179 Shares 1092 views

farmaci antimicrobici: una visione d'insieme, l'applicazione e il feedback. L'agente antimicrobico più efficace

I farmaci usati per trattare varie malattie. E anche per impedire loro. Farmaci preparati da materie prime vegetali, minerali, prodotti chimici, ecc. D. Mixtura, polveri, compresse, capsule assegnati in dose strettamente definiti. In questo articolo ci concentreremo su farmaci antimicrobici.


Quali sono antimicrobici?

La storia di antimicrobici inizia con la scoperta della penicillina. Combatte con successo i batteri. Su questa base, gli scienziati hanno cominciato a produrre antimicrobici da composti naturali o sintetici. Tali farmaci comprendono nel gruppo "antibiotici". L'agente antimicrobico, a differenza degli altri, uccide i microrganismi in modo più rapido ed efficiente. Il loro uso contro vari tipi di funghi, stafilococchi e t. D.

Gli antimicrobici – il più grande gruppo di farmaci. Nonostante la diversa struttura chimica e meccanismo di azione, condividono un certo numero di proprietà specifiche. Uccidere "parassiti" nelle cellule, non tessuti. Attività degli antibiotici diminuisce con il tempo, perché i batteri come comincia a formare dipendenza.

Tipi di agenti antimicrobici

farmaci antimicrobici sono divisi in tre gruppi. In primo luogo – questo è naturale (d erbe, miele, ecc …).

In secondo luogo – semisintetico. Essi si dividono in tre tipi:

  • penicilline Antistaphylococcal (oxacillina). Hanno lo stesso spettro antibatterico come la penicillina, ma con minore attività. Applicare per adulti e bambini.
  • farmaci ad ampio spettro. Questi includono "Ampicillina" agendo su batteri Gram-negativi (salmonella, ecc D.). Per streptococco è meno attiva. Assolutamente alcun effetto su alcuni altri batteri (Klebsiella, Pseudomonas aeruginosa , e così via. D.). "Amoxicillina" si applica anche al secondo tipo. E 'il principale antibiotico orale nel mondo. Entrambi i [farmaco può essere somministrato ad adulti e bambini.
  • penicilline Pseudomonas. Ci sono due sottospecie – carbossi e ureidopenitsilliny.

antimicrobici sintetici – Terzo. Questo è un grande gruppo di farmaci.

Sulfamidici. Medicinali di questo gruppo sono nominati, se v'è un'intolleranza ad antibiotici o microflora a loro non risponde. In azione sono più attivi rispetto sulfamidici farmaci. Questi includono:

  • "Streptocide".
  • "Norsulfazol".
  • "Sulfadimezin".
  • "Urosulfan".
  • "Ftalazol".
  • "Sulfadimetoksin".
  • "Bactrim".

derivati chinolonici. In sostanza, questo gruppo di farmaci utilizzati per le infezioni del sistema genito-urinario, enterocolite, colecistite, ecc, negli ultimi anni sempre più spesso utilizzano nuovi derivati chinolonici ..:

  • "Ciprofloxacina".
  • "Norfloxacin".
  • "Pefloksatsina".
  • "Lomefloxacin".
  • "Moxifloxacina".
  • "Ofloxacin".

È altamente agenti antimicrobici aventi un ampio spettro di azione. Essi sono meno attivi contro i batteri gram-positivi. L'agente antimicrobico prescritti per le infezioni del tratto respiratorio e le infezioni urinarie, tratto gastro-intestinale.

Esiste anche un terzo gruppo di derivati della 8-idrossichinolina. Questi includono un certo numero di composti che hanno antimicotico, anti-parassitari, antibatterico attività ( "nitroxolina", "Meksaform", ecc). Derivati "nitrofurani" ( "furazolidone" e "Furatsilinom") e "nitroimidazole" ( "Tinidazole" e "Metronidazolo").

Come fare antimicrobici?

