257 Shares 6711 views

Armatura del cavaliere medievale: foto e descrizione

Armatura di cavalieri medievali, foto e descrizione dei quali sono presentati in questo articolo sono state complicate percorso evolutivo. Possono essere visti nei musei di armi. Si tratta di un'opera d'arte.
Essi sorpresa non solo per le sue proprietà protettive, ma anche un lusso, grandezza. Tuttavia, pochi sanno che l'armatura di ferro solido di cavalieri medievali databile alla fine del periodo dell'era. Non era la protezione più, e abiti tradizionali, che ha sottolineato l'elevato status sociale del proprietario. Si tratta di un analogo delle moderne giacca e cravatta costosi. Secondo lui è stato possibile giudicare la situazione nella società. Maggiori informazioni su questo sarà discusso ulteriormente, immaginate una foto cavalieri medievali in armatura. Ma prima di dove sono andati.


La prima armatura

Armi e armature di cavalieri medievali si sono evoluti insieme. Questo è comprensibile. Migliorare mezzi letali necessariamente porta allo sviluppo della difesa. Anche in tempi preistorici la gente ha cercato di proteggere il suo corpo. Armatura è stato il primo pelli di animali. Lei è ben protetto dagli strumenti non-acuti: mazze, asce, primitivo, ecc perfezione raggiunta in questo antichi Celti … Le loro pelli di protezione sono talvolta conservati anche lance e frecce acuminate. Sorprendentemente, l'obiettivo principale di protezione fatta sul retro. La logica era questa: in attacco frontale potrebbe mettersi al riparo dalle conchiglie. Backstab non può essere visto. Volo e la ritirata faceva parte delle tattiche di battaglia di queste persone.

armature di stoffa

Pochi sanno, ma l'armatura di un cavaliere medievale nel primo periodo sono state fatte di materia. Erano difficili da distinguere da un tranquillo abiti civili. L'unica differenza è che sono stati incollati diversi strati di materiale (fino a 30 strati). Questi erano i polmoni, da 2 a 6 kg, armature economico. In un'epoca di lotte di massa e strumenti di primitività tritare – una scelta ideale. Qualsiasi miliziano poteva permettersi tale protezione. Sorprendentemente, tale armatura mantenuto frecce anche punte in pietra che si muovono punzonati ferro. Ciò era dovuto al deprezzamento del tessuto. Più prospera invece utilizzato i cappotti trapuntati, farcito con crine di cavallo, la lana, la canapa.

I popoli del Caucaso fino al 19 ° secolo, utilizzato una difesa simile. Il loro mantello di lana infeltrita taglia raramente sciabola resistere a colpire non solo le freccette, ma proiettili da fucili da caccia con 100 metri. Richiamare tali armi erano nel nostro esercito fino alla guerra di Crimea del 1955-1956, quando i nostri soldati sono stati uccisi sulle pistole europea rigata.

armature di cuoio

Al posto del telo è venuto armatura cavalieri in pelle medievale. Diffusa hanno ottenuto e in Russia. Maestri della pelle sono ampiamente apprezzati al momento.

In Europa, sono stati poco sviluppati, dal momento che l'uso di balestre e archi – una tattica preferita degli europei durante il Medioevo. Protezione in pelle utilizzati da arcieri e balestrieri. Protegge contro cavalleria luce, così come fratelli in armi lato opposto. Da lontano potevano sopportare i bulloni e le frecce.

Particolarmente apprezzata pelle di bufalo. Get era praticamente impossibile. Solo i ricchi potevano permetterselo. E 'stato armature di cuoio relativamente leggero di cavalieri medievali. Peso era da 4 a 15 kg.

Evoluzione dell'armatura: armatura lammelyarnye

L'ulteriore evoluzione si verifica – iniziare la produzione di armature in metallo cavalieri medievali. Una varietà – armatura lammelyarye. La prima menzione di questa tecnologia sono visti in Mesopotamia. Armatura ci sono state fatte di rame. Nel Medioevo tecnologia simile ha iniziato ad applicare la protezione in metallo. Lammelyarnye armatura vengono scalati conchiglie. Erano i più affidabili. Solo penetrata da proiettili. Il loro principale svantaggio – il peso di 25 kg. Indossare da solo è impossibile. Inoltre, se il cavaliere caduto da cavallo, è stato completamente neutralizzato. Era impossibile da scalare.

posta

Armatura di cavalieri medievali in forma di cotta di maglia sono stati i più comuni. Già nel 12 ° secolo, sono diventati molto diffusa. Armatura inanellato pesato relativamente poco: 8-10 kg. Kit completo con i calzini, cappello, guanti, raggiunto fino a 40 kg. Il vantaggio principale – l'armatura non limita il movimento. Permetterseli erano solo i ricchi aristocratici. Diffondere tra la classe media avviene solo nel 14 ° secolo, quando ricchi aristocratici indossano un'armatura piastra. Su di essi sarà discusso ulteriormente.

armatura

Corazza – picco di evoluzione. Solo con lo sviluppo della tecnologia dei metalli forgiatura è stato possibile creare una tale opera d'arte. Corazza di cavalieri del medioevo con le mani rendono praticamente impossibile. Era una singola shell monolitico. Permettersi tale protezione potrebbe essere solo gli aristocratici più ricchi. rappresenta la loro distribuzione per il tardo Medioevo. Cavaliere in armatura a piastre sul campo di battaglia – vero e proprio carro armato. Battaglia era impossibile. Uno di questi guerriero tra le truppe capovolge le scale verso la vittoria. Italia – il luogo di nascita di tale protezione. Questo paese è stato maestri famosa per la produzione di armature.

