511 Shares 3367 views

Preparare l'uva per l'inverno negli Urali: cosa fare per la vite non sono distrutti dal gelo

Stranamente abbastanza, ma giardinieri Urali diventato uva estremamente popolare negli ultimi anni. Questi meravigliosi frutti di bosco coltivati con le proprie mani, mantengono il calore del sole estivo, e la sua gentilezza, anche se trattati in un grande vino della casa.


C'è solo un problema. Il fatto che l'inverno nella nostra zona dove più dure quelle che vanta Francia o anche la parte settentrionale della Germania. Quindi, preparare l'uva per l'inverno negli Urali – l'evento è estremamente responsabile, come la qualità della riunione dipende dal vostro intero raccolto.

Pertanto, riteniamo che l'intero processo in modo più dettagliato. Ai primi di ottobre, è necessario rimuovere tutte le foglie, ma dopo la prima gelata di tenere tutti gli arbusti da frutto potatura.

Questa è una parte importante della formazione, come è necessario sbarazzarsi di vecchi germogli, che non è più dare i suoi frutti. Ricordate che si deve lasciare la sostituzione di nodi e la freccia di frutta. Tutti i vecchi, i malati, e prosciugato le maniche devono essere spietatamente eliminati. Invece è necessario lasciare ai giovani vite, che va dal centro della macchia.

Che altro si suppone per preparare l'uva per l'inverno negli Urali? Si noti che la potatura non è necessaria soprattutto di essere coinvolti. Quindi, è necessario lasciare un po 'più buchi di quanto è consigliato per la varietà. Vale la pena di fare a causa del fatto che una parte di loro inverno inevitabilmente perire. Se la molla sembra che avete c'è stato un surplus di fori, è sufficiente rimuoverli.

Ma i preparativi per l'uva inverno negli Urali è inconcepibile senza katarovki! Per fare questo cespuglio obkopat ad una profondità di circa 15 cm, e poi completamente rimosso rosyanye radici (superficie). Il foro poi versato sabbia asciutta. Meglio ancora, utilizzare per questo scopo il fiume, pre-calcinato sul rogo.

Dopo di che si può iniziare l'irrigazione. È a loro, come le uve sono molto sensibili alla mancanza di umidità nel terreno. Va notato che in autunno irrigazione dovrebbe essere avviato non appena il raccolto è raccolto. Come risultato, l'inizio di un segnalibro infiorescenze nel terreno sarà accumulata fornitura ottimale di umidità.

Ricordiamo che una boccola fertile necessita di almeno dieci secchi d'acqua pura, ed è necessario aggiungere permanganato di potassio (permanganato di potassio). La concentrazione deve essere scelto in modo che il liquido ha acquisito un delicato colore rosa.

Circa la stessa piantina di vite sono in preparazione. Tenete a mente che se si fanno regolarmente tali smalto prima dell'inverno, la resa dei cespugli a crescere del 1/3.

E 'importante ricordare che prima che il freddo è necessario fare fertilizzante. Per metro quadrato prima uva boccola deve porre cinque chilogrammi compost, aggiungendo un paio di occhiali e grammi di cenere di acido borico. Se il terreno è troppo acido, è utile condurre calcinazione non programmata.

Quando la vite resistente primo gelo piega a terra e poi ricoperti con fogli di ardesia (non metallici!). Non appena l'inverno entra in proprio (anche se non c'è neve), procedere alla seconda fase, che prevede la preparazione delle uve per l'inverno negli Urali.

Sul piano in ardesia a lanciare almeno 20 cm a secco segatura pulita o torba. In cima a questa costruzione è posta zampe abete o abete rosso, che promuoveranno l'accumulo e ritenzione di neve.

Preparazione di talee di uva, recentemente piantati nel terreno, non è diversa dalla procedura di cui sopra. Naturalmente, non hanno bisogno di essere così abbondante irrigazione, ma hanno bisogno di coprire più a fondo.