604 Shares 2283 views

L'articolo 164 del codice penale: "Plunder dei soggetti aventi valore speciale"

Ogni azione umana, nella maggior parte dei casi, hanno certe conseguenze legali. Questo postulato della vita umana è stato messo di nuovo nei giorni in cui la legge non era un regolatore chiave delle relazioni sociali. Nell'antica Roma c'erano regole speciali che limitano le attività delle persone di un certo tipo. Così, sfera contravvenzionale delle attività umane è stato sviluppato per un lungo periodo di tempo. Naturalmente, nel corso del tempo le norme giuridiche che disciplinano questo settore e dei suoi principi nel suo complesso ha subito cambiamenti significativi.


Ad oggi, la maggior parte dei paesi hanno codificato leggi penali, che ha fissato le principali attività illegali. Inoltre, la raccolta di tali atti ha portato alla nascita di un'industria legale separata – criminale. Lei condivide esistono alcune modifiche in ogni paese.

La Federazione Russa non fa eccezione alla regola in questa materia. Nel nostro stato ha la propria legge penale, che stabilisce la responsabilità di alcuni reati. Smontare le caratteristiche fondamentali della responsabilità legale di questo tipo può essere l'esempio dell'articolo 164. Codice penale "furto di oggetti di particolare valore."

Diritto penale: il concetto, le caratteristiche

Nel corso del tempo, la sfera di reati non separato in singole sfere di controllo. Naturalmente, la gente capisce la nocività di alcuni atti e l'insignificanza dell'altro, ma tutto l'esso coordinati mediante l'applicazione di strutture giuridiche identiche. Per quanto riguarda il moderno Federazione russa, il meccanismo di responsabilità penale stato ha una piuttosto grande pertinenza e l'efficacia. Molti dei principi di questa branca del diritto sono stati presi in prestito da un simile ambito di coordinamento che esisteva in URSS. Il diritto penale è sancita nelle norme di particolare codificata PPA. Inoltre, questa sfera di regolamentazione giuridica ha una vasta struttura che combina un sacco di istituzioni interessanti.

Quello che viene chiamato un crimine?

Una delle istituzioni fondamentali del diritto penale è un atto socialmente pericoloso. L'articolo citato 164 del codice penale tocca solo uno dei crimini. Ma quali caratteristiche sono tipiche di questa istituzione? Per capire le sue caratteristiche, è necessario ricordare i momenti chiave della teoria giuridica. Sappiamo tutti che le attività umane possono avere sia positivi che negativi. Nel secondo caso, stiamo parlando di violazioni, poi ci sono momenti in cui l'attività umana è oltre i limiti consentiti. I crimini in questo caso sono azioni qualificate di carattere negativo. In altre parole, non stiamo parlando di reati comuni, e quelli che generano le conseguenze più gravi. Il loro pericolo pubblico ha comportato la necessità di misure particolari per l'azione legale condannato. Per questo motivo, solo in diritto penale, ci sono sanzioni associati a una restrizione o privazione volontà.

Furto di oggetti di particolare valore: struttura, composizione

Così, abbiamo scoperto che l'articolo 164 del codice penale – è un esempio di un istituto centrale del diritto penale – il crimine. Se partiamo dal nome della regola, stabilisce sanzioni per le azioni relative al furto di oggetti di valore. Tuttavia, il dispositivo ha una struttura interessante e composizione. Il codice penale della norma è presentato in due parti. Nel primo, un convenzionale, nulla gravato con il crimine. Nella seconda parte specifica atti qualificati, che è più grave.

Gli elementi costitutivi del reato sono: soggetto, oggetto, lato personale e il lato oggettivo. Di particolare interesse è l'articolo 164 del codice penale è obbligatoria a causa della presenza di un oggetto atto socialmente pericoloso. Queste sono le cose che sono valore speciale ed eccezionale. Nel processo di applicazione della legge non è sempre possibile per qualificare in modo efficace l'atto di questo tipo. L'ostacolo, come noi lo intendiamo, si riferiscono a cose, lo status giuridico dei quali è caratterizzato da alcune caratteristiche.

