399 Shares 9953 views

Quale forno è meglio – gas o elettrico? Cosa forno a scegliere – gas o elettrico?

Quasi tutti coloro che hanno dovuto acquistare elettrodomestici per la cucina, chiese che cosa il forno è meglio – gas o elettrico? Confrontando i prezzi delle versioni a gas ed elettrici, si può vedere che è il leader indiscusso sarà il primo del dispositivo. Tuttavia, secondo gli esperti, il secondo tipo è più adatto per le casalinghe. Per capire quale forno è meglio – a gas o elettrico, sarà dedicato a questo tema un articolo a parte. Oggi scopriamo tutte le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi di entrambe le opzioni. Così, forno a gas o elettrico – quale scegliere?


Che buon dispositivo di gas?

Questa tecnica è apparso molto prima di quanto elettrica, ed ancora la sua popolarità non c'è limite. Quali sono le sue caratteristiche? In primo luogo, molti proprietari di acquisto di tali dispositivi a causa della categoria di prezzo. Costano almeno 20-30 per cento in meno controparti elettriche. In secondo luogo, meccanismo a gas è molto comodo da usare. Cuocere il cibo in questi forni è molto semplice, perché non hanno un ampio set di funzioni. Bene per controllare e variare la temperatura può essere utilizzato un solo regolatore. Coloro che non sono esperto in elettronica, apprezzeranno esso. In terzo luogo, il cibo nel forno a gas si sta preparando molto più veloce di elettrica. In effetti, il cibo viene elaborato sul fuoco, e quindi la temperatura di riscaldamento è superiore.

Sulle carenze di apparecchi a gas

Forno a gas o elettrico – che è meglio? Al fine di rispondere a questa domanda, prendiamo in considerazione gli svantaggi di questa tecnica. Lo svantaggio principale di forni a gas – un rischio potenziale elevato di incendio ed esplosione. Forno, come il resto delle apparecchiature a gas, richiedono istruzioni speciali per l'uso. Tali dispositivi sono molto più pericolosi per l'uomo che veicoli elettrici convenzionali. Anche con fuga di gas minori, si sono a rischio non solo la sua vita, ma la vita di tutti intorno a te, ma perché le conseguenze possono essere tragiche. Per evitare questo, in nessun caso, non è necessario installare il forno da soli. Per fare questo, ci sono esperti, e per risparmiare sulla installazione del forno o fornello a gas non dovrebbe essere.

Un ulteriore inconveniente è la regolazione della temperatura del forno a gas povero. Per controllare le fiamme, si può solo in parte, dal momento che nessun strumento non si esporre a una particolare temperatura entro 1 grado Celsius. Il tempo consigliato per la preparazione di un piatto particolare sarà troppo ruvida.

Un altro svantaggio – altamente inquinante. Questo accade perché il gas è fornito con varie impurezze e additivi che formano fuliggine quando viene bruciato, il film ceroso. Lavare molto difficile anche con l'uso di abrasivi. Per inciso, i filtri sono troppo estratti assorbono una porzione del deposito. Di conseguenza, essi devono essere cambiati più spesso.

Forno a gas o elettrico – che è meglio? Vantaggi di omologhi elettrici

Questa tecnica ha una serie di caratteristiche sufficiente per cuocere il cibo nel più breve tempo utilizzando la minima quantità di energia elettrica. A causa della grande funzionalità anche casalinga alle prime armi può sentire nel ruolo di chef e cucinare alcuni piatti deliziosi. Così, il forno elettrico – è completamente dispositivo regolabile che ha tutto l'insieme di funzioni necessarie per facilitare e automatizzare il processo di cottura degli alimenti.

È inoltre necessario notare l'elevato livello di sicurezza della tecnica. A differenza di gas, forno elettrico, è possibile collegare te – basta comprare la presa appropriata e spina a spina. Questa tecnica non si accende, e certamente non esplodere, e può essere utilizzato anche un bambino.

Clean – è uno dei principali criteri per una corretta cottura. Questo è il motivo produttori fanno una piastra in cui la contaminazione sulle pareti del dispositivo semplicemente non lo fa. E se forno a gas formare un rivestimento stabile, l'elettrico quindi non c'è problema. Infatti, alcuni depositi carboniosi possono verificarsi sulla resistenza del lavoro?

Considerando il problema di quale tipo di forno è meglio – gas o elettrico, va rilevato e la possibilità di regolazione fine nella seconda temperatura. E tutto il segreto sta nel fatto che il controllo speciale consente al dispositivo di impostare il livello di calore desiderato con una precisione di 1 grado centigrado. Le stesse controparti del gas non può.

Sulle carenze di forno elettrico

Come abbiamo detto all'inizio, il costo delle apparecchiature elettriche differiscono significativamente dal gas, e non in meglio per il lato acquirente. A causa del fatto che il prezzo medio di tali forni – 15-20 per cento superiori rispetto agli altri, molti preferiscono agli apparecchi a gas, nonostante la complessità del loro funzionamento.

Elenca i principali inconvenienti di questi dispositivi, si deve anche notare la loro dipendenza assoluta sull'alimentatore. A questo proposito, gli esperti non consigliano di installare loro nelle case, dove ci sono frequenti interruzioni di corrente. Giudicate voi – se anche il tè semplicemente non sarà possibile nella corrente di alimentazione appartamento è spento, il calore sulla stufa, e ancora di più un forno. Pertanto, la scelta sempre in considerazione non solo la funzionalità della tecnologia, ma anche la stabilità del vostro potere.

riassumendo

Così, forno a gas o elettrico? Meglio dare la preferenza all'opzione buon mercato o costoso? Dovrei pagare? Elenco di tutti i vantaggi e gli svantaggi di entrambe le opzioni, è facile determinare quale forno è meglio – gas o elettrico. Il leader indiscusso è solo dispositivi elettrici.

Gli argomenti a favore di tali forni

  1. Sicurezza.
  2. funzionalità conveniente.
  3. Semplicità e chiarezza in uso.
  4. La capacità di controllare la temperatura e la fatturazione esatta.
  5. piatti prozharka uniforme.
  6. Efficienza nell'uso di energia elettrica. Gas salendo nel corso del tempo, e il più veloce della luce, in modo da questa energia – più promettente.
  7. Tale isolato termicamente forno, e quindi non molto aria riscaldata.
  8. Dopo la cottura non avrete bisogno di dispositivo di pulizia supplementare delle pareti di un deposito.

Qual è il miglior forno elettrico? Le recensioni degli esperti sui produttori

Nel mercato russo un sacco di opzioni adatte, lavorando da un alimentatore fisso di 220 V. Se finalmente si decide di acquistare un tale forno, prestare attenzione ai seguenti produttori:

  1. "Whirlpool".
  2. "Ariston".
  3. "Hans".
  4. "Juno Electrolux".
  5. AEG.
  6. "Bosch" (il suo valore medio è di circa 800-950 euro).
  7. "Siemens".
  8. "Burning".
  9. "Zanussi".
  10. Ikea (la più a buon mercato nel mercato mondiale – il costo medio è di circa 200-220 euro).
  11. "Miele" (a proposito, questo forno è il più conveniente per mantenere, è più facile da pulire).

Sono loro che sono impegnati nella produzione di elettrodomestici e unità di queste aziende domestico di alta qualità, di tutti, sono affidabili nel funzionamento, efficiente e relativamente semplice da mantenere.

conclusione

Così, abbiamo scoperto quali sono le migliori forni. Come si può vedere, il futuro – per l'elettricità, quindi se si desidera acquistare attrezzature per i secoli, acquistare solo tali unità.