Antinfettivi ha due tipi di (in effetti):

  • "Tsidny" (batteriche, fungicidi, o protozia- viri-). In questo caso la distruzione dell'agente infettivo.
  • "Static" (con gli stessi prefissi). In questo caso, solo essere sospeso o interrotto patogeno moltiplicazione.

In caso di violazione delle immunità nominato droghe "tsidnye". E antibiotici devono essere cambiati periodicamente o da utilizzare con altri farmaci.

Gli antimicrobici possono avere un stretto o una vasta gamma di azioni. La maggior parte delle infezioni sono causate da un singolo patogeno. In questo caso la "larghezza" del farmaco non solo meno efficace, ma anche dannosi per la microflora benefiche dell'organismo. Pertanto, i medici prescrivono antibiotici per lo spettro "stretta" di azione.

antimicrobici

agenti anti-infiammatori e anti-microbici sono divisi in tre gruppi. Principale – è antibiotici. Essi sono suddivisi in 11 tipi principali:

  • Beta-lattamici. Ci sono tre gruppi: A (penicilline) e B (cefalosporine) e B (carbapenemi). Questo ampio spettro farmaci con effetto batteriostatico. Blocco microbi proteine, indeboliscono la loro protezione.
  • Tetracicline. Batteriostatico, il ricorso principale – l'inibizione della sintesi proteica microbica. Essi possono essere sotto forma di compresse, unguenti ( "oletetrin", "tetraciclina cloridrato") o capsule ( "doxiciclina").
  • Macrolidi. Violare l'integrità della membrana contattando grassi.
  • Aminoglicosidi. Hanno azione battericida in violazione della sintesi proteica.
  • I fluorochinoloni. Hanno effetto battericida, inibire enzimi batterici. Disrupt DNA microbi di sintesi.
  • Lincosamidi. Batteriostatici che collegano i componenti della membrana microbica.
  • "Cloramfenicolo". In caso contrario – "cloramfenicolo". Ha una elevata tossicità per il midollo osseo e il sangue. Pertanto vantaggiosamente applicato topicamente (come un unguento).
  • "Polymyxin" (M e B). Agire selettivamente di flora gram-negativi.
  • TB. Principalmente utilizzato contro i micobatteri, ma efficace per un ampio spettro. Ma questi farmaci solo tubercolosi è trattata in quanto ritenuti essere ridondante ( "rifampicina", "INH").
  • Sulfamidici. Hanno molti effetti collaterali, quindi non vengono utilizzati oggi.
  • Nitrofurani. Batteriostatici, ma ad alta concentrazione – battericidi. Utilizzato principalmente nelle infezioni: intestinale ( "furazolidone" "nifuroxazide" "Enterofuril") e del tratto urinario ( "FURAMAG" "furadonin").

Il secondo gruppo – batteriofagi. Essi sono assegnati come soluzioni per uso topico o orale (risciacquo, lavaggio, lozioni). L'uso di agenti antimicrobici utilizzati in questo gruppo e in casi dysbacteriosis o reazione allergica antibiotici.

Il terzo gruppo – antisettico. Sono utilizzati per la disinfezione (trattamento delle ferite, della bocca e della pelle).

miglior antimicrobico

"Sulfametossazolo" – questo è il miglior agente antimicrobico. Ha un ampio spettro di azione. "Sulfamethoxazole" è attivo contro molti microrganismi. Blocca il metabolismo dei batteri e impedisce la loro riproduzione e la crescita. "Sulfametossazolo" – una combinazione di antimicrobici. Esso è destinato per il trattamento di:

  • infezioni urinarie (cistiti, uretriti, prostatiti, pielita, pielonefrite, gonorrea e altre malattie);
  • bronchite acuta e cronica;
  • vie respiratorie;
  • infezione gastrointestinale (diarrea, il colera, la febbre paratifo, shigellosi, febbre tifoide, colecistite, gastroenterite, colangite);
  • ORL-organi;
  • la polmonite;
  • l'acne;
  • facce;
  • bolle;
  • infezioni delle ferite;
  • ascessi dei tessuti molli;
  • otite media;
  • laringiti;
  • la meningite;
  • la malaria;
  • brucellosi;
  • sinusite;
  • ascesso cerebrale;
  • osteomielite;
  • setticemia;
  • toxoplasmosi;
  • Sud blastomicosi americana;
  • e un certo numero di altre malattie.

