181 Shares 3230 views

Qual è il legame, e come viene usato?

Molto spesso in una moderna rete può essere trovato termine gergale "link". Può essere utilizzato in qualsiasi contesto, come "collegamento concessione" o "link interrotto". Il fatto che tale collegamento e verrà discusso nell'articolo.

L'origine della parola e la sua definizione

La parola deriva dalla lingua italiana – "associato", "connect". Nel caso più semplice, è legame comune che contiene l'indirizzo della sezione di sito o una pagina web. Una definizione più precisa per il collegamento su Internet – un collegamento ipertestuale.

Può essere aggiunto a qualsiasi elemento del sito. Pulsanti, interruttori, le immagini, le parole nel testo – ognuno dei quali può contenere un collegamento ipertestuale. Il fatto se l'elemento si riferisce a un altro oggetto può essere giudicata dal comportamento del cursore del mouse su di esso. Se si è trasformato in una mano con il dito indice, quindi il collegamento è disponibile.

Naturalmente, questo aspetto viene utilizzato per impostazione predefinita. Tuttavia, alcuni siti possono alterare a piacimento. Questo approccio è usato raramente ed era rilevante agli inizi dello sviluppo, in cui molte opportunità padronanza solo html, aggiungere al vostro sito sempre più decorazioni.

Qual è il legame?

Come regola generale, il riferimento – non è solo un pezzo di codice, e il browser intuitivo, insieme ordinato e strutturato di comandi, parole chiave e indirizzi. riferimento tipico assomiglia a questo: http://www.site.ru/catalog/index.html.

In questo esempio, la prima parte – è un protocollo di accesso. Esso utilizza http, che significa che il metodo di trasferimento di ipertesto. Questo protocollo è la base per lo scambio di dati tra il browser e il server. La sua espansione – https – significa che la connessione su di esso è protetto da crittografia.

Per trasferire i dati al server può essere utilizzato e il tipo di protocollo FTP. E 'proprio per questo e ha creato. Si applica principalmente a riempire i file sul server remoto. Collegamento potrebbe assomigliare a questo: ftp://www.site.ru/catalog/index.html.

Dopo ftp: // nome del sito va. Ad esempio, mail.ru, google.ru. Questo è seguito dalla sezione del sito, che, di fatto, può essere in realtà directory esistente sul server. L'ultimo punto può essere l'indirizzo specifico della pagina. In questo caso – index.html. Si trova su di esso, e tutto il codice necessario per visualizzare, che è il browser comprensibile. Su molti siti di link possono essere generati automaticamente sistemi di content management. Quindi l'ultima parte non poteva essere visualizzato.

Qual è il link per un sito

Link e riferimenti possono essere interni. Ad esempio, per navigare sono utilizzati in sezioni. Tipicamente, un tale collegamento non è relativo e può essere parte del protocollo e il nome. Ad esempio: /catalog/index.html. Ciò significa che il browser per cercare un file index.html nella directory del catalogo, la cartella principale del sito.

Ogni menù del sito, che ospita sezioni hanno collegamenti interni di andare da loro.

Che cosa è i collegamenti e-mail?

Link Zip viene creato in modo tale che quando si fa clic su di esso si apre automaticamente un programma speciale per lavorare con la messaggistica. Dopo il suo lancio, l'indirizzo specificato nel collegamento, che sarà sostituito nel campo "A". Sembra, nella maggior parte dei casi, perché: [email protected]. Cioè, in realtà solo un indirizzo e-mail. Convertire il link, generare automaticamente i servizi, aggiungendo al codice parola «mailto:».

Oppure può essere fatto manualmente in pagina html: <a href = "mailto: [email protected]"> . È possibile aggiungere qualsiasi frase </ a>. Così, si scopre che il link postale sarà posto sotto un'espressione. Questo viene fatto di più per l'estetica. Ad esempio, è possibile scrivere sul tuo sito web "Inviami una lettera" e sotto questo testo per inserire il tuo indirizzo email.

conclusione

L'articolo è stato ritenuto che tale collegamento, e fornisce alcuni esempi. Spesso, tuttavia, il collegamento viene utilizzato, e in altre aree correlate del Internet. Essa può anche attivare networkers, dandogli un valore dell'esistenza connessione. Ad esempio, "c'è un link", che significa che la connessione è disponibile.

Pertanto, è piuttosto un termine slang, e più opportuno utilizzare invece il termine "link".