547 Shares 2829 views

Dov'è l'infanzia Lermontov? Lermontov Biografia: L'infanzia e l'adolescenza

Nella parte nord-occidentale della regione di Penza è il villaggio di Lermontov, meglio conosciuto come Tarkhany. Ecco che arriva un sacco di visitatori ogni anno da tutta la Russia e altri paesi. Questo è il luogo dove Lermontov passò l'infanzia, il famoso poeta russo e romanziere. Qui nel 1841 le sue ceneri trovato la pace.


Oggi in Tarkhany, oltre a visite guidate, ospita una serie di conferenze scientifiche e pratiche, programmi teatrali, letterarie e musicali, feste … sono diventati lettura tradizionale annuale di Lermontov.

Dov'è l'infanzia Lermontov

Museo Riserva si estende su una superficie di circa 140 ettari ed è 3 grande complesso architettonico:

– casa padronale con annessi e situato accanto alla Chiesa di Santa Maria Egiziaca;

– Chiesa Mihaila Arhangela con sepolcri Arseniev (qui è sepolto il poeta);

– Apalihu immobiliare nipote di proprietà E.A.Arsenevoy M.A.Shan Giray.

La tenuta è stata perfettamente pianificato: tutti gli edifici e le piantagioni artificiali è molto ben si inseriscono nel paesaggio naturale, così oggi è anche uno dei monumenti unici di arte del paesaggio. In genere, il Museo-proprietà di Stato, in cui la sua infanzia Lermontov, chiamato brevemente Tarkhans.

proprietà terriera

Costruzione della tenuta nella forma in cui esiste oggi, è iniziata nel secondo decennio del XIX secolo. Dopo la morte della unica figlia di un proprietario terriero Elizaveta Alekseevna Arseneva, nel 1795 ha preso possesso di Tarkhan, ordinò di ricostruirla in onore di Maria Egiziaca Chiesa. Dopo la sua costruzione qui si precipitò alla congregazione di tutti i luoghi vicini, è diventata la sede di tutti i riti tradizionali e di culto. Costantemente lei e Elizabeth A. visitato con la sua nipote.

Accanto alla casa chiesa fu costruita in un piano, ma abbastanza spaziosa, con più di trenta camere, ampie terrazze e un soppalco. E 'qui trascorse la sua infanzia e la giovinezza Lermontov.

Come previsto, vicino alla casa fracassato giardini e laghetti, sono stati decorati vicoli e aiuole, ponti intagliate e mobili da giardino. Un po 'più lontano dal maniero ospitava tutti gli annessi, tra cui un essere umano, la casa steward, stalle, fienili, stalle, ecc In questo contesto, L'infanzia Lermontov. In sintesi possiamo dire che ha portato Tarkhany vero intenditore di russi natura e le tradizioni popolari.

La camera è piccola Michel

Il palazzo, che si è tenuto l'infanzia Lermontov, amato nipote erano diverse sale, ma ancora la maggior parte del tempo trascorso a scuola materna. Raccolte in un colore giallo brillante: pareti gialle, divani, poltrone – Sembrava una giornata di sole splendente una torcia elettrica. Un panno sul pavimento molto presto cessato di essere una parte degli interni, come è diventato un posto comodo per disegnare. E 'apparso i primi disegni del poeta. Tata con la nonna, notando che gli sforzi del ragazzo non sono stati vani, e sul pavimento c'erano immagini straordinarie, appena assicurato i suoi acquerelli e carta. Disegnando stampaggio aggiunto: cera creare composizioni soggetti reali. Così poco Michelle more immersa nel mondo dell'arte.

Infanzia e l'adolescenza Lermontov

A prima vista, la vita del ragazzo 1815-1827 può sembrare abbastanza spensierata: Michel tutto coccolati e intrattenuti. Nella prima foto Lermontov come un bambino, vediamo un ragazzo sorridente di 3-4 anni con uno scorrere nelle sue mani. Poco barchonok, ben presto lasciato senza una madre, era amato da sua nonna, che non fa rimpiangere per suo nipote. La casa è un ospite regolare in uno dei compagni del ragazzo. Insieme ad amici e bambini contadine Michel forti costruzione di neve, organizzato combattimenti e altri giochi divertenti.

