273 Shares 7114 views

il calore della batteria per il vostro sistema di riscaldamento domestico

Le aziende coinvolte nello sviluppo di sistemi di ingegneria, gli ultimi anni sono concentrati sullo sviluppo di soluzioni tecnologiche alternative. In prima linea del concetto e la direzione, che non comportano l'uso delle risorse naturali. Almeno gli esperti tendono a concentrarsi sulla minimizzazione loro consumo. benefici tangibili in questo segmento dimostra accumulatore di calore per impianti di riscaldamento, che è integrato in un insieme esistente di ottimizzazione di ingegneria come componente aggiuntivo.


Informazioni generali sugli accumulatori di calore

Ci sono molte modifiche e varianti di batterie termiche, detti anche riscaldatori tampone. E diversi compiti per eseguire tale installazione. Tipicamente, le batterie sono utilizzati per migliorare l'efficienza dell'unità principale, per esempio carbone caldaia. In questi casi si consiglia di utilizzare tale sistema per la funzione, che è difficile da realizzare nel processo di servizio delle caldaie tradizionali in case private controllo. Più spesso utilizzato per questo serbatoi di calore-accumulatori, serbatoio raggiunge 150 litri. Nel settore industriale, naturalmente, può essere utilizzato e la capacità di installazione di circa 500 litri.

Nella vasca sono previsti elementi a garantire il mantenimento della temperatura necessaria del mezzo. Lo stesso materiale di cui il serbatoio è interfacce obbligatori con strati di isolatori. componenti attivi e gli elementi di riscaldamento sono tubi di rame. Configurazione della loro collocazione nei serbatoi può essere differente, come il sistema di controllo dei parametri di funzionamento della batteria.

principio di funzionamento

Dal punto di vista del compito principale del convertitore è quello di garantire la possibilità di mantenere la temperatura desiderata, che definisce l'utente. Come la caldaia ottiene acqua calda e memorizza fino alla fermata delle funzioni del sistema di riscaldamento. Condizioni per mantenere il bilancio termico definito da materiali isolanti capacità e resistenze interne. accumulatore classico calore per impianti di riscaldamento, infatti, ricorda il funzionamento della caldaia, ed è integrato nel sistema di circolazione. Cioè, da una parte, l'apparecchiatura è collegata alla fonte di calore, e dall'altro – fornisce riscaldatori lavoro immediate, come che può agire radiatori. Inoltre, il sistema è spesso usato come una fonte completa di acqua calda per uso domestico in un consumo costante.

accumulatori di calore Funzione

Come già osservato, le unità di questo tipo possono eseguire operazioni diverse, che determinano i requisiti ei criteri per la selezione di un particolare sistema. Per le funzioni di base e principali comprendono l'accumulo di calore dal generatore e il suo successivo ritorno. In altre parole, lo stesso serbatoio raccoglie, magazzini e trasferimenti di energia agli elementi di riscaldamento diretto. In concomitanza con caldaia a combustibile solido per le funzioni di sistema possono essere attribuiti, e protezione contro il surriscaldamento. relè di controllo automatici ed elettronici sono inefficaci in unità solide. Pertanto praticato l'ottimizzazione della caldaia da parte del accumulatore di calore che raccoglie naturalmente energia in eccesso e la restituisce ai momenti della temperatura declina. Elettrico, generatori di gas e liquidi facili sono gestibili, ma con l'aiuto della batteria possono essere uniti in un unico complesso e operare con minima perdita di calore.

Qualora l'accumulatore di calore può essere utilizzato?

sistema di accumulo termico adatto per l'uso nei casi in cui l'unità di riscaldamento esistente non consente un controllo sufficiente sul suo lavoro. Per esempio, le caldaie a combustibile solido coinvolgerà inevitabilmente momenti di servizio quando il loro potere non vengono caricati. ha senso utilizzare un tale sistema per compensare la perdita di calore. Anche nei sistemi di acqua e riscaldamento elettrico giustifichino tale decisione economicamente. accumulatore di calore moderno con controllo automatico può essere configurato per funzionare in certi momenti durante il funzionamento del tasso più economico dei consumi energetici. Così, per esempio, di notte il sistema conserva una certa quantità di energia termica, che nei giorni successivi può essere utilizzato per qualsiasi necessità.

Dove è preferibile utilizzare accumulatori di calore?

batteria tampone lavoro carattere è progettato per fornire il trasferimento del calore uniforme e lisciatura discontinuità a che la temperatura scende. Ma questo principio di funzionamento è utile non sempre. sistemi di riscaldamento in cui, al contrario, richiede un rapido set o temperature decrescenti, tale aggiunta sarebbe superflua. In tali casi, aumentare il potenziale di refrigerante attraverso gli ausiliari serbatoi tampone impedirà rapido raffreddamento e riscaldamento. Inoltre, vale la pena notare che le batterie riscaldare la casa per la maggior parte rendono impossibile per un controllo preciso della temperatura. Sembrerebbe che tale decisione può essere i migliori sistemi di riscaldamento che eseguono brevi intervalli – capacità termica sufficiente anticipo, e poi nel tempo stabilito di utilizzare l'energia ready-made. Tuttavia, il semplice mantenimento di uno stato ottimale del flusso di refrigerante richiede una certa energia. Pertanto, per esempio, una caldaia per il riscaldamento occasionale e breve termine del dryer, potrebbe fare a meno di una batteria. Un'altra cosa, se stiamo parlando di un intero gruppo di caldaie, che possono essere combinati in un unico sistema attraverso un buffer.

