556 Shares 4569 views

Sud-est asiatico

Sviluppare la propria cultura feudale dei popoli del Sud-Est asiatico. Da Dayveta a Ramannadeshi tutte hanno affermato la loro molto diversi stili di architettura e belle arti. Formata in questo canone tempo in alcuni casi, erano la norma per i prossimi secoli. Avere le proprie forme cronache (in India indù nel momento in cui non esisteva come una forma di scrittura creativa), i tipi di documenti legali e di governo e la loro lingua. Un trattamento apprezzabile percepito religioni precedenti e filosofie religiose nello spirito di consolidamento, "accentramento" del culto, il culto degli antenati della subordinazione monarca di certe credenze del periodo precedente.


Nella storia politica dei secoli VII-X. va notato, "raccogliendo" grandi stati agricoli (in alcuni luoghi – l'inizio della formazione di imperi agrarie) sotto il dominio dei mari impero marittimo Srivijaya e una serie di importanti Stati costieri (Champa, Ramannadesha) e l'assenza di qualsiasi forte gruppo di velisti stranieri o paesi marina "stranieri" nei mari storia YUVA.V dell'Asia, il Giappone ha avuto un grande contributo al …

Sud-Est asiatico

L'Impero Khmer Khmer Impero alla fine del X secolo. territorio degli Stati del medio e basso raggiunge del fiume. Il Mekong e la parte subordinato di Mon territorio dello Stato nel bacino. Tiao Praia. Mont-sky unione di Stati – Ramannadesha – in X. unite tutte le zone della valle del corso inferiore e medio del Irrawaddy, il Salween valle e Sittanga, così come la sponda occidentale del Istmo di Kra. Impero Khmer e Ramannadesha con lo stato Mon Dvaravati nel corso inferiore di Tiao-Praia e altro stato Mon nel corso superiore del fiume medesimo – Haripundzhayey – formato un mondo Mon-Khmer strettamente correlati, come parte che sostiene l'esercito, dinastico, culturale e contatti economici. Sotto l'influenza di questo mondo sono caduti gruppo meridionale di Thai e 'stato di Dali, che sta diventando sempre più la periferia settentrionale dei paesi semi-barbari dell'Indocina.

Nella parte meridionale del Sud-Est asiatico nel VII. c'è stata un'unificazione del gruppo occidentale delle popolazioni indonesiane all'interno dell'impero di Srivijaya. Essa ha riunito in una delle Sumatra centrale e orientale, unirsi sulla base di vassallo quasi tutti gli stati della penisola malese e un certo numero di territori insulari ad est. Nella storia di Asia, il Giappone aveva il maggior contributo. La sua economia combinato di agricoltura e il commercio marittimo.

Sud-Est asiatico