594 Shares 5283 views

Nightshade nero

Nightshade black è una pianta erbacea annuale. Blooms in piccoli fiori bianchi in estate e in autunno. Egli lega le bacche, che diventano nere come maturo. Cresce quasi ovunque, ad eccezione delle regioni più settentrionali e dei deserti. I luoghi preferiscono le erbacce: cascate, strade, giardini, burroni. In un altro modo, è anche chiamato un pozadnik, perché matura molto tardi. Un parente di pomodori, peperoni, melanzane e patate. Tutta l' impianto è velenoso. Solo le bacche mature non sono velenose. Il succo di bacche contiene coloranti, i punti da cui è difficile rimuovere.


Le bacche mature sono dolci, ma anche che devono essere mangiate con cautela, si può ottenere uno stomaco sconvolto o addirittura avvelenamento. L'impulso della vittima diventa frequente, dispnea, dolore allo stomaco e vomito e diarrea. In questi casi, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

L'oscurità si riproduce. L'impianto ha proprietà medicinali e viene raccolto a tal fine. Praticamente l'intera pianta viene utilizzata. Le foglie vengono raccolte da luglio a settembre, frutta – da agosto a ottobre, radici – tardo autunno. Tutte le materie prime vengono essiccate in aria e conservate per 6 a 8 anni.

Proprietà curative

Quali sono le proprietà curative del black nightshade? La cosa più preziosa è che gli steroidi – progesterone e cortisone – sono ottenuti da esso, che sono agenti terapeutici. Dai tempi antichi di nightshade, il nero è conosciuto per le sue proprietà medicinali.

I frutti vengono usati come analgesici, antipiretici, antinfiammatori, antisettici, spasmodici. Inoltre, hanno un effetto calmante sul sistema nervoso e migliorano la visione. Le foglie hanno anche proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

Di conseguenza, in medicina, i farmaci ottenuti da oscurità nera vengono utilizzati con una maggiore eccitabilità nervosa, nevrosi, mal di testa con irritazione nervosa, con tendenza a crisi convulsive, dolori alle articolazioni. Il succo di Berry è usato esternamente per erizioni, ferite purulenti e mal di gola. Poultiche dalle foglie saldate di nero nerezza saranno utilizzate per sbarazzarsi di bolle. Le decomazioni e le infusioni da essa vengono utilizzate per gastrite e colite, dolore reumatico. Il succo viene utilizzato anche per dolore alle orecchie, dissenteria. Questa è solo una piccola parte delle malattie in cui viene utilizzato il black nightshade.

Relativo da Madeira

Il parente del cortometraggio è nero – il citofono è pseudo-pizzico – cresce sull'isola di Madeira. È un arbusto sempreverde che cresce ad un metro di altezza. Fiori con fiori bianchi. Ma i frutti sono molto decorativi. Sono grandi, dipinti in arancione. A motivo di questi frutti e cresciuti nella cultura del nightshade evangelico, la cui cura, in generale, è semplice. Ha bisogno di molta luce durante la stagione di crescita e una temperatura abbastanza fredda in inverno (14-16 ° C). Per l'umidità non è indispensabile. Ma se la casa è molto secca, puoi spruzzarla. In estate l'acqua è abbondante, in inverno meno spesso (ma non essiccata!). La tela da notte si riproduce come semi, quella e tagli. Come substrato, si usa una miscela di terreno erboso e giardino con torba e sabbia.