L'uso di "SMZ" ampia, ma hanno bisogno di consultare un medico, come tutti i medicinali, che ha una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. È necessario monitorare la sua concentrazione nel plasma sanguigno.

bambini antimicrobici

Mezzi antimicrobici per i bambini è scelto con molta attenzione, a seconda della malattia. Non tutti i farmaci sono approvati per il trattamento dei bambini.

agenti antimicrobici Gruppo contengono due tipi di farmaci:

  • Nitrofuranovye ( "furazolidone", "Furatsilinom", "furadonin"). Sono ben inibiscono batteri (Streptococcus, Staphylococcus e simili. D.) e attiva il sistema immunitario. Usato per il trattamento di infezioni del tratto urinario e intestinale. Buon per i bambini con allergie. Contemporaneamente a farmaci e altro acido ascorbico nominato.
  • Hydroxyquinoline ( "intestopan", "negro", "enteroseptol", "nitroxolina"). Questi farmaci uccidono i microbi inibendo le loro funzioni vitali (patogeni colite, dissenteria, febbre tifoide e così via. D.). Usato per le malattie intestinali. "Nitroxolina" – con infezioni del tratto urinario.

Viene utilizzato e un certo numero di altri farmaci anti-infiammatori. Ma la loro scelta dipende malattia del bambino. La maggior parte di uso comune gruppo di penicillina. Ad esempio, per il mal di gola e altre infezioni causate da streptococco "A" viene utilizzato anche penicilline «G» e «V».

droghe naturali sono prescritti nella sifilide, malattia meningococcica, listeriosi, l'infezione neonatale (che si chiama streptococco "B"). In ogni caso, il trattamento è assegnato individualmente, tenendo conto della tollerabilità.

Bambini farmaci anti-infiammatori

In pediatria assegnare 3 gruppi principali di farmaci anti-infiammatori :

  • Influenza ( "Oxoline", "Alguire"). "Rimantadine" non passa il virus alle cellule. Ma quello che è già nel corpo, non può influenzare. Pertanto, il farmaco deve essere assunto nelle prime ore con la malattia. Ed è utilizzato per la prevenzione di encefalite (dopo la puntura di zecca).
  • Antiherpethetical ( "Zovirax", "Aciclovir").
  • Ad ampio spettro ( "gammaglobuline"). Dibazol stimola il sistema immunitario, ma lentamente. Pertanto, utilizzato principalmente per la prevenzione dell'influenza. "Interferone" – una sostanza endogena che viene prodotto nel corpo. Attiva la proteina antivirale. Di conseguenza, aumenta la resistenza dell'organismo a virus. "Interferone" prevenire molte malattie infettive e le loro complicazioni.

Antimicrobiche e anti-infiammatori mezzi naturali

Compresse, soluzioni, polveri sono non sempre utilizzate immediatamente. Se è possibile utilizzare un agente antimicrobico, che dà la natura, a volte non raggiunge affatto prima di prescrivere. Inoltre molte erbe, infusi e decotti possono rimuovere i processi infiammatori. L'elenco:

  • preparazioni a base di dolci, rosmarino, ontano, gemme di pino;
  • estratti acquosi di corteccia di quercia;
  • Infusi di origano;
  • erba di San Giovanni;
  • officinalis issopo ;
  • pimpinella;
  • alpinista serpente;
  • ginepro frutta;
  • timo;
  • aglio;
  • foglie di salvia.

Posso auto-medicare con antimicrobici?

Senza una prescrizione del medico di usare antimicrobici vietati per l'auto-medicazione. Scelta sbagliata di farmaci può portare ad allergie o un aumento della popolazione di microbi che non sono sensibili al farmaco. Ci può essere un gozzo. microbi sopravvissuti possono produrre infezione cronica, e il risultato – la comparsa di malattie immunitarie.