Il desiderio di avere una difesa pesante a causa delle tattiche della battaglia della cavalleria medievale. In primo luogo, si ottiene un calcio veloce in ranghi serrati. In genere, dopo uno ha colpito un cuneo contro la fanteria battaglia finì con la vittoria. Pertanto, in prima fila erano gli aristocratici più privilegiati, tra i quali il re stesso. Cavalieri in armatura quasi morto. Era impossibile per uccidere in battaglia, e dopo la battaglia i prigionieri non sono stati eseguiti aristocratici, dal momento che tutti conoscevano. nemico di ieri è oggi trasformato in un altro. Inoltre, lo scambio e la vendita di prigionieri aristocratici erano spesso l'obiettivo principale dei combattimenti. In realtà, battaglie medievali erano come giostre tornei. Raramente Die "persone migliori", ma la vera battaglia è ancora accaduto. Pertanto, la necessità di migliorare costantemente sorgere.

"La lotta pacifica"

Nel 1439 in Italia, la patria dei migliori maestri del fabbro, la battaglia ha avuto luogo vicino alla città di Anghiari. Ci sono voluti un paio di migliaio di cavalieri hanno partecipato. Dopo quattro ore di battaglie uccisi solo un guerriero. È caduto da cavallo e cadde sotto i suoi zoccoli.

Fine di un'epoca armature da battaglia

L'Inghilterra ha messo fine alla "pace" della guerra. In una delle battaglie degli inglesi, guidati da Enrico XIII, che era dieci volte meno potente gallese used archi contro gli aristocratici francesi in lat. Marciando con fiducia, si sentono al sicuro. Immaginate la loro sorpresa quando, sulla parte superiore del braccio ha cominciato a versare. Lo shock è stato che fino a quel momento non avevano mai colpito la parte superiore dei Cavalieri. Contro una lesione frontale con scudi. Primo ordine del quale è protetto in modo sicuro da archi e balestre. Tuttavia, l'arma Welsh potrebbe penetrare l'armatura sopra. Questa sconfitta agli albori del Medioevo, uccidendo le "persone migliori" della Francia, ha messo fine a queste battaglie.

Armor – un simbolo di aristocrazia

Armatura in ogni momento era un simbolo di nobiltà, non solo in Europa, ma anche in tutto il mondo. Anche lo sviluppo delle armi da fuoco non mette fine al loro utilizzo. L'armatura è stato sempre raffigurato lo stemma, erano intelligenti uniforme. Hanno messo su sagre, feste, incontri ufficiali. Naturalmente, armatura da cerimonia realizzato in una versione leggera. L'ultima volta che il loro uso di combattimento era in Giappone già nel 19 ° secolo, durante la ribellione dei samurai. Tuttavia, le armi da fuoco hanno scoperto che ogni agricoltore con un fucile è molto più efficace di un soldato professionista con una pistola fredda, vestita di armatura pesante.

Armatura cavaliere del Medioevo: Descrizione

Così, il classico set di un cavaliere media era composta dai seguenti cose:

  • Casco. Nel 10-13 secolo Norman utilizzato per rondache aperta, forma conica o teste d'uovo. Anteriore nanosnik fissato – piastra metallica. Molto più tardi era pratica comune tra i caschi individuale grandi aristocratici privati. Era un'opera d'arte. Secondo lui è stato possibile determinare il proprietario.
  • Armatura. Chain Mail lungo in ginocchio con maniche e koyfonom, cappuccio in metallo. Aveva tagli su entrambi i lati al fondo per un facile spostamento e andare a cavallo. Sotto i suoi cavalieri indossavano gambeson – simile armature di stoffa. Egli assorbimento degli urti di ferro, ha attaccato una freccia.
  • calze di posta – Highway.
  • Rondache – scudo. È la protezione dalle frecce, ed è ampiamente utilizzato contro le spade a una mano durante le Crociate. Ho una forma rotonda o ovale. Tuttavia diffusa forma rastremata rondache della parte inferiore per la protezione del piede sinistro.

Le armi e le armature non sono uniformi in tutta la storia del Medioevo, in quanto svolgono due funzioni. In primo luogo – la protezione. La seconda – l'armatura erano attributo distintivo di elevato status sociale. Un sofisticato casco interi villaggi con servi potrebbe costare. Non tutti possono permetterselo. Questo vale anche sofisticata armatura. Pertanto, per trovare due serie identiche era impossibile. Feudal armatura – sono unificate forma recluta soldati in periodi successivi. Si distinguono personalità.