822 Shares 1010 views

"Il telefono cellulare" (il film). Recensioni, la trama, il cast

Il nuovo direttore del progetto Tod "Kip" Williams "portatile" recensioni registi doppiati post-apocalittico film di zombie.


Come molti critici – tante opinioni

Se credi i loro comunicati stampa, co-sceneggiatore Stiven King fece una impareggiabile, che duetta con lo sceneggiatore Adam Allekom ha seguito l'adattamento del suo romanzo. Tuttavia, il risultato ha deluso i fan del lavoro dello scrittore. valutare le immagini a bassa – IMDb: 4.30. Secondo spettatori, letti in precedenza originale letteraria, da eccitante, un prodotto intelligente e ironico di isteria di massa causato da segnale cellulare acceso banale il thriller "Cell". Recensioni del film scritto in modo negativo, lo descrivono come noioso, troppo dritto e anche smussato.

un dilettante

"Telefono cellulare" – un film per le recensioni che sono diametralmente opposti: da entusiasta di dure critiche. Tuttavia, nessuno di retsenzorov può accusare il gruppo dei creatori che lavorano sul nastro produzione di incompetenza. La lista che ha lavorato al produttore cinematografico Richard Seperstin, impegnati nel rendering del famoso "1408". E il regista Tod "Kip" Williams – un film artigianale certificata, è comparso nel acclamato regista del tempo, "Paranormal Activity 2". Stiven King, ha più volte confermato il suo soprannome di "Re del Terrore", ha bisogno di presentazioni. Pertanto osservare il risultato del loro lavoro creativo congiunto almeno interessante. In particolare fan del genere, fan in tale creativo kinovariatsy argomento sopravvivenza atmosfera postcatastrophic tra zombie brutali. Il film "The Cell" cliente spettatori – gli appassionati di cinema zombie per lo più consigliato per la visualizzazione, a differenza di professionisti retsenzorov troppo esigente.

storia

"Telefono cellulare" – un film che passa in rassegna con speciale predilezione valutata la sua trama narrativa. Sviluppo della trama inizia con un'introduzione al personaggio principale – un successo disegnatore di fumetti Clayton Riddell, che erano in aeroporto, cercando senza successo di raggiungere la moglie e il figlio. Il fatto che la sua batteria del telefono si siede e lui è disabilitato. Allo stesso tempo, l'eroe osserva che gli altri che parla sul suo cellulare cominciano a comportarsi male. Alla foce del incidenti comincia a camminare schiuma, e dopo una breve convulsioni cominciano ad attaccare l'altro. Clayton, a dispetto di ciò che sta accadendo in tutta la follia, decide in tutto ciò che era, per arrivare alla sua famiglia. Crede fortemente che la moglie e il figlio non ha subito un triste destino tale. compagna Casual e partner nella lotta per la sopravvivenza del protagonista diventa un personaggio colorato Tomas Makkort – un anziano veterano afro-americano dei combattimenti in Vietnam. Insieme vanno alla ricerca della famiglia Riddell.

"Telefono cellulare" – un film, del cliente sulla trama che punto un fatto curioso. La narrazione non è incentrato su se stessi ossessionato con gli zombie, ma l'impatto negativo della tecnologia moderna.

cast

Il protagonista del film Clayton Riddell incarnata sullo schermo un americano attore, sceneggiatore e produttore Dzhon Kyusak. Lui è un artista popolare e ben noto. Mondiale popolare attore ha comprato nel 1997, dopo aver partecipato a due progetti cinematografici – "Con Air" e "Grosse Pointe Blank". "Telefono cellulare" – questa è la terza foto basato sul libro di Stephen King nella filmografia di Dzhona Kyusaka, i primi due – "Stand by Me" e "1408".

Thomas McCourt, un compagno di viaggio a caso, compagna del protagonista, interpretato da Samuel L. Jackson, che ha già collaborato con Cusack durante la produzione di "1408". L'attore ha guadagnato il riconoscimento in tutto il mondo dopo il noleggio di dipinti "dengue", "Jurassic Park", "Giochi di potere" e "Quei bravi ragazzi". Jackson è un caso chiamato Tarantino cantante preferito, l'attore ha recitato nel grande coreografo del nostro tempo più volte, è il dipinto, "Pulp Fiction", "Django Unchained", "Dzheki Braun", "l'odioso otto", "Kill Bill 2". La filmografia di Samuel "Il telefono cellulare" (film) del cliente critici hanno chiamato non è il progetto di maggior successo.

aspetti positivi

L'orrore "Il telefono cellulare" recensioni entusiastiche e ricevuti. Alcuni critici lo chiamano un prodotto di qualità, un film elegante. Tra i vantaggi della immagine – trama lentamente ritmo, caratteri caratteri chiaramente prescritti, la mancanza di errori palesi. Merita speciale encomiabile insieme fusione – un tandem di top star Dzhona Kyusaka e Samuel L. Jackson si integra perfettamente con il giovane Izabel Furman. La mancanza di orrore portata globale ha spiegato un budget modesto, tuttavia, il nastro recensioni 'cella' del film, anche i più scettici non si chiama buon mercato. E 'semplice, sobrio e laconico. Sofisticata contemporanea – un fan del genere è attualmente molto difficile da spaventare qualsiasi trucchi cinematografici, congegni. Ma i creatori del nastro è possibile. A due strati di film finale "telefono cellulare" (il film di ended, reali pubblico e di critica sono silenziose) è uno dei principali vantaggi del progetto cinematografico.

Kingovskaya technophobia

Come riconosciuto da registi illustri di Hollywood, la produzione prolungata ha giocato uno scherzo crudele con il film. Quasi immediatamente dopo la presentazione del suo romanzo stava per filmare Eli Roth, tuttavia, subito dopo divergenze creative lasciato il direttore del progetto. Dopo la produzione di e non congelare. Così, i creatori hanno perso il momento in cui la diffusione globale delle comunicazioni mobili è stato visto come un motivo di paura. Forse gli autori dovrebbe essere quello di trasferire l'azione sul piano sociale. reti Instagram o Facebook, anche se, come dimostrato dalla recente orrore, non è una panacea.