Ma la biografia di Lermontov non era così semplice. L'infanzia e l'adolescenza, nonostante tutti gli sforzi di mia nonna, la separazione dal padre mar. Inoltre, il ragazzo ricordava vagamente la sagoma madre, canticchiando le sue canzoni come un bambino. Lermontov sempre acutamente consapevole della sua solitudine. Già nella sua infanzia fu caratterizzata da pensosità bambino insolito, la prudenza e l'immaginazione infiammata. Queste caratteristiche di aspetto può essere visto nella foto Lermontov come un bambino, relativo, molto probabilmente, nel 1820 o 1821.

Il complesso architettonico della chiesa Mihaila Arhangela

Nel 1826, Arsenyev intende la costruzione di un nuovo tempio, in quanto il primo rovina. Allo stesso tempo, determinato il nome della nuova chiesa – è stato chiamato dopo l'Arhistratiga Mihaila. Il caso volle che il poeta aveva visto l'ultima volta la sua ancora incompiuta, quando nel 1839, brevemente visitato Tarkhany. Ma è qui che ha trovato il suo rifugio. Secondo i dati conservati alla sepoltura della bara con il corpo del poeta è stato esposto a dire addio alla chiesa Mihaila Arhangela. Così cerchio segnato la sua biografia. L'infanzia di Lermontov e la sepoltura ha avuto luogo nel Tarkhany lasciato il posto principale nella sua vita.

M. Lermontov è stato sepolto accanto a sua madre e il nonno. Più tardi E.A.Arseneva fece costruire le tombe della tomba-cappella, che è diventato una cripta Lermontov Arseniev.

Avere M.A.Shan Giray

Ad una distanza di tre chilometri dalla tenuta Arsenieva è un altro luogo incredibilmente bello e poetico, che biografia dice. L'infanzia di Lermontov è anche associato con la tenuta di sua zia – Apalihoy. Qui è un ragazzo speso un sacco di tempo, e negli anni successivi è stato in buoni rapporti con tutti gli abitanti della casa. Hanno mantenuto i suoi libri di testo, quaderni, i primi disegni e le esperienze poetiche, numerose lettere scritte dal poeta in età più matura.

Le mostre del museo-estate

La casa padronale in Tarkhany Ci sono molte cose che appartenevano al poeta e alla sua famiglia. Oggi è la ricchezza principale del museo e una biografia originale di Lermontov. L'infanzia e l'adolescenza del poeta appaiono in pieno nel corso della conoscenza con la situazione a casa e la sicurezza dei reperti. Qui ci sono alcuni di loro:

  • Luce album marocco-bound marrone, decorato con uno scudo, un mazzo di fiori e fibbia originale in bronzo dorato. L'album manca 2 fogli tagliati probabilmente il motivo. Dei restanti 52 di – 42 sono vuoti.
  • La prima edizione del terzo capitolo di "Evgenij Onegin" nel 1827 dalla biblioteca personale di Lermontov. Questo libro di piccole dimensioni (18 × 11,5 cm) e una copertina morbida 51 nella pagina del volume.
  • Testa di moro scatola strada Dim noce di 25 × 17 × 12 cm con scomparti per le lettere, carta moneta. Conservato una maniglia bronzo a forma di testa di leone sulla parete laterale, il secondo come il manico del coperchio è assente.

Anche qui si può vedere un anello di bronzo con sigillo con il monogramma di Lermontov e di una custodia di metallo di sigaretta (il poeta è stato presentato A.Rema), datato 1754 anni Cheti dei Santi, il calamaio di porcellana, così come i disegni e le opere ad acquerello di Michel.

museo Revival estate – un omaggio al grande poeta

In Tarkhany dove passò l'infanzia di Lermontov, negli ultimi decenni fatti enorme lavoro di ricostruzione e grande restauro di tutto il complesso. Questo ha permesso di ricreare l'immagine del palazzo nella forma in cui è stato durante la sua vita. L'unica aggiunta – un monumento al poeta, fondata nel 1985 accanto alla strada che conduce al museo. Aspetto poeta, indicato al momento della riflessione e vestito con abiti semplici, pienamente in linea con lo spirito del vecchio maniero.