655 Shares 1589 views

Multi-zona sistema di condizionamento d'aria: lo schema, il principio di funzionamento, caratteristiche e installazione di recensioni

Che cos'è un sistema di condizionamento d'aria multi-zona? In realtà, questo è il dispositivo per il controllo della temperatura, che vengono utilizzati in spazi ristretti. A differenza dei sistemi convenzionali spaccati risiede nella presenza di un'unità di controllo. Freon in questo caso è in una singola linea. alimentazione esterna è spesso montato sul tetto dell'edificio.


Per collegare il condizionatore viene utilizzato splitter. Lo svantaggio di questo tipo di dispositivi è il loro elevato costo. Tuttavia, va notato che modella un elevato rapporto di efficienza. Per affrontare meglio con i dispositivi multizona, è necessario considerare il loro regime.

Multizona climatizzatore: regime

sistema multizona comprendere un'unità esterna, che viene installato con un potente ventilatore. Compressore per esso selezionato il tipo ad alta frequenza. cavo d'interconnessione estende dalla rete elettrica. Per gestire il sistema applica il convertitore di potenza. I moduli in sistemi multizona utilizzano frequenze diverse.

Le unità interne sono collegate alla dorsale. Inoltre sistema multizona diagramma comprende pannelli di controllo. Il segnale così fornita all'unità di controllo centrale. ordinarie telecomandi infrarossi sono utilizzati per regolare la temperatura. Expander è collegato tramite una spina dorsale comune. Freon viene utilizzato per controllare la valvola remoto.

Come funziona il sistema?

sistema multizona lavoro aria centrale fornendo refrigerante sulla common rail. La circolazione dell'aria avviene per mezzo del ventilatore, che si trova nell'unità esterna. Per eccitare il dispositivo ha un compressore, che è controllata dal convertitore rete.

Inoltre degno di nota è che i divisori sono disposti in una catena. Essi sono responsabili per le singole unità interne che sono collegati al sistema. L'unità centrale controlla l'apparecchiatura di alimentazione. Per regolare la temperatura nelle camere viene utilizzato remoto dall'unità centrale che riceve segnali che devono essere ulteriormente elaborato.

modello di installazione

Installazione di multi sistema di aria condizionata in un edificio richiede molto tempo. L'alimentazione esterna è di solito posto sul tetto dei locali. cavo di interconnessione può essere installato nella serratura. In questo caso, l'alimentazione del modulo di espansione deve essere vicino. Le unità interne possono essere installati solo attraverso splitter. Per questo è necessario stabilire reti aggiuntive. Per fissare l'unità interna su un rack a parete. distributori ausiliari devono essere dietro i divisori.

Opinioni di dispositivi sui due unità interne

Multizone aria condizionata in due blocchi testimonianze di clienti sono positivi. Se crediamo consumatori, l'attuale modello può facilmente mantenere la temperatura nella zona edificabile di 150 mq. metri. coefficiente di refrigerazione modifiche raggiunge i 10 BTU.

E 'anche interessante notare che il mercato offre un sacco di dispositivi con i filtri che non asciugano l'aria. L'indicatore di consumo di energia nei sistemi multi-zona di questo tipo non superi 340 watt. Deumidificatori sono utilizzati per l'unità di controllo e senza di essa. altezza di installazione linea di diversi produttori possono variare. Il coefficiente di efficienza per sistemi di questo tipo inizia dal 80%.

Dispositivi con tre unità interne

impianti di condizionamento centralizzati per tre unità interne sono generalmente installati con più moduli. I filtri sono utilizzati in vari dispositivi di classe di protezione. I modelli attuali si distinguono non solo l'alto coefficiente di efficienza, ma anche un ventilatore potente. Compressori utilizzati a 2 o 5 kW. In questo caso la frequenza operativa di loro pari 45 Hz.

Molti sistemi di condizionamento d'aria sono realizzati con percorsi protetti. Valvole impostato, di solito con le centraline. Il livello di rumore del modello è pari a circa 75 dB. telecomandi infrarossi sono spesso utilizzati per regolare la temperatura. Sensori vengono utilizzati in sistemi multizona tipo incorporato. I moduli di potenza sono disponibili in 230 V. Molti acquirenti ritengono efficaci questi dispositivi, ma sono costosi.

Sistemi per cinque isolati

Alto potere pyatiblokovaya diverso sistema di condizionamento multizona. Descrizione dispositivi dovrebbero iniziare con gli indicatori sopra elencati. Il coefficiente di efficienza della loro posizione al livello del 85%. Vale anche la pena notare è che ci sono diversi modelli di moduli. I distributori possono essere installati convertitori, o senza di loro. Alcuni esperti dicono che il modello difficile da installare.

