522 Shares 5636 views

Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov. I versi di Lermontov sull'amore

L'amore – una bella e luminosa sentimento, che è stato elogiato anche da poeti antichi. Ha sempre preoccupato uomo. Il tema dell'amore – generalmente uno della poesia eterna. E 'situato nel cuore della risposta e Mihaila Yurevicha Lermontova. Nella sua vita, c'erano molte donne, che ha dedicato alla poesia. Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov attraversa tutto il lavoro. Più di un terzo delle sue poesie dedicato al poeta è la sensazione di luce.


L'amore nella lirica Lermontov

Ardent, appassionato e sensibile giovane ben presto ha cominciato a cadere in amore e scrivere poesie. Purtroppo, sul fronte poeta amore sfortunato. Pertanto, il tema dell'amore nelle opere di Lermontov spesso di un martire, il personaggio condannato.

Nel 1829, quindici anni il poeta ha scritto la poesia "Risposta". Questo primo lavoro è permeato di delusioni, sofferenze e lacrime. Tuttavia, a differenza delle poesie più tardi, manca la base biografica. E 'stato scritto nello spirito di tradizionale in quegli anni sentimentali convenzioni romantiche.

Le donne nella vita della musa del poeta

Come abbiamo detto, in amore Lermontov spesso. Secondo i versetti dedicati amante, è possibile tracciare la catena di eventi biografici della vita del poeta. Considerare ciò che le donne erano destinatari dei suoi testi d'amore di.

Ekaterina Aleksandrovna Sushkova

Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov venne fatta nel modo più chiaro quando ha davvero innamorato. La sua scelta è stata diciotto Catherine Sushkova, dagli occhi neri bellezza, vestite all'ultima moda. Con lei aveva incontrato nel 1830 in Serednikovo, dove si era trasferito con la nonna Elizavetoy Arsenevoy. A quel tempo, il poeta aveva sedici anni, quindi non Sushkova reagito ai suoi sentimenti sul serio, considerandolo un ragazzo.

Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov di "Primavera", "Bene, arrivederci! Per la prima volta questo suono … "" occhi neri "" Quando la storia voce a voi … "" io da solo nel silenzio della notte '' Davanti a me si trova un pezzo di … "si basa su sentimenti per Ekaterine Aleksandrovne. In "Occhi neri di" l'autore dice che agli occhi della persona amata, e ha trovato il paradiso e l'inferno.

Presto Sushkova lasciò Mosca. Lermontov, si sono incontrati solo quattro anni più tardi. Offeso così ho deciso di vendicarsi di un ex amante. Ha rubato in se stesso, a causa di ciò che il matrimonio è stato annullato Sushkova con l'amico Alexei Lopukhin Mikhail Yurevich.

La poesia "Primavera"

Qual è il tema di amore appare in opere di Lermontov? Guardate il primo verso del poeta, rilasciato alla stampa. Secondo Sushkova, è stato scritto su sua richiesta, a dire la "verità". Il giorno dopo ha portato la sua Lermontov "Primavera". Ekaterina ha deciso di ignorare le opere a tema sarcastici. In essa il poeta riflette sul rapido decadimento della bellezza femminile.

Varvara Aleksandrovna Lopuhina

Varenka poeta incontrato nella primavera del 1832 e aveva una cotta. Divenne il più forte attacco Lermontov. E 'Lopuchin stato l'ideale di bellezza femminile al poeta. I suoi lineamenti stava guardando altre donne, che ha cantato con passione ardente nelle poesie.

Un altro Lopukhina non è stata in grado di amare Lermontov. Il tema d'amore per lei ha preso un posto speciale nel suo lavoro. Questo dedicate poesie a lei, e dei personaggi, il cui prototipo è diventata, e ritratti, scritti dal poeta. Lopukhina ha rivolto una poesia: "Lei non è orgoglioso bellezza …" "Abbiamo accidentalmente portato destino …" "Lascia cura inutile …". Non dimenticare di lei Lermontov e nelle opere successive: "Scrivo a voi per caso: il diritto di …", "Dream". Dedizione al poema "Ismail Bey" e "Demon" (1831 e 1838). Lopukhina anche affrontato.

E 'noto che i due di loro legati complesso, strano amore. Lermontov amava Varya, ha risposto ai suoi sentimenti, ma un malinteso sorto tra di loro rovinato le loro vite. Prima Lopukhina sentito voci che Lermontov sposato Sushkova. In risposta, si è sposata Bahmetova, ma ben presto si pentì, perché sono ancora amati Michel. Purtroppo, nulla può cambiare era impossibile.

