214 Shares 1328 views

Primer acrilico – protezione del legno

Il primer acrilico è uno dei componenti principali per la finitura di quasi tutti i tipi di materiale. Viene utilizzato per livellare la superficie e per migliorare l'adesione al rivestimento principale. Il primer universale è trattato con intonaco, calcestruzzo, mastice, metallo e superfici in legno. Il primer acrilico riempie perfettamente i pori del materiale, lega le più piccole particelle di polvere, penetra profondamente e impregna gli strati superiori.


Tipi di primer acrilici:

  1. Rassodante. Agisce solo sulla superficie del materiale, incolla le particelle senza penetrare negli strati interni.
  2. Penetrante. Rafforza lo strato superiore, penetra più in profondità a 10 cm, trattando l'intero volume del substrato.

Primer acrilico nelle sue caratteristiche tecniche è strumento quasi universale per il trattamento di varie superfici. Può essere utilizzato su basi ricoperte di vecchie vernici e trattare superfici metalliche corrosive. Tale rivestimento sopporta perfettamente tutte le differenze atmosferiche. Il primer acrilico, applicato anche in uno strato, è in grado di colorare qualsiasi superficie contrastante della base. Il rivestimento ha una struttura molto elastica e viene applicato senza molto difficoltà.

La composizione del primer acrilico è organolubile o idrosolubile. I primer di solventi organici vengono spesso usati nelle cosiddette opere di facciata. Sono più in grado di affrontare i cambiamenti climatici, sono resistenti a tutti i tipi di inquinamento e alla microflora dannosa. I primer solubili in acqua sono più rispettosi dell'ambiente e non hanno praticamente alcun odore acuto. Dopo il trattamento con un tale rivestimento, la base rimane traspirante e perfettamente in aria. Un tale primer può essere utilizzato per lavori preparatori interni senza la paura di effetti dannosi sul corpo umano.

Primer acrilico per legno aiuta a sminuzzare ulteriormente la superficie della base e si prepara per la finitura superficiale. Il primer solubile in acqua riduce notevolmente il consumo di vernice o vernice e aumenta il tempo di esercizio, creando un rivestimento di tessitura di colore più uniforme.

Ad oggi, il mercato è pieno di primer acrilici di vari produttori, nazionali e stranieri. Viene presentato in varie categorie di prezzo, quindi ogni acquirente sarà in grado di scegliere il prodotto adatto a scopi specifici.

Ma, a prescindere dal futuro lavoro, il primer deve essere accuratamente selezionato in base alle caratteristiche tecniche e alle proprietà, in quanto ciò determina direttamente la qualità e l'aspetto della finitura finale. Una condizione obbligatoria per un ottimo risultato è anche il fatto che il primer e la vernice devono essere selezionati solo sulla stessa base. Ad esempio, se si utilizza un primer acrilico a base acqua quando si prepara la superficie della base, la vernice dovrebbe essere solo solubile in acqua, quando si utilizza un terreno organolubile, è necessaria una vernice con la stessa composizione.