280 Shares 6576 views

Il romanzo "Il Duomo" Olesya Gonchara: immagini caratteristiche

Nel 1968 ha pubblicato il romanzo "La Cattedrale" Oles Gonchar, scrittore ucraino, che lo ha creato 1964-1967. Per una base è stata presa i fatti e gli eventi reali.


Caratteristiche delle principali immagini del romanzo, così come il contenuto ideologico del lavoro – il tema di questo articolo. I personaggi del romanzo "La Cattedrale" Olesya Gonchara al Duomo (Tesoro) sono a seconda dello sviluppo spirituale della sua erudizione e comprensione del passato, così come la coscienza umana più comune. Cattedrale di Trotsky, che si trova nella regione di Dnipropetrovsk in Novomoskovsk, servita come prototipo del tempio descritto nel romanzo (la foto dell'autore presentato nella recensione).

Nikolai Baglaĭ

Questo eroe è portato davanti a noi all'inizio del secondo paragrafo del romanzo. Egli è profondamente convinto che le persone rette, di destra vivono Zachiplyantsi. Nel suo insediamento fabbrica Nikolay amore. Questo prodotto eroe "Cattedrale" Olesya Gonchara come i suoi abitanti laboriosi. Tuttavia, il più completo, il più leggero del suo amore – questa cattedrale. Baglai felice "musica", "cupola-bagni" levate al cielo. Si sente che, in realtà, come il mistero irrisolto del mondo. La bellezza della creazione delle mani dell'uomo e la bellezza della terra che sono percepiti come un tutto. Ammirava, sorpresa e acciaierie possenti, e la natura magica nelle vicinanze. Baglaĭ, tuttavia, non può accettare il fatto che l'impianto non prevede un sistema di pulizia, e si posta l'obiettivo di costruire, perché l'aria deve essere necessariamente pulita. Progettazione passione eroe dimostra la bellezza dei suoi sforzi intellettuali e le intenzioni.

Elke

Elke – un altro personaggio del romanzo "La Cattedrale" Oles Gonchar. Lei è nel prodotto è uno dei personaggi più interessanti. Il suo destino è simile al destino poco invidiabile, che è caduta al set di ragazze rurali. Essi, quando crescono, lasciano senza meta dal loro villaggio natale in cerca di fortuna. Il destino di questa eroina è complicato dal fatto che è cresciuta senza un padre, un genitore presso l'azienda agricola. Quando schiacciato in Glinische sua madre, lei è rimasto orfano. Con grande amore, sinceramente ritratta l'immagine di una ragazza semplice villaggio Oles Gonchar. Il romanzo "Il Duomo" – un lavoro di lettura è, andiamo a vedere gli occhi verdi cupi di questo personaggio, prendere a cuore le sue peregrinazioni, simpatizzare con il suo dolore causato da ipocriti e criminali spietati, come ad esempio un caposquadra brutto inutile.

Volodja Quinoa

Piuttosto complicato, anche in una certa misura misterioso fenomeno immagine letteraria di cigni Volodya chiamato. Eugene Sverstyuk nella sua opera intitolata "cattedrale nel bosco", osserva che questo personaggio è un fondamentalmente nuovo: lo scrittore è stato in grado di mostrare un'immagine priva di criteri persistenti, privo di scopi umani, sull'orlo di un robot. Si divide il valore di una parola, un solo tocco. Come nelle labbra del filosofo o un poeta geniale tutto acquista un significato più alto, l'energia della vita, importanza, perché un cigno, il processo inverso – è in calo, si decompone e decade.

isot Lebed

Isot Lebedev – un personaggio che è un operaio siderurgico. Questo è un uomo onesto fondamentale, che ha raffigurato in un lavoro di Oles Honchar ( "Cattedrale"). Le sue caratteristiche sono date Volodka seguente: egli "anima amante della libertà cosacca." Tuttavia, il figlio non può sentire il dolore terribile che ha causato il proprio padre, liberarsi di esso in un posto dove c'è un solo modo – al cimitero.

profondo significato simbolico ha un cigno-Nechuyvitra. Sembrava di vivere lo spirito dei cosacchi. Ha anche segnato dall'amore per la sua terra natale. L'immagine di questa esperienza unita maestro operaio delle acciaierie e tesori di guardia statali. Nell'eternità ha fatto un passo tra le verdi acque lisce e chiare della loro terra natale.

romanzo suono ideologica

suono polifonico è romanzo ideologica, che ha creato l'Oles Honchar ( "Cattedrale"). I problemi si tratta di diversi aspetti della vita sociale. La sua attenzione si è concentrato sullo scrittore di questioni storiche, filosofiche, etiche, morali e ambientali. Smascherato nel lavoro della psicologia spirituale del cacciatore di frodo. Raggiunto l'unità dei contenuti e di espressione. Il lavoro è caratterizzato da un alto livello di abilità artistica.

L'autore non è destinato ad essere immerso nella morale religiosa. L'immagine del tempio cattedrale per lui – questo è principalmente un'architettura cosacca promemoria. valori Gonchar e il genio spirituale della cavalleria Zaporozhye, e le gesta patriottiche del suo nel campo della costruzione e dell'arte, e nelle battaglie con il nemico. I nostri antenati si è immortalato nella bellezza di questo edificio, che affascina ancora tutti coloro che lo vede da lontano, o vicino a, per approfondire l'idea di questa "poesia" architettura cosacco. E noi inconsapevolmente siamo posti non è una cosa semplice, così preoccupata Baglai: "Dove è la nostra poesia, ciò che viene immortalato se stesso le nostre anime?"

Domande che sorgono dopo la lettura

Tutti profondo contenuto filosofico e ideologico del romanzo è rivolto ai posteri. Quello che abbiamo creato? Che potrebbe lasciare una traccia nella storia del nostro popolo? Ciò che è distrutto e hanno costruito? Con quali sentimenti si ricorderà i nostri discendenti?

Atti e dei testamenti antenati ci ricordano il dovere di modernità e storia, il futuro e il passato: come proteggere, rispettare i santuari? Dobbiamo custodire la memoria come patrimonio sacra dei secoli passati. Esso dovrebbe moltiplicare e proteggere. Tutti questi pensieri e domande sorgono, molti di coloro che leggono il romanzo "La Cattedrale" Oles Gonchar. Breve il contenuto del lavoro, ovviamente, non ti fanno pensare seriamente su di esso.

prodotto entusiasmo pubblicistico

Designato polemica, il pathos pubblicistico, "Consiglio" chiama ciascuno di noi a proteggere e nutrire i tesori spirituali della nostra culturale, storico e la costruzione di un lascito. Nel romanzo, allo stesso tempo descritto gli effetti negativi della modernità. Questa mancanza di spiritualità, la burocrazia, un atteggiamento nichilistico alla cultura, lo spirito di distruzione, le tendenze dei consumatori, l'abbandono dei costumi della gente, il patriottismo, canzone nazionale. "Cattedrale" suona sinfonia di grandezza del popolo canto suo genio creativo.