201 Shares 6497 views

La maternità – è .. materna. maternità surrogata

Se letta in senso stretto, la maternità – è il processo di gestazione, l'alimentazione e l'educazione del bambino. Le donne moderne si dividono in due tipi: quelli che vogliono avere figli, e quelli che non hanno tale desiderio o la paura.


La separazione delle posizioni

Purtroppo, il più delle volte il problema della riluttanza ad acquisire un bambino diventa significativo per la società, come le future mamme vedere il processo della maternità troppo negativo. Un esempio di questo è l'enorme numero di disgregazione della famiglia, nella quale cura dei bambini è spesso cade sulle spalle delle donne.

Ma le madri ei bambini – due delle più belle "evento" nella vita di ogni essere umano. La donna che ha dato alla luce un bambino, dà tutto il suo tempo, tutto il calore e l'affetto che è, è stato lui – il più caro piccolo uomo nel mondo. Lei si preoccupa tenero sullo stato del bambino, quando era ancora solo crescendo dentro di lei, e poi come teneramente cura di lui dopo la nascita.

Al fine di una donna per sentirsi al sicuro, ci sono una serie di strumenti di protezione giuridica e lo stato sociale della maternità.

Diritti e obblighi

maternità è considerato un problema a livello statale, per indirizzarlo ci sono una serie di codici, tecniche e meccanismi. Stato si riferisce con attenzione alla salvaguardia della salute della madre e del bambino non ancora nato, fornendo loro servizi gratuiti negli ospedali e nelle cliniche. autorità motivare i genitori sulla nascita dei bambini, garantendo loro tutti i tipi di prestazioni sociali, i benefici, equiparando i diritti della madre e del padre.

Tutela dei diritti e degli interessi del minore deve indicare indipendentemente dal fatto che i genitori siano sposati o meno. La maternità e la paternità sono dotati non solo parità di diritti in relazione al bambino, ma anche responsabilità. Padri spesso si allontanano dai propri figli, non essendo in grado di comunicare con loro, soprattutto nei primi anni di vita di un bambino. Ma questo modello di comportamento non è corretto, perché il bambino deve ricevere e amore paterno, a sentire che è altrettanto importante per le mamme e papà. Se la famiglia è in crescita ragazzo, il padre lo aiuterà a formare il principio maschile e il carattere, e se una ragazza – si formerà il concetto degli uomini.

tutela della maternità

Negli ultimi anni, sempre più donne stanno arrivando alla conclusione che hanno bisogno di creare una famiglia, avere dei figli. Così è stato la natura intrinseca, come sostenuto dallo sviluppo demografico livello nazionale. assistenza alla maternità non è solo nella fornitura di cure mediche gratuite per i bambini e le loro madri, ma anche in un certo numero di altre azioni.

Le donne incinte non hanno diritto di privare il posto di lavoro, non può comportare il duro lavoro, il lavoro notturno, di inviare in viaggio d'affari. Le madri di famiglie numerose di assistenza sociale nel pagamento dei sussidi per i bambini, così come di supporto psicologico, se necessario. C'è ancora un sacco di servizi integrati a sostegno delle madri e dei bambini, fornendo loro l'assistenza necessaria nel piano finanziario e sociale. Lo Stato controlla con attenzione la nascita e la mortalità infantile, sta lavorando per rafforzare le misure sanitarie per le donne incinte ei loro bambini.

decisione responsabile

Spesso è possibile trovare una famiglia dove i genitori sognano di un bambino. E 'importante capire che la famiglia e la maternità richiedono serietà. Una coppia sposata può parlare di come si prevede di avere un bambino, ma se i genitori suggerire come le loro vite sono cambiate con l'emergere di un piccolo miracolo?

Come è possibile per dare alla luce un bambino sano? Salute – non è semplicemente l'assenza di qualsiasi malattia visibile, è anche una condizione psicologica del corpo. I genitori hanno bisogno di abbandonare le cattive abitudini, molto prima della comparsa del loro bambino nel mondo, di essere preparati mentalmente ad un evento così significativo. E 'importante essere intorno alla famiglia: per sostenere l'un l'altro, di aiuto, pianificare un bilancio, che sarà acquisito tutto il necessario per una donna incinta e il bambino non ancora nato. Allo stato attuale, sempre più spesso tale missione prende il sopravvento l'unica donna e l'uomo passa in secondo piano. La maternità – è, prima di tutto, un passo deliberato, in cui la donna è consapevole della responsabilità affidata ad esso. Perché ora lei deve pensare non solo a se stessi, ma anche per il piccolo uomo.