Quali sono le cose hanno un valore eccezionale?

Il furto, che include l'articolo 164 del codice penale, implica l'esistenza di oggetti speciali. Queste sono le cose che hanno un valore eccezionale. Nella maggior parte dei casi, la gente ha sentito questo concetto, sono di proprietà che è piuttosto costoso. Ma tali conclusioni sono errate. In questo caso, il legislatore 164 v. Del codice penale indica quali sono le cose di valore eccezionale.

Lo status giuridico dato ai oggetti e documenti che sono dotati di valore storico, artistico, scientifico, culturale. Pertanto, solo quando v'è il fatto di importanza, un certo tipo di proprietà può essere attribuito a questo, che è di particolare valore. Come abbiamo visto, l'articolo 164 del codice penale Parte 1 non dice nulla circa il valore degli oggetti. Presi in considerazione solo la loro eccezionale importanza per la società e il nostro stato multinazionale, cioè la Federazione Russa.

Perché è un reato?

A prima vista, non descrive un atto socialmente pericoloso articolo 164 del codice penale. Costituisca reato dovrebbe rientrare nella definizione. Tuttavia, gli effetti nocivi di cui la norma è infatti danneggiare le relazioni sociali che regolano la distribuzione della ricchezza e la protezione dei beni culturali. In altre parole, il danno diventa componente immateriale di attività di governo. Un altro scopo della agisce la proprietà degli oggetti di valore speciale. Dopo tutto, nel corso del furto è il sequestro illegale.

crimine committer

Qualsiasi tipo di un atto socialmente pericoloso commesso da una particolare persona. Questo fatto è alla base del diritto penale nel suo complesso. Per quanto riguarda specificamente le disposizioni dell'articolo 164, l'oggetto del reato in questo caso è una persona che ha raggiunto i 16 anni di età. Così, Art. 164 stabilisce un procedimento penale frontiera comune. Naturalmente, ci sono situazioni in cui il suddetto atto è effettuata da minori. In questo caso, questi soggetti hanno anche la responsabilità, ma le altre norme della legislazione vigente.

Gli elementi materiali?

La base di qualsiasi reato è l'azione o inazione. Nel caso dell'articolo 164 stiamo parlando di attività umana, finalizzato alla sottrazione delle cose di cui dal possesso di qualcun altro. In questo caso, è necessario selezionare diversi punti importanti del lato oggettivo.

In primo luogo, il ricorso deve essere carattere strettamente illegale. Cioè, il proprietario non voleva muoversi le loro proprietà ad altre persone.

In secondo luogo, il furto dovrebbe essere rivolta agli oggetti articolo precedentemente menzionati. Se nel corso di attività illegali rubati altri elementi, la qualificazione dovrebbe essere eseguita da un altro articolo del codice penale.

Se i tempi presentate non sono soddisfatte, allora il lato obiettivo è praticamente assente. Come assumiamo, questo elemento è richiesto come parte del crimine. Se lui è assente, per incriminare un atto ai sensi dell'articolo 164 è impossibile.

formulazioni qualificata (articolo 164 del codice penale, parte 2)

Criminal norma di legge prevede l'esistenza di alcuni tipi di furto di oggetti di particolare valore. composizioni qualificati di cui al paragrafo 2 dell'articolo 164 del codice penale. Fino ad oggi, un certo numero di tali azioni comprendono:

  • un gruppo di persone (organizzati o previo accordo);
  • comportato l'effettiva distruzione, distruzione, danni a cose e documenti di valore.

Così, queste azioni avranno conseguenze più gravi, il che rende necessaria la creazione di un quadro specifico di responsabilità giuridica, che è più severe. Altra composizione qualificato non include l'articolo 164 del codice penale. Parte 4 o 3 (atto particolarmente abile) nel contesto di crimini non sono richiesti. Se la violenza è stato utilizzato durante il furto, la qualifica avrà un carattere diverso.

conclusione

Così, in questo articolo abbiamo presentato un commento sull'articolo 164 del codice penale. Va notato che questo tasso è molto importante perché protetto pubbliche relazioni, direttamente connessi con lo stato e la sua fondazione culturale.