649 Shares 6087 views

La pellicola nera aiuta l'erbaccia?

Una delle opere più fatiche della zona suburbana è il controllo delle erbacce. Piante-parassiti prendono sostanze nutritive da colture da giardino. Di conseguenza, questi ultimi riducono i rendimenti, più spesso si ammalano e in alcuni casi possono anche morire. Per controllare le erbacce, vengono utilizzati sia metodi meccanici (erbacce) che chimici (erbicidi). Entrambe queste tecnologie sono abbastanza efficaci, ma presentano una serie di carenze.


L'abbattimento è una procedura lunga, le sostanze chimiche possono accumularsi nei tessuti delle piante, rendendo i loro frutti pericolosi per la salute. Nel frattempo, vi è una tecnica che consente di ridurre i costi del lavoro durante la coltivazione di giardini e, allo stesso tempo, escludere la possibilità di effetti negativi degli erbicidi. Le imprese moderne cominciarono a produrre un film nero speciale dalle erbacce. Vale la pena questo materiale è relativamente poco costoso, tempo e fatica lo stesso residente estivo può risparmiare molto.

La pellicola nera aiuta l'erbaccia?

Utilizzare questo materiale è abbastanza semplice. In primavera si estende per terra. Più in esso vengono realizzati dei fori per l'impianto. Una delle caratteristiche di una pellicola nera è che non lascia affatto la luce del sole. Di conseguenza, le erbacce che non ricevono lo sviluppo di arresto della luce ultravioletta.

In Europa, il film e il tetto sono stati utilizzati per lungo tempo contro le erbacce. E questo è fatto non solo da privati, ma anche da grandi aziende agricole. In questa parte del mondo si ritiene che il film nero in erba aiuta molto bene. Molti giardinieri domestici rispondono anche bene su questo metodo. Ma alcuni residenti estivi considerano questo metodo con scetticismo. Così, il film nero aiuta a combattere? Parliamo di questo in modo più dettagliato.

Quali processi si verificano sotto il film

Il controllo delle erbacce con pellicola nera può effettivamente avere successo. I bordi di questo materiale che si trovano a terra sono di solito coperti da terreno. Di conseguenza, sul letto del giardino viene creato un microclima speciale sporcato in questo modo. Il suolo sotto il film si riscalda molto rapidamente. Pertanto, le erbacce nella prima fase accelerano il loro sviluppo. Tuttavia, germogliando, l'erba poggia su un film, riscaldata al sole. Il risultato è la morte della parte superficiale dell'impianto. Dopo un po ', le radici di erbe si rovinano.

Dove usare

Applicare pellicola nera dalle erbacce (foto di tali letti sono presentate sulla pagina) è consentito sia in terreno aperto che in serre. Molto spesso questo materiale viene utilizzato per lo sviluppo di terreni vergini. In questo caso, il film è tirato direttamente sulle erbacce e lasciato così per lungo tempo (per 1-2 mesi). Di conseguenza, l'erba ruota insieme al sistema radicale. Il suolo sotto il film diventa allentato e facilmente lavorato. In futuro, anche in assenza di un film, le erbacce sulla trama crescono meno attive.

Vantaggi dell'utilizzo

Pertanto, il controllo delle erbacce utilizzando il film nero consente di ridurre i costi del lavoro in giardino, nella serra o nel vivaio. In confronto ai metodi convenzionali, questa tecnica di pacciamatura presenta anche i seguenti vantaggi:

  • Primo riscaldamento del suolo in primavera;
  • Migliore conservazione del calore nel suolo in inverno;
  • Riduzione dei costi di irrigazione;
  • Non c'è bisogno di allentare;
  • Accelerazione dello sviluppo delle piante.

Dal momento che il film nero è ermetico, il suolo sotto di esso viene riscaldato molto rapidamente. Pertanto, le piante in primavera con tale pacciamatura iniziano a svilupparsi ad un ritmo accelerato. Inoltre, questo materiale riduce il rischio di morte delle colture durante i gelo ricorrenti.

L'umidità non passa attraverso il film. E, pertanto, è possibile coltivare piante su letti coperti di questo materiale, meno spesso. L'evaporazione, l'umidità in questo caso si condensa sul film e scompare di nuovo. Utilizzare questo materiale è più conveniente di molti altri tipi di pacciamatura. Tutto ciò che è necessario in questo caso è una volta per diffondere il film sul sito.

Inoltre, i vantaggi di utilizzare questo materiale includono il fatto che sotto di essa, a differenza degli organici, lo stampo è quasi mai formato. Aria, che viene sotto il film attraverso i fori fatti, perché questo è abbastanza.

Svantaggi di utilizzo

Naturalmente, tale materiale ha vantaggi non solo. Lo svantaggio principale dell'utilizzo di film neri dalle erbacce, la maggior parte dei giardinieri considera l'impossibilità di ricostituire il terreno nei letti. Di solito viene digerito il mulch organico in autunno, che consente di aumentare il contenuto di humus nel suolo. Il film di questo plus è privo.

Inoltre, la diffusione a terra – l'occupazione è abbastanza fastidioso. Inoltre, questo materiale è ancora abbastanza facilmente danneggiato. Sostituendo il film nei letti sono in pochi anni. Questa procedura è anche abbastanza laboriosa. In particolare, questo vale per la piantagione perenne. Dopo tutto, in questo caso, quando decontaminate il film, dovresti cercare di non danneggiare le piante.

Sulla terra vergine, questo materiale per la rimozione delle erbacce è talvolta usato in modo non consigliato. La rottura sotto il film è di solito solo un erba abbastanza morbida. In questo modo i terreni duri non possono essere sradicati. Dopo tutto, talvolta per un tale erba, anche, ad esempio, l'asfalto non è un ostacolo.

