279 Shares 9903 views

Marshal Meters è un uomo misterioso?

Marshal Meters – sembrerebbe, il solito nome e cognome per il cittadino medio americano. Tuttavia, non tutto è così semplice, perché è il nome di uno dei rappresentanti più famosi dell'industria del rap rap – Eminem. Sì, non hai frainteso, il rapper usa uno pseudonimo per i suoi discorsi.


Il maresciallo Bruce Mathers III, è il nome del talentuoso rap artista che quasi quindici anni fa ha colpito la cultura musicale mondiale con le sue canzoni originali. Gli adolescenti hanno visto in lui un nuovo messia, in grado di spiegare agli adulti che gli adolescenti hanno bisogno di comprensione, amore e cura.

Eminem è nato il 17 ottobre 1972 e fin dall'infanzia raramente rimase a casa preferendo scomparire sulla strada con gli amici. Quando era un adolescente, si è coinvolto nella rap music e ha iniziato a comporre le prime tracce, e nel 1996 diventa membro del gruppo D12, dove è stato notato dal futuro produttore – il noto Dr. Dre. Sotto la guida di quest'ultimo, Em ha iniziato una carriera solista.

Il 1999 è stato un anno fatale per Eminem, poi ha presentato il suo CD di debutto, intitolato The Slim Shady LP. Marshal Meters è riuscito a offrire al pubblico una prospettiva completamente nuova sul mondo che lo circonda e le persone in generale. La disgrazia per il mondo piaceva tutto, quindi la carriera del cantante saliva sulla collina.

Sull'ondata di successo, Eminem registra il record successivo, che ha ancora più successo e per il suo rapper riceve un prestigioso premio musicale – "Grammy". L'album si diffuse in tutto il mondo, in alcuni paesi è stato necessario rilasciare un'edizione aggiuntiva. Le spese dal secondo album hanno permesso al musicista di stabilire la propria etichetta, su cui il gruppo D12 continuava a lavorare.

L'altro album è stato anche molto successo, e il maresciallo Bruce Mathers ha anche ricevuto un Grammy per lui. Al momento nessuno ha mai potuto rompere il record di un artista rap: ha vinto questo prestigioso premio tre volte nella categoria "Best Rap Album", lasciando dietro abbastanza colleghi distinti.

Dal 2005 al 2009, Eminem ha deciso di fare una pausa. Molto ha contribuito a questo: la peggioramento della salute, la morte di un amico stretto, i problemi con la famiglia e la madre. Per quattro anni, il rapper è rimasto in silenzio, non dando interviste o dichiarazioni. Al suo ritorno sul palco, ha ammesso che ha cercato di spendere tanto tempo con la figlia Haley Jade.

Il ritorno di Eminem è stato l'album Relapse, che i fan si sono incontrati con gioia, mostrando il loro idolo quanto lo hanno perso. Nel 2009, Marshal Meters è diventato leader nelle vendite di disco del decennio, dal 2000 al 2009 ha venduto più di 100 milioni di copie dei suoi dischi.

Nel 2010 e nel 2011 sono stati rilasciati altri due album, il musicista ha cercato di trasmettere al pubblico cosa stava succedendo in testa per l'ultima volta. Ad oggi, Marshall Meters ha tredici premi Grammy per i suoi successi musicali, e questo, secondo critici, è lontano dal limite e Eminem dovrebbe aspettarsi sorprese.

Tuttavia, il rapper ha indirettamente confermato le sue aspettative con il suo nuovo album The Marshall Mathers LP 2. Qui Eminem, secondo critiche, non è più un killer sconsiderato, ma un adulto ben consapevole delle sue azioni ed è pronto a sopportare una certa responsabilità per loro.