528 Shares 1038 views

La scheda di rete non ha impostazioni IP valide: una soluzione al problema

Stranamente, ma molti utenti dei sistemi operativi Windows, a partire con la settima versione di quanto sopra, è spesso di fronte a un problema di connessione alla rete locale o Internet, e le questioni di utilità quindi diagnostici nella descrizione dei risultati che «modulo Ethernet non dispone delle impostazioni IP validi ". La situazione non è catastrofica, ma il problema può essere eliminato mediante diversi metodi che vengono offerti a ulteriore esame.

L'adattatore non ha impostazioni IP validi: qual è il problema?

Questa situazione può verificarsi sia a causa di un'impostazione non corretta della connessione corrente (sia tramite Wi-Fi di accesso o una connessione Ethernet cablata) o se si hanno problemi con il provider.

In entrambi i casi verrà informato che la connessione non è impostazioni IP validi.

Per verificare le connessioni di rete, consultare il RMB menu a rete selezionata di scegliere la barra di stato, quindi fare clic sul pulsante di informazioni nella nuova finestra. Quello che segue è di vedere se i campi dell'indirizzo IP vengono riempiti, Gateway e server DHCP e DNS.

Se l'indirizzo IP contiene la combinazione è diverso da 192.168 o più (ad esempio, 169.254 e così via. D.) Tale composto non funzionerà, ma il problema non è configurato protocollo sul terminale stesso. Se nessun valore per questi server si può presumere che un malfunzionamento si è verificato sul lato fornitore ( "volato» DHCP-server).

La rete non ha impostazioni IP valide: cosa fare in primo luogo?

Forse il problema con la connessione è temporanea. Pertanto, quando viene riferito che Internet non ha impostazioni IP validi, per cominciare, si può semplicemente disconnettersi dalla rete, e quindi effettuare la connessione ripetuto.

Questo viene fatto clic sull'icona di collegamento nella barra delle applicazioni o chiamando il ncpa.cpl sezione appropriata, in cui la stringa viaggio viene selezionato dal menu contestuale, e quindi – ri-connessione.

Nel caso di Wi-Fi-rete come una misura aggiuntiva, è possibile utilizzare un riavvio completo del router staccando la spina dalla presa di corrente per circa 10 secondi, di nuovo e attendere per un download completo.

Riacquistare impostazioni IP

Tuttavia, il problema può essere installato correttamente e le impostazioni di rete. Quando il sistema riporta che l'adattatore (o di rete) non ha un impostazioni IP validi è la situazione più comune.

Per risolvere i problemi, è possibile applicare le tattiche di impostazioni IP ri-ottenere. Si dovrà eseguire una console dei comandi con privilegi di amministratore, e quindi prescrivere le due squadre in esso, come mostrato nella figura seguente.

Poi è necessario chiudere la console e verificare il tentativo di connessione o connessione, sia nello stesso strumento diagnostico. Forse il messaggio che il modulo di alimentazione non ha impostazioni IP validi non sono più visualizzate.

parametrizzazione manuale

Ma non può aiutare, soprattutto quando impostato per ottenere automaticamente le impostazioni IP nel protocollo corrente. Nella descrizione del problema può ricomparire riferimento al fatto che l'adattatore non ha un impostazioni IP validi.

La via d'uscita da questa situazione è quello di installare i valori corretti manualmente. dovrebbe entrare nella sezione di connessioni di rete e utilizzando le proprietà della linea, passare al protocollo di configurazione (solitamente IPv4) per eseguire queste operazioni. Qui è necessario registrare l'indirizzo IP (l'indirizzo del router, che ha cambiato l'ultimo numero), il gateway (il valore deve coincidere con l'indirizzo del router nel caso di una rete wireless), server DNS, impostare i valori delle quattro otto o due otto e due a quattro zampe.

Ripristina impostazioni di rete

In alcuni casi, la chirurgia precedente potrebbe non essere necessario. Quando una connessione di rete non è impostazioni IP validi, a volte è possibile utilizzare un reset di fabbrica.

In questo caso, ancora una volta, è necessario chiamare la riga di comando e di procedere con l'introduzione dei comandi appropriati, come mostrato nelle immagini.

Dopo che tutti i comandi, è possibile ri-verificare lo stato della rete. A volte il guasto viene eliminato senza problemi in questo modo.

carico di sistema Net

Spesso nel correggere la situazione con la comparsa di notifica che il modulo di alimentazione non ha impostazioni IP validi, può aiutare il cosiddetto sistema net start, ovvero il carico massimo disabilitando i servizi non necessari.

Per eseguire il download, è necessario entrare nella configurazione del sistema (msconfig il comando nella console "Run"), la scheda Impostazioni generali per impostare la linea attiva Avvio selettivo e rimuovere il segno di spunta dalla elementi scaricare linea autostart.

Quello che segue in questa sezione andare alla scheda Servizi, impostare un segno di spunta sui servizi Microsoft linea di occultamento, che si trova in basso a sinistra, e per tutto ciò che utilizzerà il pulsante di disattivazione ( "Disabilita tutto") in basso a destra. In genere, un riavvio del sistema (che, tra l'altro, è necessario eseguire obbligatorio) il problema scompare.

Antivirus, firewall, software e driver di terze parti

Tuttavia, questa difficoltà potrebbe non essere finita. Il fatto che alcuni software anti-virus, applicazioni integrate firewall di Windows ed installato può anche causare problemi con la connessione.

In questo caso, prima in piedi in tempo spegnere la protezione da virus. Inoltre, utilizzando i firewall.cpl comando ,, è possibile aprire le impostazioni del firewall e attivare off-line protezione firewall, anche se così facendo non è raccomandato.

Infine, controllare l'elenco dei programmi installati. Ad esempio, se l'utente installa iTunes, lo ha incluso Bonjour installato un programma di utilità che può anche causare un sacco di problemi. Forse la sua completa rimozione e fissare il fallimento.

In quest'ultimo caso, quando non funziona, si può provare a rimuovere completamente il driver della scheda di rete e reinstallarlo, scaricando l'ultima versione dal sito web del produttore. Per rimuovere l'usato "Gestione periferiche", e il driver può essere scaricato, ad esempio, da un altro computer, e poi trasferirlo sul terminale, la copia di un supporto rimovibile.

Se anche questo non dà risultati, è possibile utilizzare l'utilità NetShell da Microsoft, che può essere scaricato sul sito ufficiale della società.

conclusione

In conclusione, resta da aggiungere che almeno uno di questi metodi per risolvere il problema ancora possibile. Tutto dipende da che cosa esattamente è stata la causa principale del fallimento. Ma nella maggior parte dei casi aiuta a ripristinare le impostazioni di rete, aggiornare le impostazioni IP o installare i valori corretti nelle impostazioni del protocollo manualmente.

Naturalmente, apparecchiature inadeguate o driver installati in modo non corretto, alcune applicazioni non necessarie, software anti-virus (di solito gratuito Avast) e di un sistema integrato di sicurezza di Windows può anche avere un impatto negativo sullo stato della connessione, ma se in precedenza ha funzionato, ma poi si fermò, a quanto pare, il problema non è in questo.

Le ragioni non sono menzionati l'impatto del virus, che può anche portare a tali fallimenti. Ciò è dovuto solo al fatto che ogni utente, per così dire, di per sé di default dovrebbero monitorare il loro sistema e effettuare controlli per le minacce, in quanto anche il più potente mezzo di protezione in grado di passare i moduli di codice o di programmi dannosi, appena apparso, e le basi soluzioni antivirus non sono ancora disponibili.