380 Shares 6246 views

acido gluconico e gluconato di sodio: l'industria

acido gluconico si forma durante i monosaccaridi ossidazione aldegidogruppy (glucosio). Acido rappresentato facendo reagire sali di metalli alcalini di acidi carbossilici forme – gluconati. L'acido gluconico è una componente essenziale di cosmetici, che vengono utilizzati per peeling. Detto componente facilmente superare la barriera cutanea, permea la pelle e non provoca effetti collaterali. Questo è il motivo per cui l'acido gluconico – uno strumento indispensabile per i prodotti per la cura della pelle ipersensibile e l'invecchiamento. Peeling con acido aumenta l'elasticità della pelle, migliora contorni del viso, riduce la gravità delle rughe, ripristina la barriera funzione della pelle. Va notato che questo acido è utilizzato anche come acidificante, sinergizzante antiossidante, un regolatore di acidità.


gluconato di sodio (C6H11O7Na formula) – un agente complessante per ioni metallici (calcio, ferro, alluminio, manganese) in soluzioni detergenti alcaline industriale. Questo componente è utilizzato in formulazioni liquide, in combinazione con altri ingridentami come il fosforo e sodio silicato, agenti tensioattivi e idrossido di sodio. acido gluconico (gluconato di sodio) aggiungendo alle soluzioni reagito con il calcio, formando in tal modo un composto chelato. I tensioattivi sono generalmente più efficaci in acqua demineralizzata o morbido. Poiché il processo di demineralizzazione è molto costoso e più vantaggioso soluzione è quella di aggiungere una formulazione di detergenti gluconato di sodio. L'azione di idrossido di sodio silicati complemento, che aumentano l'alcalinità della soluzione e prevenire la corrosione del metallo. Sodio gluconato – meglio un agente complessante per creare una miscela di alcali. E 'utilizzato nella formulazione di bottiglie di detersivo. Ciò è dovuto alla elevata resistenza all'idrolisi e biodegradabilità.

acido gluconico viene aggiunta alle soluzioni per il lavaggio dei prodotti di vetro. Come regola generale, la composizione della formulazione dipende dalla dimensione dei depositi e la durezza dell'acqua. gluconato di sodio viene aggiunto alla miscela di calcestruzzo. Si è trovato che l'aggiunta di questa componente rallenta il processo di impostazione di calcestruzzo, migliora la duttilità. gluconato di sodio è facilmente adsorbito sulla superficie delle particelle di cemento, a contatto con l'acqua impedisce il loro contatto con esso, rallentando così il processo di maturazione del calcestruzzo. Nella reazione di detta sostanza con ioni calcio formata insolubile complesso gluconato di calcio sulla superficie delle particelle di cemento. Come risultato di questa sinergia si rallenta il processo di idratazione, con un conseguente aumento del tempo di indurimento. La formazione di fibre lunghe aiuto microcristallina per aumentare la resistenza meccanica delle malte.

Attraverso l'impiego di agenti complessanti sono isolate ioni calcio, che a sua volta impedisce la formazione di cristalli. Attraverso l'uso di gluconato di sodio migliora la dispersione delle particelle di cemento nella miscela migliora la bagnatura. Questi processi possono ridurre la concentrazione di acqua. E 'dimostrato che la presenza di fibre lunghe microcristalline aumenta significativamente la resistenza del calcestruzzo dopo 28 giorni. Impiego di agenti complessanti riduce la concentrazione di acqua nelle miscele, che influenza positivamente la resistenza, durezza e duttilità del calcestruzzo.

Nell'industria metallurgica C6H11O7Na usato come agente chelante che lega ioni metallici, impedendo la deposizione di idrossido di alluminio sulle superfici. Durante il decapaggio dell'acciaio rappresentato biosoedinenie evitando depositi di sali metallici sui fogli di deposizione o bagni. Questo migliora notevolmente lo stato superficiale del metallo.