601 Shares 8566 views

Boris Sichkin – comico Sovietica, il leggendario Buba Kastorskiy

attore sovietico Boris Sichkin è nato a Kiev, 18 agosto 1922. Quando aveva quattro anni, suo padre morì. Fratello sono voluti cinque anni per addestrare Boria danza per guadagnarsi da vivere in qualche modo. I primi spettacoli di danza duo Sichkin svolgono presso il bazar. Allora i fratelli cominciarono ad agire sul proprio sito prima di andare lì criminali. Questi segmenti di pubblico sono stati pagati bene.


Studio e lavoro nell'insieme

All'età di quindici anni Boris Sichkin ha depositato i documenti a Kiev scuola di coreografia e, mentre lo studio ha cominciato a ballare nel complesso di folk danza ucraino SSR. Il giovane attore è rapidamente diventato il beniamino di tutta la squadra, che aveva un carattere allegro amichevole e un grande desiderio di avere successo.

Prima della guerra, Boris Sichkin è stato ammesso al Song and Dance Ensemble del distretto militare di Kiev. Durante la guerra, è stato membro dell'ensemble anteriore, dove ha lavorato insieme a Efimom Berezinym, Yuri Timoshenko e coreografo Boris Kamenkovich. Per una prestazione altamente artistico della popolare folk danza Sichkin attore è stato premiato con la medaglia "per il servizio in battaglia". Il giovane attore era orgoglioso del premio e fece del suo meglio per dimostrare a se stesso.

Nel 1947 – 48 anni Boris Sichkin è solista nel complesso prende il nome di Alexandrov, poi, 1948-1966, ha lavorato in Moskontsert. Ha partecipato a programmi di jazz ensemble gestiti da Eddi Roznera. Ha agito come coreografo presso le scene di messa in scena di danza e sale. Il più famoso Sichkin Boris Mihaylovich ricevuto dopo la sua performance nel ruolo kupletistov Buby Kastorskogo.

falsa accusa

Nel 1973 Sichkin arrestato con l'accusa di assegnazione di proprietà dello Stato. articolo successivo riclassificato nel "furto di proprietà dello stato in larga scala." Boris Sichkin è stato condannato e mandato in prigione. Tuttavia, un anno dopo fu rilasciato. Il caso non è chiuso, ma è stato rimandato per ulteriori indagini. Fino a pochi anni gli investigatori unraveled caso di furto, ma colpevole Sichkin non c'era. Presto, è stato finalmente assolto.

emigrazione

Nel 1979, "Buba Kastorskiy" è andato negli Stati Uniti. Con sede a New York, Brighton Beach, è diventato un membro del comitato di redazione del giornale "mercato russo". Nel 1994, l'artista recato in Russia per incontrare con gli amici e fare qualche soldo. Usando le sue connessioni, Sichkin recitato in diversi film. Un anno dopo, è tornato in America.

Gli ultimi anni della sua vita Boris M. trascorso nella casa di classe economica per i poveri nel quartiere di Queens, a ovest di New York City. 21 marzo 2002 Sichkin è morto per un attacco cardiaco. Fu sepolto nel cimitero negli Stati Uniti, ma pochi anni dopo, sotto la spinta della moglie e parenti stretti riesumato. I resti sono stati cremati e le ceneri si trasferì a Mosca. 18 aprile 2008 una solenne rito urna è stata posta in una cella separata del colombario al cimitero Vagankovsky.

Filmografia

Durante la sua carriera nel cinema Sichkin recitato in una trentina di film e diversi programmi televisivi. Per molti, era un attore preferito, divertente e affascinante. Boris Sichkin, film con la partecipazione di che ha trasportato le persone felici, rimarrà per sempre nella memoria dei suoi fan.

Di seguito è riportato un elenco dei film selezionati con Boris Sichkin:

  • "Il capitano della Laguna Blu", il ruolo di un contrabbandiere (1962);
  • "Arrivederci, ragazzi," gli animatori principali (1964);
  • "Elusive Avengers" carattere Buby Kastorskogo (1966);
  • "Last canaglia" agenzie di segnalazione dei dipendenti (1966);
  • "Le nuove avventure del fantomatico" ruolo di Buby Kastorskogo (1968);
  • "Intervention", il ruolo di kupletistov (1969);
  • "In guerra come in guerra," Starley Selivanov (1969);
  • "Barbara-bellezza", la sposa (1970);
  • episodio "Golden Gate" (1969);
  • "Un uomo che suona la tromba," alberghi amministratore di Boris (1970);
  • "L'amore degli Aranci", travestito da cuoco (1970);
  • "Path of Love" Guest (1971);
  • "Great Ambra", un membro della giuria, un critico musicale (1971);
  • "Fifty-fifty", visitatore bilrdnoy (1972);
  • "Gli ultimi giorni di Pompei", kukin Vladimir Pavlovich (1972);
  • "Il treno è vale due minuti," il paziente pretendente (1972);
  • "Corno d'Oro" carattere dente di leone, bandito (1972);
  • "Il mistero delle dodici sedie", il giornalista "Machine" (1976);
  • "Cook e cantante", direttore della Casa della vita, Barmalej Hassan (1978);
  • "Sweet Lorraine", il ruolo di Ivan (1989);
  • "Gli ultimi giorni", Leonid Ilich Brezhnev (1989);
  • "Soprintendente", l'elettricista (1991);
  • "Nixon", Leonid Ilich Brezhnev (1995);
  • "Povero Sasha" Rastopchin Aristarco, un vagabondo (1997);
  • "Permanente", Nathan (2001).