723 Shares 5096 views

Analisi della composizione e la dinamica di guadagno

Come risultato finale di tutta l'impresa, il profitto richiede la massima attenzione. Le ragioni sono molteplici: la corretta e completa il pagamento delle tasse per l'adozione del più fedele delle decisioni amministrative. Chiaramente, non è sufficiente solo per raccogliere informazioni sui profitti per diversi periodi, in quanto necessariamente deve essere analizzato. Forse la cosa più importante per analizzare la struttura e la dinamica del reddito, in cui parleremo più in dettaglio.


Gli utili di un'impresa è costituito da ricavi dalla vendita di merci, che è, dal core business, così come la differenza di altri proventi e oneri. Naturalmente, si può imparare in modo indipendente di trarre profitto nel contesto dei principali e le altre attività, ma è molto più conveniente per effettuare l'analisi sulla base del del conto economico. Le informazioni che si presenta è sufficiente per analizzare la struttura e la dinamica del profitto. A tal fine, questo rapporto è prima necessario analizzare in due direzioni: verticale e orizzontale. analisi verticale rappresenta lo studio della struttura, perché è determinato durante la proporzione dei singoli indicatori. Tradizionalmente, come la base viene scelto il reddito risultante. La struttura determinata per diversi periodi, quindi esaminato cambiamenti che si verificano in esso.

Il prossimo tipo di analisi – orizzontale. Dal suo nome è del tutto evidente che mette a confronto gli indicatori su più periodi. Per determinare questa relativa e le variazioni assolute. Come l'indice relativo comunemente usato dinamica coefficienti. Con questo tipo di analisi individua le tendenze principali inerenti la dinamica di alcuni indicatori: entrambi utili e fattori che lo influenzano. Per quanto riguarda i fattori, l'analisi della composizione e della dinamica dei guadagni verticali e orizzontali modi sono generalmente completata effettuando analisi fattoriale.

L'analisi fattoriale della dinamica guadagni è identificare indicatori che maggiormente influenza su di lei, realizzando specifica stima quantitativa di influenza. Per effettuare l'analisi fattoriale, è necessario creare un modello matematico in grado di descrivere il profitto. I modelli possono essere molto varia. Gli utili possono essere rappresentati come il prezzo di vendita del prodotto e la differenza di costi unitari. La semplicità di questo modello, perché prende in considerazione del ridotto numero di fattori che influenzano i profitti. Più dettagliato modello può essere costruito sulla base della relazione di cui sopra, che riflette l'ordine di formazione dell'utile netto. Utilizzando questo modello, va notato che questo valore dipende dal reddito, che a sua volta dipende dal prezzo e il volume delle vendite. Questi fattori dovrebbero anche essere considerati separatamente. Analisi dei fattori influenza del modello può essere effettuata mediante qualsiasi metodo adatto per l'analisi di modelli deterministici, per esempio, mediante sostituzioni catena.

L'analisi della composizione e la dinamica dei profitti sarà incompleta se lui non seguono conclusioni definitive. L'importanza dei risultati è difficile sopravvalutare, perché sulla base delle loro decisioni manageriali. L'analisi può rivelare una serie di gravi problemi che richiedono soluzioni. Potrebbe essere necessario perseguire una politica di gestione dei costi più severe al fine di ridurre i costi di produzione, che ha un impatto negativo sui profitti. Inoltre, le politiche di pricing carenze possono essere definite che non sono favorevoli ad ottenere il massimo guadagno. Potrebbe essere necessario cercare un modo per ridurre la pressione fiscale: i regimi fiscali speciali, benefici e simili. In altre parole, è necessario prestare attenzione ai fattori che influenzano negativamente i profitti, e quindi prendere decisioni che contribuiscono all'indebolimento di questo effetto. I fattori che interessano anche positivamente, necessità di utilizzare più pienamente.