Ogni blocco interno ha bisogno di un espansore separato. dispositivi di servizio del settore è di 120 metri cubi. metri all'ora. Filtrare i modelli utilizzati per proteggere i sistemi. Nel mercato ci sono molte modifiche del tipo a più zone con sensori integrati. raffreddamento dei parametri della capacità che partono da 35 BTU. I fan sono utilizzati con diversi diametri. In questo caso, molto dipende dalla capacità dell'apparecchiatura.

Recensioni su dispositivi con tecnologia VRV più

Sistema con VRV Inoltre la tecnologia sono molto popolari. Tipicamente, il mercato offre modifiche due unità interne. Coefficiente di refrigerazione, iniziando da 30 BTU. Molti modelli sono in grado di vantare di unità di qualità che operano in modalità economy. I moduli sono utilizzati in dispositivi con interblocchi.

I modelli sono l'ideale per case prefabbricate. alimentatori sono utilizzati a 200 V, e la frequenza di funzionamento media è di 40 u. I fan sono utilizzati per i potenti compressori. Refrigeratori in questo caso controllato dall'unità centrale. Highway può essere installato ad un'altezza di circa due metri. Molti modelli sono alimentati da più moduli.

I modelli con tecnologia VRF

sistema multizona con tecnologia climatizzazione VRF è realizzato con due o tre blocchi. modelli di indicatori delle prestazioni sono molto elevate. Se ritieni che le recensioni dei clienti, il dispositivo facile da usare. Per il collegamento di blocchi necessari espansore. Moduli per i sistemi si applicano solo tipo cablata. propulsori sono scelti nell'ambito 220 V. La frequenza di funzionamento a tipo sistema multi-zona è una media di 45 Hz. Ventilatori tendono a lavorare direttamente attraverso il compressore. L'altezza ottimale dell'unità interna – 1,8 metri.

Alcuni impianti di condizionamento sono realizzati con i sensori. Lavorano sui moduli, che sono collegati con l'unità di controllo centrale. Il sistema di condizionamento multizona unità esterna può essere installato sul tetto. Modelli di questo tipo sono grandi per lo stoccaggio. Potenza nominale che hanno è di 4 kW. Highway usato con o senza ionizzatore. Deumidificatori sono installate principalmente all'esterno del modulo.

I modelli 3 kW

Multizona climatizzatore 3kW prodotto, di solito con tre unità interne. superficie media di raffreddamento di circa 220 sq. metri. Alcune modifiche hanno più compressori. Le unità interne sono installate dietro le crocette. Modelli con alimentazione 200 watt grado di mantenere la frequenza di funzionamento a circa 45Hz. Hanno usato un convertitore di impulsi. Freon può essere utilizzato classi diverse.

Moderni impianti condizionamento operano su modulo canale. La temperatura viene regolata direttamente attraverso i pannelli. linea di assemblaggio viene effettuato mediante morsetti. Le unità interne possono essere installati ad un'altezza ridotta. In questo raggio, molto dipende dal produttore del sistema.

Dispositivi 5 kW

Sistema di condizionamento multizona ha un parametro elevata capacità di raffreddamento 5 kW. Espansioni in questo caso possono servire solo con adattatori. Se parliamo di carenze, va ricordato per l'elevato livello di rumore. Inoltre, questo tipo di modello non consente alta linea differenziale. Alla unità di primavera è un grande carico. Inoltre degno di nota è che i sensori in modelli applicare gli tipo soltanto.

Se si considera il dispositivo in tre blocchi interno, il coefficiente di efficienza non supera il 65%. Molti modelli sono applicati agli espansori contatto, che sono controllati dai moduli. Deumidificatori sono molto rari. La potenza di riscaldamento è ad un livello di 35 BTU. Nel mercato v'è un sacco di impianti di climatizzazione, in grado di funzionare ad una frequenza di 55 Hz, e gli alimentatori per loro sono scelti a tasso di consumo di energia 200V in modelli tipo multizona, di regola, è nella regione di 340 watt.

I modelli da 10 kW

Multizona climatizzatore 10 kW può funzionare da diversi moduli. Se ritieni che le recensioni dei clienti, i modelli sono grandi spazi per uffici. raffreddamento fattore di capacità è di 30 BTU. La frequenza nel sistema è di circa 45 Hz. Alcuni modelli sono realizzati con due compressori. Così, nell'unità interna montata potente ventola.

Ionizzatori si trovano solo nelle modifiche moderni. I livelli di rumore sono 60 dB. Se si considera il dispositivo in tre blocchi, quindi hanno due moduli. Splitter sono installati con estensori, o senza di loro. Le unità interne sono spesso realizzati con filtri. Le valvole remoti possono essere montati attraverso l'autostrada centrale. Freon serve per scaricare interconnessione tipo di cavo.