceramente felici tutti i vantaggi e resi con successo appartamenti abitabili. Ma questa felicità fu di breve durata.

giorni oscuri nella storia della casa

Già nel 1934 i primi arresti hanno avuto luogo, i residenti della casa. In un primo momento sembrava un equivoco, beh, tranne possono essere i nemici più onorato del popolo? Ben presto, però, gli inquilini della casa del governo erano caduti in un vero e proprio panico. Sono venuti per tutti, indipendentemente dal rango e il titolo. Essi non sono scomparsi solo i dipendenti pubblici, ma tutte le loro famiglie, e gli appartamenti sono stati sigillati. Totale represso erano circa 800 persone che vivono in questa casa sfortunato. Molti inquilini, sentito lo sguardo sospettoso, senza attendere l'arrivo dei carnefici, hanno completato una vita di propria iniziativa. Se la luce di notte è apparso nelle vetrine – i vicini sapevano che dopo che qualcuno è venuto. Nel peggiore dei tempi metà della casa è rimasto sempre buio e senza vita. La situazione è cambiata con l'inizio della Grande Guerra Patriottica, quando sono stati evacuati tutti gli inquilini, e dopo la vittoria, molti sono tornati, appartamenti vuoti hanno ottenuto un nuovo eroe.

museo di storia locale di un'epoca passata

Dopo la guerra, la casa sul terrapieno comincia la sua nuova storia è abbastanza pacifica. Nel 1977 ha effettuato una completa ricostruzione. Tutti gli ingressi sono stati rinnovati, molti appartamenti di grandi dimensioni sono stati ridisegnati in un po 'più modeste dimensioni. Intorno allo stesso tempo, i residenti finalmente iniziato a stabilirsi a modo loro, per acquisire nuovi mobili e le riparazioni.

Oggi ospita gli uffici della solida, comprese le società straniere, negozi di moda e saloni di bellezza. appartamenti residenziali sono considerati d'elite, e si possono acquistare, ma solo il costo dell'acquisizione è abbastanza alto. C'è anche un museo di storia locale – "House on the Embankment" – il suo nome ufficiale. L'esposizione è dedicata alla storia dell'edificio, tutti gli eventi qui e ex inquilini che si verificano. Nel museo si può vedere il regolamento in tempo reale dei grattacieli leggendari mobili, oggetti personali di persone che hanno vissuto qui. Tra gli oggetti esposti è possibile vedere un pinguino farcito, gli orologi della serie "moscoviti Roosevelt", un libro scritto dai residenti della casa e gli altri autori della stessa casa.

"House on the Embankment" (museo): ore di lavoro e l'indirizzo esatto.

L'indirizzo esatto della casa leggendaria: Mosca, ul. Serafimovich, Edificio 2.

Esposizione dedicata alla storia dell'edificio, situato al primo ingresso. Il museo è aperto tutti i giorni tranne Lunedi. Iscriviti per un tour, si prega di chiamare: (495) 959-49-36. Per raggiungere la casa leggendaria può essere con i mezzi pubblici. La fermata metro più vicina "Oktyabrskaya", "Kropotkin" e "Glade" – poi su strada fino alla fermata "Cinema" Drummer".

È interessante notare che, non solo per visitare il museo, ma anche per vedere la casa sul lungomare da solo. Ci sono 25 ingressi, uno dei quali non ha alcuna appartamenti residenziali, un patio accogliente e di un imponente facciata sono imbevuto dello spirito di un'epoca passata. Anche la casa vanta una grande varietà di placche – appena fuori del loro 25, e nei corridoi è possibile vedere un altro 6.