La storia di questo doloroso amore Lermontov in parte ricreata nella "eroe del nostro tempo", nel dramma "Due Fratelli" nella incompiuta "La Principessa Ligovski". In queste opere, Varya divenne il prototipo della Fede.

"Non è orgogliosa bellezza …"

Questo è il fondo delle prime poesie che dedicate Varenke Lermontov. Il tema dell'amore ad esso occupa un posto centrale nel suo lavoro. Secondo il critico letterario Nikolaya Brodskogo, poema di Lermontov a confronto le due donne preferite: Lopuchin e Ivanov. L'immagine della protagonista si oppone l'ideale di bellezza secolare. L'autore dipinge una donna perfetta che vince non è la bellezza esteriore e interiore.

L'antitesi di "orgogliosa bellezza – meravigliosa semplicità" posato l'idea principale del lavoro. "Orgoglioso" significa inespugnabile, quella che ti permette ad amare se stessi, ma non si sentono un sentimento reciproco.

Natalya Ivanova Fedorovna

Nel 1831, Lermontov si interessò alla figlia del famoso scrittore di Mosca Ivanov. Natasha sul senso del poeta di responsabilità. La ragazza era lusingato che lei dedica poesie, già pieno di dolore e sofferenza. Tuttavia, Mikhail seriamente non viene percepito, ma ha giocato con lui, in attesa che lo sposo più favorevole.

L'amore nella lirica Lermontov è diventato uno dei più importanti negli anni 1831-1832. Natasha Ivanova, dedicò la poesia "Mi dispiace, non ci incontriamo Bole …", "Non riesco a languire in Patria …", "tristezza Esausto e afflizione …" "Non, ma" il destino del colpevole. Attraverso tutti i versi va motivo di non corrisposto amore, la sofferenza e il dolore.

"Non mi chino davanti a te …"

Questa poesia è dedicato anche a Natasha Ivanova, che era innamorato Lermontov. A proposito di amore non corrisposto, amaro, poeta agonizzante scrive. In precedenza abbiamo parlato del fatto che Ivanov non percepiscono come un potenziale pretendente, ma non aveva idea in proposito. Ispirato da Lermontov ha scritto poesie a lei. Ben presto si rese conto che Natasha era solo una moda passeggera, quando ha visto che stava flirtando con gli altri. Egli rimprovera la sua amata che lei lo tradiva, lo derubato del tempo che poteva dedicare la creatività: "Chi lo sa, forse quei momenti, / Che trascorso ai tuoi piedi / Ho spogliato l'ispirazione"

Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov è diventata insopportabile dopo ha cambiato Natalia. Tuttavia, lui la ama ancora, definisce "un angelo". Questa poesia è stato un addio – più poesia Ivanova Lermontov ha scritto.

Principessa Mariya Alekseevna Scherbatova

La giovane vedova, nata Shterich era bella e istruita donna. "Non è una favola da raccontare, né penna descrivere," – ha parlato di lei Lermontov. A proposito di amore ci Scherbatova dica queste poesie del poeta come "Why", "Non circuito secolare", "Preghiera". Per Maria Alekseevna anche corteggiato Ernest Barante. Sulla base della concorrenza verificato duello tra loro, la cui conseguenza è il secondo collegamento Lermontov nel Caucaso.

Ekaterina Grigorevna Byhovets

E 'stato l'ultimo poeta che amava. Caterina era un sacco di fan, con il quale era amico Lermontov. Sul amore di essa, ha scritto nella poesia "No, non è così ardentemente ti amo …." In Bykhovets poeta ho trovato una somiglianza con l'amore della sua vita – Varenkoy Lopuhinoy. Per coincidenza con Ekaterinoy Grigorevnoy Lermontov ho incontrato a Pyatigorsk, il giorno della sua morte. E 'stato in sua compagnia, ha trascorso le ultime ore di vita.

conclusione

Il tema dell'amore nelle opere di Lermontov ha un posto speciale. Naturalmente, la base di esperienze d'amore sono stati drammi di vita personali dell'autore. Quasi tutte le sue poesie hanno specifici destinatari – quelle donne che sono appassionati di Lermontov. Il tema dell'amore è varie incarnazioni del poeta. Questo sentimento per la natura, il paese, i bambini, e soprattutto – per la donna. amore così diverso, ma meraviglioso – altruista e non corrisposto, che tutto consuma e dolorosa!