L'impronta del passato

Per ogni persona sul pianeta è un modello di comportamento definisce la sua famiglia: come i genitori lo trattavano come un bambino, come allevare, quello che avevano insegnato. Si ritiene che una donna che è cresciuto in famiglia con un solo genitore non sarà in grado di dare una corretta educazione ai loro figli. Ma c'è un altro parere: sono il gentil sesso, al contrario, cercare di rendere la maternità e l'infanzia del vostro bambino meglio di loro hanno sperimentato.

Qualcuno alla ricerca di un uomo decente per creare con esso la propria "la pace", e qualcuno ha abbastanza forza e il coraggio per creare questa "pace" per conto proprio. Tuttavia, una sfida fondamentale è quella di educare la madre di suo figlio. Tutto l'amore, la gentilezza e tenerezza fino all'ultima goccia di sua madre dà il bambino, che vive con lui ancora una volta i primi passi, il primo di risentimento e di gioia, il primo amore – tutto nuovo e in un modo nuovo.

Forse questa è la bellezza della maternità – per essere bambino torna, torna a storie d'amore delle fate e dei cartoni animati, ancora una volta godere delle piccole cose semplici.

madre surrogata

Se il concetto di madre ha spiegato tutto, che cosa è un "maternità surrogata"? Surrogate madre – un concetto piuttosto illusoria, come una donna che fa e partorirà un figlio, dà all'educazione dei genitori genetici. Questo è volontariamente accetta che di rimanere incinta con l'aiuto di uovo e spermatozoi di qualcun altro. Come regola generale, un tale atto di gentil sesso sta spingendo il lato finanziario della questione, perché i soldi per questo processo sono pagati piuttosto grande.

Durante tutta la gravidanza, la donna è obbligata a monitorare la loro salute e la salute del futuro bambino esattamente come impone i suoi genitori genetici. Maternità surrogata è di solito costruito su un contratto legalmente designata, che chiaramente prescritto che dopo la nascita di un bambino, questa nuova madre alcun diritto che ha.

Se il diritto del bambino ad una madre surrogata

madre surrogata va a un tale atto volontariamente, per ragioni proprie, ma ha bisogno di soddisfare una serie di requisiti che vengono prescritti in grande dettaglio nel contratto:

  • visite regolari ai medici,
  • seguire il corso della gravidanza,
  • mangiare a destra,
  • non ha cattive abitudini,
  • limitare l'esercizio,
  • tenere traccia del vostro stato psico-emotivo.

Tutto questo viene fatto solo per la salute del bambino non ancora nato. Se vi piace, questo tipo di lavoro, che si concluderà non appena il bambino è nato.

La maternità – un processo di gioia, ma la madre surrogata difficilmente può sentire i dati di emozione. E 'del tutto estranea al suo bambino e non deve essere collegato ad esso, come non sarà mai in grado di prendere parte nella sua educazione. E se si decide di manifestarsi mai nella vita di questo bambino, è probabile che aspetta il suo cause perdenti. Pertanto, si dovrebbe pensare a se o non prendere tale azione.

Requisiti per la madre surrogata

Con quali criteri scegliere una donna che sarà un bambino "vettore" di qualcun altro?

A tal fine, ha selezionato le giovani donne (da 25 a 35 anni), fisicamente e mentalmente sani, con almeno un figlio. Essi attentamente esaminati per la presenza di malattie croniche e delle tossicodipendenze. Se la madre surrogata, mentre portando il bambino vivrà con suo marito, avrà anche bisogno di essere osservato dai medici al fine di escludere il rischio di varie malattie che possono essere trasmesse ad una madre surrogata, e da esso – per il bambino.

In altre parole, il requisito per una donna di trasportare un bambino in grado di estranei, molto alto. E l'importo del risarcimento per questo "lavoro" nella maggior parte dei casi abbastanza impressionante.

Essere una mamma

Eppure, la maternità – si tratta di un processo naturale che provoca un sacco di emozioni, il principale dei quali è l'amore. Quindi è necessario molto tempo per rendere il bambino, monitorare la sua salute prima e dopo la nascita, la cura, comprensione e sostegno.

Era possibile non affezionarsi al bambino che l'intero 9 mesi nel grembo materno? Era possibile non sentire niente emotivamente, quando la luce sarà un uomo nuovo? Ogni madre nelle sue risposte a tali domande, ma dicono che la cosa migliore di quello che hanno – l'amore del suo bambino.

Tra il bambino e la madre non v'è un legame invisibile, chiaro solo loro due. Sicuramente ogni ragazza vuole sperimentare queste sensazioni, di sentirsi come una madre. E quando c'è un tale desiderio, difficoltà non sono in grado di costringere ad abbandonare la loro persona nativa. Dopo tutto, essere una madre è dato, purtroppo, non tutti.