211 Shares 8719 views

frattura alla caviglia: cause, sintomi e trattamento

Frattura della caviglia è la lesione più comune in cui l'osso danneggiato dell'articolazione della caviglia. Un fattore importante nel determinare tale deviazione è un tempestivo riferimento al medico. Va notato che le esterni segni di frattura della caviglia è molto difficile distinguere dalle banali distorsioni. A questo proposito, tali lesioni richiedono un'attenta ispezione e l'applicazione della radiografia per una diagnosi più accurata.


Come è noto, l'articolazione della caviglia è composta da tre ossa interconnesse, che sono i seguenti nomi: il perone, tibia e astragalo.

Tale diagnosi è una frattura della caviglia esterno, inserire solo nel caso in cui una persona ferita un reparto perone. A seconda della gravità del danno al trattamento di questa parte della gamba può essere diverso.

Frattura della caviglia interna è formata a causa di lesioni della tibia distale. Tali lesioni possono verificarsi a diversi livelli. A volte possono essere isolati, ma quasi sempre sono combinati con le lesioni dei legamenti della caviglia, così come fratture del perone.

Frattura della caviglia: possibile cause

Lesioni di questa parte delle gambe si verificano più spesso sotto carico, che è significativamente superiore alla resistenza a trazione degli elementi costitutivi, cioè, ossa e legamenti. Inoltre, tali danni è quasi sempre accompagnata da lacrime di legamenti e tendini che rafforzano l'articolazione della caviglia. Possibili cause di queste lesioni sono i seguenti:

  • fermata ripiegamento casuale passivo o attivo;
  • eccedenza e forte flessione / estensione delle articolazioni;
  • torsione (casuale) congiunta;
  • carico forzata è spesso un assiale (per esempio, mentre salta da una grande altezza).

Ogni caviglie fratturate e il suo grado di gravità ha caratteristiche individuali, e dipendono dalla natura del danno, da dove è localizzato ferita, il tipo di fratture ossee, così come la loro quantità. Il trattamento, l'analisi e la diagnosi di pazienti con questo problema dovrebbe essere solo un medico qualificato – traumatologo.

Elenchiamo i sintomi di fratture alla caviglia:

  • dolore al piede, in particolare mentre si cammina;
  • gonfiore dei piedi causati dall'accumulo di sangue / fluido nei tessuti molli circostanti giunto;
  • deformazione della fermata, e l'articolazione della caviglia;
  • tensione evidente la pelle nel sito di frammenti ossei;
  • occasionalmente strappo piaghe della pelle per formare, così come frammenti sporgenze ossee (con fratture aperti);
  • sbiancamento e intorpidimento della pelle;
  • incapacità di spostare il piede e le dita (se vasi e nervi danneggiati).

Caviglia Frattura: Trattamento

La terapia conservativa (se l'osso non venga spostato, e il pregiudizio è stabile) comprende immobilizzare la parte dell'arto inferiore feriti per un certo periodo di tempo (in genere fino a 6 settimane). Questo viene fatto imponendo gesso, così come calzatura, che ha un alto caviglia. Vale la pena notare che alcuni medici non consigliano di avere un peso sulla gamba ferita finché non è completamente recuperato. Altri sono i medici, al contrario, si consiglia di farlo regolarmente, ogni giorno aumentando il carico.