334 Shares 9887 views

Le prime settimane di gravidanza: tirando lo stomaco

Nella vita di ogni donna la conferma della gravidanza il medico è un evento gioioso, perché ora avrete due. L'aspettativa di un piccolo miracolo – il momento perfetto in cui la futura mamma non può permettersi di essere distratto da tutti i problemi esterni e trattare solo con la propria salute e lo sviluppo fetale.

Nelle prime fasi della gravidanza v'è una completa ristrutturazione dei livelli ormonali, perché il corpo crea un terreno fertile per lo sviluppo dell'embrione e la vita. E 'stato in questo momento una donna persegue stanchezza costante e il desiderio buono, lungo sonno. Se possibile, non essere fuori luogo rinunciare al lavoro nel primo trimestre, in particolare sfavorevole lavoro industriale pesante.

Al fine di salvare il bambino e fornirgli un ambiente sano, la necessità di rafforzare la cura per la salute e il benessere della futura mamma. Ora la donna deve rispettare pienamente il regime del giorno raccomandato dal medico. Naturalmente, la dieta dovrebbe rivedere ed eliminare tutti i prodotti nocivi. Dopo il frutto deve essere completamente satura di sostanze nutritive e oligoelementi, e questo è solo prodotti naturali devono essere presenti nella dieta.

Mentre l'embrione è attaccato alla parete uterina e il corpo viene ricostruito per la sua vita, una donna vivendo qualche disagio. Il più comune di questi è tossiemia, quando qualsiasi odore o la vista del cibo può causare nausea e vomito. Niente di male, solo per essere il noi stessi massima distanza dai cibi che provocano una reazione.

Ci sono situazioni in cui nelle prime settimane di gravidanza tira stomaco. Tali sensazioni, la maggior parte delle donne esperienza. Come regola generale, nulla di pericoloso in quanto non v'è alcuna e passerà presto un piccolo disturbo. E 'meglio prime 10 settimane di proteggersi da una vita sessuale attiva, perché l'embrione non è ancora del tutto radicata in utero e può causare l'aborto, vale a dire, un aborto spontaneo. Nel secondo trimestre di rapporti sessuali sono consentiti e nessun danno per il feto non rappresenta.

Ma in alcuni casi è necessario prestare attenzione a ciò che tira lo stomaco durante la gravidanza. Se il disagio dura per un lungo periodo, si può ipotizzare la presenza di un aumento del tono dell'utero, o il cosiddetto iper. Di solito tira l'addome in gravidanza iniziale , quando la futura mamma sta vivendo esercizio costante. Non meno pericolose malattie infettive e le situazioni di stress. Poi il corpo inizia a combattere il virus, o per stabilizzare il sistema nervoso e l'utero non si sviluppa correttamente, che a sua volta può portare a più frequente riduzione della parete uterina, e quindi migliorare il tono.

Se nelle prime settimane di gravidanza tira lo stomaco, non impedirà un'ulteriore consultazione con un medico e l'esame. Meglio per proteggere la vita del nascituro e per garantire il normale sviluppo dell'embrione. tono uterino L'aumento può essere innescato da un guasto nel sistema endocrino. Ad esempio, se prodotte da un gran numero di progesterone, che impedisce la placenta, mentre nelle prime settimane di gravidanza tira stomaco. Questa situazione non può essere ignorato, come la rapida contrazione delle pareti dell'utero contribuisce alla espulsione del feto e può portare ad aborto spontaneo.

Spesso, quando nelle prime settimane di gravidanza tira lo stomaco, il medico ispeziona, dopo di che può fare una diagnosi preliminare. Poi tenuto esame ecografico e tonusometrii (unità di misura il tono dell'utero). Solo dopo queste procedure, un esperto dà la conclusione finale. Se ipertono confermato po ', poi non ti preoccupare il bambino non è in pericolo. Ci sono farmaci che alleviano la tensione muscolare dell'utero, che sono nominati dalla donna.