565 Shares 7193 views

Piatto per ogni giorno: zuppa di cipolle in francese

Zuppa di cipolle – un piatto molto popolare, che è diventato il segno distintivo della Francia. Tradizionalmente, si è fatto in un brodo di carne e stanco nel piatto nel forno. Tuttavia, di recente ci sono state decine di diverse versioni della ricetta di cucina classica. Consideriamo alcuni dei più deliziosi e popolare.


In primo luogo, la tradizionale zuppa di cipolle in francese.

Per cucinarlo è necessario: un quarto di una confezione di burro, 3 cipolle grandi, un cucchiaio di farina e un paio di pizzichi di zucchero, 0,5 tazze di vino rosso e la stessa quantità di acqua, mezzo litro di manzo o brodo di manzo. Zuppa di cipolle è servita con baguette francese e formaggio svizzero.

Fate sciogliere il burro in una casseruola, aggiungere ad esso lo zucchero e la cipolla, tagliata in anelli e mezzo. Quando la cipolla e soffriggere acquisiscono un colore dorato appetitoso, aggiungere la farina in una padella, e tutto è accuratamente miscelati. Quindi si versa nel brodo, acqua e vino, e lasciato per 10 minuti bollire lentamente sotto il coperchio. Sale e pepe a piacere. Baguette tagliata a fette spesse, fritti nel burro. I pezzi possono strofinare uno spicchio d'aglio. Per ogni fetta pila di formaggio svizzero.

zuppa di cipolle francese riempito in vasi, sono collocati in ciascuno dei due pezzi di baguette preparate e messo in forno per 10 minuti. Quando il formaggio è fuso, togliere le pentole.

In aggiunta ci sono molte altre ricette classiche per la zuppa di cipolle.

Una ricetta semplice e gustosa per i quali è necessario: 3-4 pezzi. patate, 3-4 cipolle di media grandezza, 2 confezioni di crema di formaggio, erbe aromatiche, una pagnotta di pane o pane bianco 0.5.

Le patate sono sbucciate e tagliate a fette sottili. Cipolle tagliate in 4 parti. Crema di formaggio viene messo nel congelatore. On fire danno pan 3 litri e acqua versato. Quando l'acqua si è cotti, sgocciolate patate, cinque minuti più tardi – un arco. Crema di formaggio è strofinato su una grattugia grossolana e aggiungere al piatto. Salt. Quando le patate e le cipolle sono tenere, spegnere il fuoco. Dare la zuppa a raffreddare leggermente. E 'stato poi polverizzato in un frullatore o strofinato attraverso un setaccio.

Pagnotta di pane o tagliato a dadini di 1 cm e mettere in forno. cipolla Pronto zuppa con formaggio al pepe prima di servire, cospargete con croccante e crostini di pane croccante ed erbe fresche.

Un'altra ricetta gustosa, che è un po 'come zuppa di cipolle in francese:

Per avrà bisogno di una grande follicoli 5-6, 100 ml. 20% crema, un paio di cucchiai di farina, una pagnotta di pane tostato, 200 gr. pollo o manzo, o di ossa di manzo, 1 carota, 6-7 pz. piselli pepe nero e foglia di alloro.

Prima di cucinare la zuppa di cipolle, il necessario per cucinare brodo di carne. Per fare questo, lavare le costole, spazzolare una cipolla e carota, che viene poi divisa in 4 parti. Sommate il tutto in una padella, versate un litro di acqua. Aggiungere il sale, alloro, pepe nero in grani. Mettere sul fuoco e bollire per mezz'ora, mescolando e periodicamente drenante schiuma. Il brodo risultante (circa 800gr) filtrata e versata in un'altra padella. I rimanenti cipolle tagliate semianelli, soffriggere nel burro fuso. Quando le cipolle rosolate in esso aggiungere la farina, il sale e un pizzico di zucchero. Spostare le pentole contenuto in una vaschetta con il brodo viene portato a ebollizione e bollito a fuoco lento per mezz'ora. Versare la crema nella zuppa cinque minuti fino a cottura. Poi, il contenuto della pentola schiacciate frullatore. Baton tagliato a cubetti, che vengono poi arrostiti separatamente in una padella con olio. crostini ricevuti ed erbe fresche aggiunti al piatto finito

Panna o crema di formaggio si fondono perfettamente con l'arco e danno la zuppa un sapore delicato. Gli appassionati di sperimentazione possono aggiungere alle verdure zuppa: carote, zucca, peperoni o pomodori. Questo piatto è perfettamente adatto non solo per il menù del giorno, ma anche essere in grado di decorare la tavola della festa.