504 Shares 3489 views

cucina Tajik: caratteristiche e ricette interessanti

cucina tagiko ha una lunga tradizione, le proprie caratteristiche e la tecnologia unica nella preparazione della maggior parte dei piatti. Cominciamo con il fatto che le principali differenze lo distinguono dagli altri.


In primo luogo, la cucina tagiko usa quasi tutti i piatti di un gran numero di prodotti a base di carne e qualche uova, pesce, cereali (di regola, si applica solo grano saraceno, avena, orzo). I tipi più comuni di carne – carne di capra, carne di cavallo e montone. Molto raramente utilizzato pollo e oca, e non utilizzati mai carne di maiale.

In secondo luogo, la cucina Tajik è diverso da altre cucine nazionali negli alimenti in un gran numero di fagioli e riso aggiunto. Inoltre, i prodotti di farina occupano un posto centrale – legna da ardere, un auto-Buse, Finno, Lagman, torte e altri.

In terzo luogo, v'è una sorta di trattamento termico e primaria. Così, per la carne zuppa di solito è tagliata in ossa e fritto alla zuppa preso gusto speciale e un colore brunastro. Con la pelle del pollame è di solito rimosso dopo la cottura. Tutti gli ingredienti, soprattutto verdure, fritti in una grande quantità di grasso.

In quarto luogo, la cottura deve essere somministrato in una caldaia di ghisa – un calderone, in una padella speciale – mantovarke padella o al rivestimento, così come alla griglia e in particolare tonurah.

In quinto luogo, la cucina tagiko – una cucina con una grande varietà di spezie, erbe e spezie. Peperoni rossi sono comunemente usati, cumino, anice, crespino, zafferano e altre. Inoltre, ha aggiunto alle erbe piccanti alimentari (acetosa, erba cipollina, Rayhon, menta, prezzemolo, aneto e coriandolo). E 'a terra e mettere in insalate, primi e secondi piatti, oltre che in latte acido.

In sesto luogo, i secondi sono solitamente consistenza semi-liquido. Pertanto, servire il cibo in ciotole con diversa capacità, utilizzando i piatti ovali e rotonde, vasi, vassoi, teiere e vasi.

Consideriamo ora più in dettaglio su come preparare piatti nazionali tagiki. Ad esempio, pilaf tagiko, che ha diverse opzioni di cottura. Per essere più precisi, in particolare prescrizione dipendono dal luogo della sua origine.

Consideriamo più in dettaglio il metodo convenzionale. Preparare quattrocento grammi di carne di montone, tre tazze di riso, carote, sei una tazza di grasso, sei bulbi, due cucchiai spezie nazionali e sale. riso pre-impregnato per diverse ore. Agnello tagliato a fettine, cipolla nashinkovyvaem e carote tagliate a strisce ordinate. La caldaia è necessario portare l'olio allo stato riscaldato, mettere un po 'di cipolla. Attendere per farlo diventare marrone, e rimuoverlo. Avanti, mettere l'agnello di nuovo osso e tirarlo dritto al minuto. Nel calderone di mettere l'agnello a fette, tagliuzzato carote e cipolle. friggere con cura tutti gli ingredienti. Poi versare l'acqua, aggiungere il cumino, il crespino, pepe e sale. Fate bollire a fuoco medio e si addormentano Fig. Diamo a ebollizione, coprire il bollitore e portare alla prontezza.

Tajik pilaf di solito si prepara l'introduzione di ulteriori ingredienti speciali che rendono il piatto guadagnerà nuove tonalità. Di solito, in quanto tale agisce come una sorta speciale di piselli – ceci, deve essere messo a bagno per almeno dodici ore. Inoltre, l'uso di cubetti di mela cotogna e teste d'aglio interi. Ma tali aggiunte dovrebbero essere circa duecento e cinquanta grammi per chilo di riso crudo.

Se ci si basa sulla tradizione tagiko, richiede necessariamente una fornitura speciale di cibo. Secondo loro, è consigliato per la cena, seduto su Sufa speciale e mangiare tavolini. In una grande piala zuppa di solito servito, e su un grande piatto rotondo – il secondo. Con lui sopportare solito insalate e le verdure sulla zolla di pranzo. Necessariamente essere necessario applicare il tè verde con focaccine, frutta e dolci.

Buon appetito!