884 Shares 2782 views

Come affrontare la rabbia e l'irritabilità: metodi, metodi e raccomandazioni efficaci

La rabbia è una delle emozioni di base di una persona. E lui è un agente di aggressione. Di solito una persona cade nella rabbia a causa dell'ingiustizia che gli viene mostrata. Viene poi una calma o un lampo di rabbia. Ma una cosa è quando un uomo è arrabbiato per la vera ragione. Ma infatti molte persone osservano dietro di sé attacchi di rabbia, provocati dai piccoli. Che cosa, allora, dovrebbe essere fatto, come affrontare la rabbia?

prerequisiti

Innanzitutto devi rivolgersi alle fonti. Se una persona inizia da un mezzo turno e lampeggia una fiamma blu dalla minima scintilla – ha dei problemi. Probabilmente, è insoddisfatto della sua vita. O pianificazione, lavoro, casa, fronte personale. Ecco il consiglio numero uno su come affrontare la rabbia: bisogna fare una vita.

E ci sono molti modi. In primo luogo, è necessario sbarazzarsi di sovraesecuzione. Dormire un normale numero di ore, mangiare allo stesso tempo, non trascinare a casa il "carico" dal lavoro (sia emotivo che sotto forma di compiti). In secondo luogo, bisogna portare l'attività alla vita. Se una persona nel suo programma ha solo una casa e un lavoro, non sorprende che sia irritato e cade in una rabbia su piccoli. È possibile iscriversi alla palestra, alla piscina e allo yoga. E la vita sarà diversificata e la situazione sarà cambiata, e la salute sarà rafforzata.

Raccomandazioni semplici

È necessario sbarazzarsi di cose inutili. In uno spazio libero e senza rumore è più facile vivere. Se credi di feng shui, allora un mucchio di cose porta a una pasticcia nei tuoi pensieri.

E devi smettere di correre. Quando una persona è costantemente in fretta, c'è una sensazione che il tempo sia catastroficamente piccolo. E basta, devi solo abituare alla sua distribuzione. A tal fine, è possibile creare un notebook per pianificare la pianificazione ei casi. E alzarsi mezz'ora prima di fare esercizi veloci, fare una doccia e gustare una tazza di caffè. Sarà quindi possibile portare a tono e impostare l'umore per tutto il giorno successivo. E se la mattina inizia con le grida di "Sto tardi!" E una colazione veloce in corsa, non c'è da meravigliarsi che un uomo prenda una piccola scossa da sé.

Modi per rilassarsi

Eliminare i prerequisiti non è una questione di un giorno. Pertanto vale la pena conoscere anche i modi per affrontare la rabbia, arrivando in un momento.

È necessario spostare l'attenzione sulla respirazione. Tenere premuto per un tempo massimo, quindi spingerlo fuori. Perché? Così sarà possibile ridurre l'attività mentale e almeno distrarre.

Se la rabbia chiede all'esterno, puoi strappare carta, giornale, tovagliolo a pezzetti, rompere la vecchia penna. Anche nel processo di comunicazione con l'oggetto di irritabilità. È strano, ma meglio di uno scandalo cento volte.

L'aromaterapia è un metodo efficace. Ma infatti al lavoro il bagno con oli profumati non è in grado di aiutare a far fronte alla rabbia. Non è solo lì. Quindi vale la pena tenere una piccola borsa (bustina) con erbe lenitrici asciutte.

E anche una misura di rabbia è effettivamente "lavata via" con acqua fredda. Questa procedura elimina la tensione dai muscoli del viso e migliora la circolazione del sangue.

Appello alla logica

Se una persona sperimenta un lampo di rabbia e si arrabbia con qualcuno, allora è il momento di pensare alla situazione. Puoi metterti al posto dello stimolo avversario. Chieda un paio di domande. Perché ha fatto questo / ha detto? Di che cosa ha?

E a volte succede – si è rotto un uomo che non è colpevole, dopo di che si rammarica. Ma la parola non è un passero. Per evitare errori così fastidiosi, è necessario sviluppare un'abitudine di rimanere in silenzio. Non sbocciare i pensieri cinici, ma pensate – dovrebbero essere affrontati affatto? Vale la pena? Nella maggior parte dei casi la risposta è negativa. Andiamo avanti circa le emozioni non possono, perché si può offendere qualcuno con le tue azioni. Ma non è colpa sua che una persona non ha avuto una buona giornata (o la vita).

Molte persone, pensando a come affrontare la rabbia, decidono di sviluppare un riflesso condizionato che controlla l'aggressività. Ad esempio, ogni volta che si sente la marea di aggressività, mordere il labbro o stringere i denti. Tale azione sgradevole interromperà il flusso di pensieri cattivi.

Partire con emozioni

Parlando di come affrontare la rabbia e l'irritabilità, non si può parlare del rilascio di energia. Tutti coloro che sperimentano l'aggressione devono trovare un modo per lasciar perdere emozioni negative. Sopra descritti metodi relativi a come affrontare attacchi di rabbia. Cioè, sopprimerli e bloccarli. Ma dopo tutto, si accumulano – nei muscoli, nell'anima, nella mente. E ogni persona, sopprimendo la rabbia, deve sapere – presto diventerà tutte le sue emozioni.

