885 Shares 4740 views

Sinossi "Gelsomino nel paese dei bugiardi", i personaggi principali, recensioni. Tale Gianni Rodari

Sinossi "Gelsomino nel paese dei bugiardi" aiuterà gli studenti a familiarizzare con il lavoro dello scrittore un notevole bambini italiani Gianni Rodari. In questo lavoro, le caratteristiche più evidenti del suo stile e della scrittura: Tag umorismo arguto, gioco di parole, fantasia mescolato con la realtà, i personaggi della commedia. Questo racconto è stato scritto nel 1959 e subito guadagnato il riconoscimento e la fama. E 'stato girato ed è stato consegnato un paio di giochi.


eroe d'infanzia

Sinossi "Gelsomino nel paese dei bugiardi" dovrebbe iniziare con una descrizione della gioventù del ragazzo, che rivela la sua personalità e le sue capacità straordinarie. Dal primo capitolo, abbiamo appreso che aveva un talento straordinario: aveva una bella voce, che subito lo ha portato una cattiva fama. Insegnante di scuola una volta predisse la sua carica che questo dono lo porterà alcun felicità o grandi problemi. Il povero bambino è stato consigliato di rimanere in silenzio, come un po 'di lui un malvagio stregone considerato. Tuttavia, ci sono stati anche quelli che lui un buon mago considerato. il giovane si vuole imparare a cantare e dopo la morte di parenti va a cercare fortuna in terre straniere.

Descrizione ingannatori Stato

Sinossi "Gelsomino nel paese dei bugiardi" va un po 'caratteristica di un luogo insolito, dove per caso è stato protagonista. E 'stato un regno dove tutto è costantemente mentito gli uni agli altri. In tutta la sua vita è stata per così dire il contrario. Per esempio, nel negozio di forniture per ufficio venduto cibo, e al negozio di alimentari si potevano comprare cancelleria. La gente viveva sul tempo distorta, considerando la mattina, la sera e viceversa. In questo stato, ingannato, quasi senza eccezione, anche gli animali. Ad esempio, i gatti sono stati costretti ad abbaiare, e cani – Meow. La stessa confusione si osserva anche nella vita delle persone: tra gli alunni, creativi e così via. In breve, la situazione nel Regno è molto simile alla situazione descritta da tre decenni prima Chukovski nel suo famoso poema "confusione".

La storia di un gatto

Sinossi "Gelsomino nel paese dei bugiardi" deve necessariamente includere l'introduzione del protagonista con l'disegnato gatto a tre zampe Tsoppino, che è venuto a vita al suono della sua voce. Questo è un punto molto importante nella storia, come spiega il ragazzo stupito gatto sta accadendo. Dal suo eroe viene a sapere che molti anni fa le autorità del paese hanno sequestrato Dzhakomone pirata con la sua banda. Nel tentativo di nascondere la verità su se stesso, ha fatto la gente parla continuamente la verità, che è stato reso ancora speciale dizionario di bugie, in cui le persone hanno dovuto imparare a pensare e parlare correttamente. Coloro che hanno osato dire la verità, imprigionati.

avventura Tsoppino

Uno dei più famosi scrittori per bambini è Gianni Rodari. "Gelsomino nel paese dei bugiardi" – una favola, che, insieme a "Cipollino" è diventato il più favorito, non solo tra i bambini ma anche tra pubblico adulto, autore in modo magistrale in ridicolo i vizi della società contemporanea. La narrazione prosegue conoscenza con la zia del ragazzo Pannakyu che alimenta i gatti. Questo è molto bello e gentile vecchietta alto due metri, che odia la verità. Nella confusione Tsoppino perdere il suo nuovo amico e cade accidentalmente nel palazzo reale. E qui ho imparato che il re era così orgoglioso dei suoi soggetti prima della sua lussuosa testa di capelli, infatti, indossare una parrucca. Poi il gatto zoppo scritta sul muro di questo inganno.

nuovi personaggi

Un fatto interessante è che l'Unione Sovietica era molto popolare Gianni Rodari. "Gelsomino nel paese dei bugiardi" – un lavoro che ha conosciuto il successo con i lettori sovietici e musica da film su questo prodotto è stato ritirato nel 1977. Al centro della storia siamo introdotti nuovi personaggi di questo straordinario racconto: Romolettoy, nipote, zia di mais, ragazza gentile e simpatico che ha dipinto gatto Bananito – l'artista che ha scritto le immagini in diretta, così come il cattivo maestro della casa, il quale, avendo saputo che Tsoppino gatti domestici insegnato miagolano zia scrive la sua denuncia alle autorità, e quindi povero nipote messi in un manicomio.

Avventura Gelsomino

Tale Gianni Rodari continuato Descrizione di episodi insoliti che è accaduto con il personaggio principale in questo strano regno. Il ragazzo entra nella Opera House, ma al momento della prima esecuzione della sua potente voce si rompe con la parrucca re e distrugge l'edificio teatro stesso, per cui è stato annunciato voleva. In fuga dalle persecuzioni, il giovane cade al maestro Bananito e gli consiglia di iniziare a disegnare solo la verità. L'artista segue il suo consiglio, allora tutti i suoi quadri ha cominciato a rivivere. Inoltre, ha pririsoval gatto Tsoppino quarta tappa. Nel frattempo Gelsomino è incontrato con i nuovi personaggi incredibili – vecchio Benvenuto, che era malato strana malattia: era cresciuto solo quando si è seduti, così si sedette solo per avere qualcuno aiuto.

Il crollo del falso sistema

Tale Gianni Rodari finisce lieto fine attraverso un Jelsomino voce unica. Dal suo canto fatiscenti mura di un manicomio, e tutti i prigionieri fuggire, dopo di che la gente decide di vivere nella verità. La voce della caduta del ragazzo e le pareti del palazzo reale, e il Dzhakomone sfugge. Dopo di che Bananito ripristina palazzo zia divenne direttore dell'istituto, la nipote è diventato un maestro di scuola e un ragazzo seriamente impegnato nella musica. Così racconto "Gelsomino nel paese dei bugiardi", i principali personaggi che hanno ricevuto tale colorato e indimenticabile, è diventata una delle migliori opere dello scrittore.

Stime e opinioni

Story autore goduto di grande popolarità tra i lettori. Ognuno ha apprezzato questa storia apparentemente semplice su un ragazzo onesto e buono con voce insolitamente potente. Quasi tutti gli utenti segnalano buon umore, storia affascinante, e l'abilità del maestro nella rappresentazione della psicologia dei suoi personaggi. A tutti piace il pathos di affermazione della vita delle opere, i personaggi di fede nella vittoria del bene sul male e la loro energia per combattere le menzogne nel loro paese. Così racconto "Gelsomino nel paese dei bugiardi", che passa in rassegna sono stati molto positivi – una delle migliori opere del famoso scrittore.