192 Shares 7778 views

Dovrei andare in Israele nel mese di febbraio: foto e recensioni

Vacanze in Israele è considerato una delle mete turistiche più costose. Pertanto, non tutti possono permettersi un viaggio in questo meraviglioso paese. Ma è possibile andare in Israele nel mese di febbraio, quando i pacchetti di viaggio diventano disponibili.


tempo

Previsioni del tempo in Israele nel febbraio diversi giorni di pioggia, ma la temperatura è moderatamente caldo. L'eccezione qui a rendere le regioni meridionali del paese, che sono adiacenti al Negev. In queste regioni v'è una maggiore giorni asciutti e soleggiati.

Per alcuni, un viaggio in Israele nel mese di febbraio, è considerato irragionevole. Tuttavia, l'inverno israeliano è molto diversa da quella russa. Pertanto, i nostri viaggiatori percepiscono l'inverno israeliano non è così, come la gente del posto. Ad esempio, in Tel-Aviv e Netanya aria viene riscaldata a 17, e talvolta fino a 21 ° C, e di notte si abbassa a 11 gradi.

A Gerusalemme giorno termometro votazione media raggiunge i 14 ° C, in aria notturna raffreddato a 8 gradi. In Tiberias e Haifa spesso termometro 16 ° C. Più caldo in Eilat – temperatura media qui è di 20-22 ° C, dopo il Mar Rosso da sempre distingue per temperature più elevate. Ma in ogni caso, andando in Israele nel mese di febbraio, per essere con lui a prendere una giacca a vento e un maglione.

selezione di vacanze

Naturalmente, l'inverno è considerato il più freddo in Israele. Ma in tutta onestà va ricordato che il giorno e la notte in tutto il paese in possesso di plus-segni. Le eccezioni sono le regioni montuose, dove la neve cade spesso. Quindi, l'acquisto di viaggi in Israele nel mese di febbraio, si consiglia di scegliere la vacanza appropriata.

Durante il periodo estivo in questo paese andare i viaggiatori in vista di un periodo di riposo sulle sue molte località. Visite guidate in Israele nel febbraio principalmente rivolti a visitare luoghi di pellegrinaggio e antiche attrazioni.

Secondo il parere di molti turisti, possiamo concludere che è stato nel mese di febbraio, si può tranquillamente godere delle bellezze di Gerusalemme, vagare per le strade tranquille di Nazareth, per immergersi nella vita eccitante di Tel Aviv e rilassarsi sulle spiagge di Eilat. Per prendere o non portare costumi da bagno – decidere ogni turista singolarmente. Ma per andare al Mar Mediterraneo in inverno, è necessario avere la formazione adeguata per farlo. Andare in Israele nel febbraio e sognare allo stesso tempo, per trascorrere una vacanza sulla spiaggia, è meglio andare al Mar Rosso.

Eilat nel mese di febbraio

Questo resort da molti come "perla" di Israele, perché qui con alto livello di servizio ci si può rilassare in qualsiasi momento dell'anno. E infatti, a sud si trova il clima più caldo, e le piogge sono relativamente rari.

La temperatura media durante il giorno e la temperatura media dell'acqua sta raggiungendo il marchio di 22 gradi. Ma indumenti caldi è ancora la pena di portare con sé. Perché Febbraio è spesso il vento e l'aria della notte si raffredda a 10 gradi. Molti turisti vengono a Eilat alla fine dell'inverno, è stato nel mese di febbraio, per prendere il sole sulla spiaggia. Ma tan bronzo qui non dovrebbe contare. Il massimo che si può ottenere – tono di pelle scura.

Mar Morto nel mese di febbraio

Alcuni turisti deliberatamente andare in Israele per trascorrere del tempo presso il Mar Morto. questo stagno resto aiuta ad alleviare lo stress, sbarazzarsi di pensieri negativi e di migliorare la loro salute. Ma nel mese di febbraio la temperatura dell'acqua nel Mar Morto arriva a 18 gradi e immersione dà un effetto tonificante sul corpo nel suo complesso.

Secondo il parere dei viaggiatori, è chiaro che qui è venuto a riposo, ma molto meno che in estate. viaggiatori esperti sono invitati a prendere con un contenitore con un coperchio stretto per i cristalli di sale che possono essere raccolti lungo il litorale. Questi cristalli di sale non differiscono da quelli che vengono venduti nei negozi turistici. Se si va in particolare al Mar Morto, è possibile acquistare un tour di due settimane in una delle Spa Resort Hotel Ein Bokek. Coloro che poggiano su altre località di Israele, può comprare un giro di due ore del Mar Morto. Tali viaggi sono venduti sia in hotel o le molte agenzie di viaggio.

Ramat Shalom nel mese di febbraio

Ci sono turisti che vengono a questo paese subtropicale di tipo mediterraneo trascorrere le vostre vacanze in una stazione sciistica a Ramat Shalom, che si trova sul punto più alto del paese – sul Monte Hermon.

hotel resort che offrono un elevato livello di servizio e belle camere. Per il massimo comfort di turisti sulla montagna di cui tracce speciali e impianti di risalita dotati montati. Le piste da sci non sono molto complesse, e possono facilmente passare le persone con poca slalom di abilità.

Va notato che v'è una riserva sul territorio del Hermon. Pertanto, su una collina, si può vedere una varietà di paesaggi e incredibili cascate. Ma Israele – un paese di interesse, in modo da amanti della storia e antichità, e sul Monte Hermon può visitare l'antica città di Ramla, Fortezza di Nimrod e cantine delle alture del Golan.

Recensioni

Va notato che un gran numero di viaggiatori appositamente inviato a Israele, nel mese di febbraio. Recensioni maggior parte di loro i più entusiasti. Ad esempio, i nostri connazionali hanno scritto che stavano andando a Israele era nel mese di febbraio, quando non ci sono folle di molti turisti. In questo momento, si può facilmente vedere le attrazioni turistiche di Gerusalemme e Haifa, rilassarsi sulle rive del Mar Morto e vagare per tutti i tipi di luoghi interessanti.

Che è arrivato in Israele a metà febbraio, i viaggiatori dicono che per tutto il tempo di permanenza nel paese, le giornate erano soleggiato e caldo. Ma a temperatura aria della notte scesa a 6 gradi Celsius. I turisti sono soddisfatti del fatto che varie escursioni possono essere facilmente acquistati in qualsiasi hotel.

Molte persone viaggiano in Israele nel mese di febbraio, per realizzare il suo sogno – di immergersi nel fiume Giordano. Tuttavia, va notato che v'è il lavaggio dei vestiti speciali, che sono venduti direttamente sul fiume per 25 shekel. Nei negozi turistici del suo valore scende a 20 shekel, e in qualsiasi negozio urbano può essere acquistato per 5 sicli. Nell'ultimo mese d'inverno, ecco che arriva un sacco di gente a tuffo nel fiume sacro, o tenere il rito del battesimo.

Vantaggi di riposo nel mese di febbraio

Febbraio – il mese migliore per i viaggiatori pratici. Prima di tutto, ha ridotto significativamente il costo dei permessi. Le agenzie di viaggio offrono ai clienti un gran numero di offerte lucrative a prezzi accessibili. Si dovrebbe anche sapere che andare in Israele nel mese di febbraio, è possibile per un po 'di soldi per vivere in un albergo e comprare un biglietto sui trattamenti termali. Alla fine dell'inverno, anche negozi turistici fanno sconti significativi ai loro clienti. In generale, con l'intenzione di trascorrere le vacanze in Israele nel mese di febbraio, ci si può rilassare con un corrispondente di comfort budget.