Ad esempio, nella sala boxe, battendo una pera. O su un tapis roulant, sottomettere chilometri condizionali. Molte persone sono aiutate dal canto. E ancora meglio – urla. È possibile arrivare in un luogo lontano da persone? Non perdetevi. Dopo che una persona grida a tutto il distretto, sentirà gioia e soddisfazione. Ci sarà una corrispondente reazione della psiche, e dietro di essa viene una fase di calma e riposo.

rilassarsi

Dopo urlare o battere una pera, devi rilassarti. Perché tutto questo è anche una sorta di tensione. E cosa hai fatto dopo aver affrontato la rabbia e la rabbia? È meglio prendere un bagno caldo. Grazie a questo, sarà possibile rafforzare il corpo, normalizzare la concentrazione di sali nel corpo, eliminare lo zucchero in eccesso e, alla fine, eliminare l'energia negativa accumulata. Inoltre, il bagno caldo rafforza i reni e il cuore. Questo, a sua volta, influenza la purificazione dei vasi sanguigni e la "piercing" dei capillari chiusi.

A proposito, se c'è un'opportunità, devi dare tempo per massaggiare. Aiuta a mantenere il corpo e lo spirito in forma migliore, e ripristina anche il corpo dopo lo stress, riduce la tensione nei muscoli, li rilassa e normalizza il flusso di energia bloccato.

Dopo la procedura, si dovrebbe godere di una tazza di tè verde o di un decotto di foglie di ribes, lamponi e dogrose. Questo aiuterà a ripristinare l'equilibrio della vitamina C. Pochissime persone prestano attenzione a questa sfumatura, ma invano. La mancanza di questo composto organico provoca l'avitaminosi, che causa dolori nei muscoli e nelle articolazioni, sonnolenza, stanchezza e irritabilità. È improbabile che questo sia ciò che una persona, già preoccupata per come affrontare la rabbia e l'aggressione, ha bisogno.

La rabbia dei bambini

Anche questo tema dovrebbe essere prestato attenzione. Molti genitori afferrano in testa – come affrontare la rabbia infantile, cosa fare se il bambino si arrabbia? Innanzitutto bisogna capire la fonte di questa emozione. Non tutti i bambini vanno a contatto con i loro genitori, così spesso devono solo indovinare i motivi.

La ragione più comune per la rabbia di un figlio è l'apparizione nella famiglia di un altro "fiore della vita". Non provoca solo rabbia, ma anche gelosia. Il bambino, abituato all'amore, all'attenzione dei genitori e ai suoi benefici, risente del fatto che adesso tutto questo vada non solo da lui. Per superare la rabbia del bambino in questa situazione, non c'è bisogno di dire questa frase noiosa: "Be ', bambino, ti amiamo ancora". Le parole sono superflue, devi agire – continua a mostrare cura e amore per il bambino. Fino al lato materiale della materia. Se i genitori hanno acquistato diversi pacchetti di cose per il neonato e non hanno portato nulla all'anziano – è chiaro che sarà offeso.

Altri motivi

Ma il bambino può anche essere arrabbiato per un altro motivo. Per esempio, se è costretto a fare quello che non vuole. Lavare le orecchie ogni giorno, mangiare la mattina successiva solo un porridge, camminare solo domenica. I genitori sono sorpresi – perché tutto era normale prima! Naturalmente. Dopo tutto, il bambino era ingenuo prima, e ora cominciò a formarsi come persona e personaggio di spettacolo. E come può dimostrarlo? Solo arrabbiato, perché finora, a causa della sua età, non conosce altri metodi – solo emozioni. E molti genitori, vedendo che il bambino ha cessato di ubbidire, cominciano a gridare e ad irritarsi. E non avrebbero nemmeno pensato a come affrontare la rabbia per il bambino, perché quello che fa è normale.

È importante che gli adulti accettino questo fatto. Capire che il loro bambino è una persona separata. E per offrire compromessi. Non vuole mangiare porridge ogni mattina? Beh, due volte a settimana per la colazione saranno panini. A causa di una passeggiata in un giorno di riposo, si sente in arresto domiciliare? Puoi lasciarlo uscire agli amici ea qualche giorno lavorativo. La chiave per risolvere il problema è impegnarsi nel bambino e capire i suoi sentimenti. È importante ricordarlo.

Come reagire all'aggressione?

Questo è anche un argomento molto importante. E vale la pena dire qualche parola su di lei, perché spesso un irritante, provocando rabbia, è un avversario arrabbiato e cattivo. Ed è estremamente importante non cedere alla sua influenza, in modo da non rovinare il tuo stato d'animo.

Dobbiamo restare calma e non scendere al livello di un interlocutore arrabbiato. Se non c'è possibilità di bloccare un contatto, lasciandolo (ad esempio, il capo è arrabbiato), è necessario perseverare con l'attacco. Guardate dritti negli occhi, tenendo alto la testa, pareggiando gli argomenti ragionati. Anche se il capo della rabbia affettiva, la logica del suo avversario sarà in grado di risvegliare la luce nel suo subconscio. O almeno l'apparenza paura della "vittima" lo scoraggerà.

Eppure, non dovete discutere. Parry – sì, ma non furiosamente dimostrare e difendere qualsiasi punto di vista. In questo confronto, l'esposizione è importante. E la pazienza. Il capo parlerà e si calmerà. Dopo di ciò dimenticherà quello che è successo. E alcuni anche scusarsi. Ma se il subordinato inizia a reagire in risposta, a mostrare il carattere – c'è il rischio di rimanere nemici.