le prestazioni della batteria

Tra le caratteristiche principali possono menzionare parametri dimensionali dell'apparecchio, la sua capacità, temperatura massima e indicatore di pressione. Per le case private produttori offrono piccolo impianto, il cui diametro può essere 500-700 mm, e l'altezza – circa 1500 mm. E 'importante prendere in considerazione il peso, perché in alcuni casi, i professionisti hanno l'uso di legami concreti per dare stabilità della struttura. accumulatore Medio calore pesa circa 70 kg, anche se il valore esatto è direttamente associato con la capacità del serbatoio e la qualità dell'isolamento. Prestazioni per ridurre la temperatura e la pressione. Il primo valore è di circa 100 ° C, e il livello di pressione può essere fino a 3 bar.

collegamento della batteria

Avendo conoscenza del proprietario ingegneria elettrica non può semplicemente connettervi tampone pronto per l'impianto di riscaldamento, ma la struttura completamente assemblato. Prima bisogna ordinare un contenitore in forma di un cilindro, che diventa il buffer di lavoro. Successivo transito attraverso la capacità necessaria per Recess la linea di ritorno del futuro accumulatore di calore. Per avviare la connessione deve essere con il collegamento del ritorno della caldaia ed il serbatoio. Da un componente secondo dovrebbe fornire un luogo in cui è installata la pompa di circolazione. Con l'aiuto di un termovettore fluido si muove dal cilindro alla valvola di cut-off e un serbatoio di espansione.

Montare l'accumulatore di calore con le loro mani hanno bisogno in un modo che ha suggerito la distribuzione più razionale di liquido attraverso tutte le stanze. Per valutare la qualità del sistema assemblato può fornire la presenza termometri ivi valvole esplosivi e sensori di pressione. Questo spazio permetterà di valutare quanta batteria opererà in modo efficiente attraverso i circuiti collegati.

impianto idrico

accumulatore di calore classico implica l'uso di acqua come vettore di energia. Un'altra cosa è che questa risorsa può essere utilizzato in diversi modi. Ad esempio, è utilizzato per la fornitura di pavimenti riscaldanti – liquido passa attraverso il condotto di scarico in un rivestimento speciale. Inoltre, l'acqua può essere utilizzato per l'operazione dell'anima e altre esigenze, incluse le proprietà tecnologiche, igienico sanitarie. Vale la pena notare che l'interazione con l'acqua di caldaia è abbastanza comune, e per il suo basso costo. Un accumulatore di calore acqua è più conveniente rispetto alle resistenze elettriche. D'altra parte, anche i loro svantaggi. Di regola, sono ridotti alle sfumature nell'organizzazione delle reti di circolazione. Maggiore è la quantità di risorse consumate, il più costoso della sua organizzazione. i costi di installazione sono di una volta, ma l'operazione sarebbe più conveniente.

Il sistema solare

Negli impianti idrici presenza di struttura a pettine fornisce uno scambiatore di calore destinato ad una pompa geotermica. Ma può anche essere utilizzato in un collettore solare. Infatti, si scopre il centro della centrale, che ottimizza la funzione della stazione di riscaldamento dalla riserva di energia da fonti diverse. Mentre la batteria di calore solare è meno comune, potrebbe anche essere utilizzato negli impianti di riscaldamento più comuni. I collettori solari anche risparmiare energia potenziale, che viene poi consumato dalle famiglie. Ma è importante considerare che il refrigerante caldo sotto forma di acqua stesso richiede meno energia che la batteria solare. L'opzione migliore è l'uso di tali batterie pannelli integrazione diretta in luoghi dove il riscaldamento deve essere effettuata senza conversioni.

Come scegliere la migliore batteria di calore?

Dovrebbero provenire da diverse opzioni. Per cominciare la funzionalità definita del sistema e il suo livello di prestazioni. Il serbatoio deve essere completamente nell'ambito della quale si prevede di passare durante il funzionamento dell'impianto di riscaldamento. Non vale la pena di risparmio e di controllo. relè moderno con comandi automatici non solo facilitano la programmazione dei sistemi ingegneristici, ma anche fornire le proprietà protettive. Correttamente fornito accumulatore di calore ha una protezione contro il minimo del motore e offre ampie opportunità per l'esposizione delle modalità di temperatura.

Recensioni della batteria

Non possiamo dire che ogni accumulatori calore casa sarà sicuramente darà un risparmio di Finanza. Sulla riduzione del riscaldamento utilizzando tali buffer costi dicono gli utenti che si rivolgono a grandi case private e villette. Per mantenere le ottimali regime di 2-3 camere vasche termali con utilizzo riserva liquida impraticabile. Ma quasi tutti gli utenti sottolineano la convenienza che forniscono accumulatori di calore. Recensioni dei possessori di caldaie tradizionali, per esempio, fanno notare che l'esistenza di un tale serbatoio elimina la necessità di un monitoraggio costante del forno. L'unità secondo un programma prestabilito ridistribuisce automaticamente calore facilitando la funzione delle camere di combustione.

conclusione

Sul mercato sono molte alternative che possono sostituire e caldaie, e il serbatoio di accumulo. Tuttavia, il complesso comprendente una caldaia combinata di acqua e carbone caldaia, è la più vantaggiosa in termini di costi e facilità d'uso. Previsti circuiti di distribuzione razionali, riscaldamento l'accumulatore di calore fornirà il livello di temperatura desiderato. Pertanto, gli eventi più importanti saranno associati con la progettazione del sistema, che determina l'efficienza delle funzioni della caldaia. Non dovrebbero essere limitate a semplici schemi di distribuzione del calore. Teploregulyatory e radiatori a modifiche moderni organicamente integrano sistema di batteria, interagendo con loro in diversi modi operativi.