253 Shares 8981 views

Biografia Irina Miroshnichenko: attrice e cantante, e una donna

Estate in campo militare nel 1942 è nato il futuro attrice Irina Miroshnichenko. Biografia ha cominciato nella regione di Altai, Barnaul in città, mentre la sua famiglia era lì ad evacuare. I genitori di Ira erano moscoviti nativi, la madre – Catherine Miroshnichenko – sognato di fare l'attrice, ha studiato con il famoso all'epoca direttore Aleksandra Tairova. Ma, purtroppo, i suoi sogni non si avverano. In connessione con l'arresto del marito, la sua carriera era finita, e prima ancora di cominciare.


E Caterina desiderio di dedicarsi al teatro ha dato sua figlia. Successivamente, è abbastanza gravemente richiesto successo Irina ed è particolarmente critica del suo lavoro. Mamma voleva la figlia a diventare una "stella" per la biografia di Irina Miroshnichenko era sulla bocca di tutti. E la ragazza stessa ha voluto suonare l'arpa, basta mettere un grande strumento nel loro piccolo appartamento non era possibile. In 6 anni è stato inviato alla Scuola Gnessin imparare a suonare il violino. E questa volta, Ira ha cominciato a studiare la lingua francese.

Nel 1961, si è iscritta a un corso di scuola V.Markova-studio presso il Teatro d'Arte di Mosca. Si è laureata con successo da esso nel 1965, e di agire biografia Irina Miroshnichenko è iniziato con un gioco di diploma "di zio Dream". Si è scoperto così il ruolo di Maria Alexandrovna, e lei è stata immediatamente far parte dello staff del Teatro dell'Arte di Mosca. La giovane attrice con ruoli fortunato, in un breve periodo, ha giocato nella commedia "gravi accuse" maestro Belobrodovu (1966), poi Zina diretto da Galic "vecchi" (1967), nel "Bluebird", che era una fata, e in " Cyrano de Bergerac "- Roxanne. Per questo ruolo utile lingua francese, come Molière leggeva in originale.

biografia teatrale di Irina Miroshnichenko ha avuto luogo al momento venerabile MAT "vecchi". Ha lavorato con grandi artisti (Olga Androvskaya, Alla Tarasova) e con grande rispetto compreso i segreti della loro abilità. Per tutti Irina carriera può contare decine di ruoli che svolgono vostro teatro preferito. E che la comunicazione costante nei prove con i grandi maestri poi l'ha aiutata.

Ma la biografia di Irina Miroshnichenko come attrice cinematografica è iniziata con un piccolo ruolo nel film "camminando per le strade di Mosca". E 'stato il ruolo di Kolka sorella, e lei è apparsa solo in un episodio dello schermo. Al momento del master Moscow Art Theatre School non ha incoraggiato gli studenti a girare un film, per cui quest'ultimo non ha preso il primo posto nella vita dell'attrice. Ma a poco a poco le cose cominciarono a cambiare. Il suo primo grande lavoro nel cinema è stato il ruolo di esploratore Ghali, nel film "Sapevano solo di vista."

E 'molto importante per Irina Petrovna era un incontro con il regista Andrei Tarkovsky. Ha suonato nel suo film "Andrei Rublev" (1966), anche se un piccolo, ma molto complesso ruolo Marii Magdaliny. Miroshnichenko era molto popolare nel film. Ha giocato e spie, e spie, e le donne rurali e aristocratica. Le sue eroine erano stranieri madre dinamica, giovane e sensibile. Lei non ha paura di essere divertente sullo schermo, o brutto.

E molti spettatori hanno sorpreso il suo beneficio (diretto da Roman Viktyuk), che è già apparso davanti al pubblico come cantante Irina Miroshnichenko. Biografia ha guadagnato un'altra direzione creativa. Collabora con un singolo autore – Andrei Nikolsky. Con lui già pubblicato diversi album musicali, CD e dischi. E sul 850 ° anniversario di Mosca concerto da solista è stato prodotto, ha più volte mostrato in televisione.

Nella sua vita personale Irina mai impegnata per il primato, anche se lei può e fare le riparazioni, e appendere un quadro, e cambiare la ruota sulla vettura. A suo avviso l'uomo sia nella casa principale, e la donna dovrebbe essere orgoglioso di lui. È stata sposata tre volte: il primo marito – drammaturgo Mikhail Shatrov, il secondo – il direttore Zalakevicius, il terzo – un attore, Igor Vasiliev. Irina Miroshnichenko ama la pittura, la letteratura classica e la musica, fare ginnastica, va a lezione di danza. Si crea sempre un'atmosfera di eleganza e bellezza.