Cosa cercare quando si acquista un materiale

La protezione contro le erbacce dalla pellicola nera sarà efficace, naturalmente, solo se è correttamente selezionata. Molte aziende rilasciano oggi questo materiale di copertura. Inoltre, la pellicola nera di pacciamatura stessa può differire in caratteristiche tecniche.

Quando si sceglie questo materiale, si dovrebbe prestare attenzione soprattutto al suo spessore. Il film sottile è adatto solo per il riscaldamento del suolo in primavera. In realtà per la pacciamatura è necessario assumere un materiale più durevole, resistente e spesso. Colture perenni, per esempio, le fragole sono di solito protette da erbacce con una pellicola nera di 100 micron. Anche il materiale più spesso è inappropriato in questo caso. È molto folta la pellicola è costosa ed è adatta principalmente solo per lavori di costruzione.

Se la pacciamatura assume colture annuali, è possibile applicare un materiale abbastanza sottile. In questo caso, la variante più comunemente usata è 80 μm.

Come mettere il film nero contro le erbacce

Tecnicamente posa questo materiale – la procedura è semplice. Tuttavia, durante l'esecuzione di questa operazione, è necessario seguire determinate regole. Posizionare il film sul suolo è possibile solo dopo che il terreno in primavera è sufficientemente riscaldato. In precedenza, il sito deve essere pulito di detriti e sporcizia. La maggior parte dell'attenzione dovrebbe essere prestata a oggetti affilati che possono danneggiare il materiale – rami secchi, vetro, pietre. Se il sito ha già erbacce, dovrebbero essere rimosse.

Spargere la pellicola in modo tale da essere il più vicino possibile alla superficie del terreno. Nei luoghi in cui ci sono "bolle" d'aria, nel successivo possiamo cominciare a sviluppare erbacce. Naturalmente, non cresceranno troppo attivamente, e il colore non sarà verde, ma bianco – ma comunque.

Dopo che il materiale è decomposto sul terreno, i suoi bordi devono essere schiacciati con qualche peso. Può essere, ad esempio, pietre, mattoni o anche solo il suolo. Inoltre, nel film vengono realizzati fori a croce o fessure per piantare le piante. Non occorre eseguire tagli rotondi o quadrati. I cottager esperti hanno notato che con questo metodo di taglio le piante in futuro si sviluppano peggio. La distanza tra i fori è selezionata a seconda del tipo di cultura del giardino. Ad esempio, per le fragole, questa cifra sarà di 30-35 cm.

Non appena i germogli appaiono sul letto, coperti da un filmato, appaiono sparini, sul lato sud, dovrebbero essere realizzati diversi fori semicircolari nel materiale. Senza uno scambio di aria normale nel suolo, le piante sono note che si sviluppano peggio. A questo proposito, può essere un'acidificazione del suolo. Le aperture forniranno l'accesso all'aria sotto il film. Inoltre, se sono disponibili, il terreno sotto tale materiale di copertura non si surriscalda troppo.

Come coltivare le piante sotto un film

L'umidità sotto tale materiale di copertura, come già accennato, rimane ben. Tuttavia, per l'acqua i fiori sporchi in questo modo durante la stagione, naturalmente, è necessario. Ciò può essere fatto sia dal metodo "root" che da spruzzare. L'acqua scorre liberamente nei fori tagliati nel film sotto le piante e distribuiti lungo il letto.

Risposte dei giardinieri

Circa 20 anni fa in Russia c'era un vero boom nell'uso del film nero dalle erbacce come pacciamatura. Tuttavia, in seguito a questo metodo, molti agricoltori di camion rifiutarono. Ciò è dovuto, innanzitutto, alla fragilità e non troppo buona qualità del film già prodotto. Oggi, molti giardinieri tornano alla tecnologia cinematografica del rifugio. Il vantaggio principale di questa tecnica è che gli abitanti della dacha, ovviamente, considerano l'abbandono dell'eruzione. Inoltre, molti giardinieri attribuiscono i vantaggi del film nero al fatto che i frutti non si sporcano quando si utilizza un materiale simile.

Meglio di tutti, tale mulch, secondo la maggior parte dei residenti estivi, è adatto per fragole e cetrioli. Anche un buon aiuto da erbacce è il film nero, le recensioni sul web sono infatti soprattutto positive, se utilizzate per i pomodori e le zucchine.

Per gli svantaggi di questo materiale di copertura, i proprietari della dacha sono principalmente attribuiti al fatto che è difficile osservare una rotazione del raccolto quando lo usa. Dopo tutto, le fessure nel film sono fatte a una certa distanza l'una dall'altra. E ciò che è bene per una cultura non può essere perfetto per un altro. È per questo che il film deve essere cambiato di solito almeno una volta ogni tre anni.

Come memorizzare

Se si utilizza una pellicola nera contro le erbacce su colture perenni, di solito è lasciato per l'inverno proprio sui letti. Se il materiale è stato utilizzato come un mulch, per esempio, per cetrioli o zucchine, in autunno, è ovvio, è meglio rimuovere. Conserva il film che i suoi produttori ei giardinieri esperti consigliano di avvolgersi intorno a un bastone rotondo. Preliminare il materiale deve essere pulito con uno straccio. Il rotolo risultante in inverno dovrebbe essere mantenuto in un luogo asciutto scuro ad una temperatura dell'aria di 10 ° C. Questo metodo di stoccaggio può prolungare notevolmente la durata del materiale.

Invece di concludere

La conclusione di tutto quanto sopra può essere resa semplice. Il film nero può essere considerato una buona protezione contro le erbacce. Tenuto conto del fatto che il prezzo di questo materiale è relativamente basso, ne vale la pena di usarla nella zona suburbana.