336 Shares 6055 views

Ipertiroidismo: cause, sintomi e cure

Purtroppo, l'ipertiroidismo è una delle malattie più comuni del sistema endocrino. Un altro fatto interessante è che le donne hanno una tale malattia compare in circa 7-8 volte più spesso degli uomini. L'ipertiroidismo – una malattia pericolosa che richiede una diagnosi accurata e un trattamento adeguato.


Ipertiroidismo: le ragioni. In effetti, le cause di questa malattia sono molti. Molto spesso, l'ipertiroidismo è il risultato di una sovrabbondanza di iodio nel corpo. Questo accade quando una persona prende le proprie dosi più elevate di iodio, senza una particolare necessità, così come l'uso costante e non necessario di farmaci profilattici per proteggere la ghiandola tiroidea.

Inoltre, la causa di iperfunzione può essere un grave infortunio o grave stress nervoso, stress costante o grave tragedia nella vita. A volte la malattia si manifesta sullo sfondo dei processi infiammatori nel tessuto prostatico. In alcuni casi, l'aumento della funzione può essere il risultato di precedentemente trasferita una grave infezione batterica. V'è anche un fattore di genetica.

Ipertiroidismo: sintomi. selezione migliorata thyritropic ormoni nel sangue causa la decomposizione attiva di glicogeno e proteine magazzino. Ecco perché i sintomi di ipertiroidismo possono essere considerati come una forte perdita di peso, aumento della sudorazione e calore, così come la costante sensazione di calore intenso, e tachicardia.

Inoltre, nel corso del tempo, una persona malata inizia a lamentarsi di una grave debolezza muscolare, tremori degli arti, e, talvolta, tutte le parti del corpo. Aumento della concentrazione di ormoni colpisce il sistema nervoso, causando grave ansia.

In alcuni casi, la ghiandola tiroidea è notevolmente aumentata e le variazioni delle dimensioni sono visibili anche ad occhio nudo. Un altro, del tutto tipico sintomo – è exophthalmia. Essa può essere accompagnata da un aumento, e copiose lacrime e gonfiore delle palpebre e la pelle intorno agli occhi. Vale la pena ricordare che a volte tiroide iperattiva non è accompagnata da Popeye.

Ipertiroidismo: Trattamento. Nella medicina moderna, utilizzato tre metodi principali di trattamento di ipertiroidismo – conservatori, la chirurgia, così come un metodo che utilizza iodio radioattivo.

La scelta del trattamento dipende dal paziente, forma della malattia, lo stadio di sviluppo, così come alcune caratteristiche individuali del paziente, come caratteristiche di età o aventi allergie.

Il trattamento farmacologico comporta la ricezione di farmaci speciali che riducono immediatamente il livello di ormoni. Come regola generale, anche un apporto a breve termine di tali farmaci è un netto miglioramento delle condizioni del paziente. Successivamente, l'uomo deve prendere la dose minima di questi farmaci durante l'anno per guarire completamente. In nessun caso non può interrompere l'assunzione senza consiglio endocrinologo, come risultato di questo può essere la forma recidivante della malattia. Inoltre, durante il trattamento, il paziente deve sottoporsi a controlli regolari, come prendere alcuni farmaci possono causare hypofunction.

Il trattamento chirurgico comprende la rimozione parziale del tessuto tiroideo. In questo caso, nel corpo del paziente fa parte di una ghiandola, che è sufficiente per il normale funzionamento del corpo. Tale metodo viene utilizzato solo quando il raccolto è fortemente espresso, così come quando i farmaci farmacologici sono inefficaci.

trattamento di iodio si basa sulla forte assimilazione di questo elemento della ghiandola tiroidea. In questo caso, l'iodio radioattivo, che viene assorbita dalla ghiandola tessuto irradia dall'interno e riduce significativamente il livello di sintesi suoi ormoni.