288 Shares 2118 views

Che cosa è la parità nelle relazioni finanziarie degli Stati

La parola "parità" è venuto in Russia dal latino e significa "uguaglianza". Ha molti significati in vari campi dell'attività umana, ma ora in considerazione solo ruolo significativo nel campo finanziario ed economico. In particolare, si impara ciò che il prezzo di parità e la valuta.


Nel primo caso, è pari al rapporto tra il valore di diversi tipi di prodotti. Ecco la base di una base, in cui i prezzi dei beni sono stabiliti dal principio di equivalenza, che è identico al tasso di profitto. Inoltre, questa cifra sarà sicuro continuare, se il saldo nella dinamica hanno deviazioni insignificanti o rimangono invariati. Rispetto di questi parametri è un importante condizione economica per uno sviluppo equilibrato e proporzionato, fornendo livello comparabile di efficienza in termini di redditività. Inoltre, sapendo esattamente cosa parità, tutti i partner di mercato credono nella realizzazione delle condizioni riproduzione allargata.

Valuta di parità – il rapporto tra due diverse valute, che è impostata rigorosamente dalla legge. L'equilibrio è la base internazionale tasso di cambio deviando dal saldo previsto. Fino al 1978, è stato determinato il contenuto d'oro. Una volta c'era una riunione ordinaria della partecipazione Fondo monetario specializzata, la base di calcolo dichiarato i cosiddetti diritti di prelievo. Questo particolare tipo di equivalente, che viene prodotto utilizzando solo il FMI e banche centrali attraverso la condizione per i pagamenti intergovernative.

Inoltre, l'Unione monetaria dei paesi europei, mantenendo tutti gli obblighi previsti dalla legislazione della CEE (Comunità Economica Europea) è stato istituito nel 1979. Egli dovrebbe spiegare a tutti i nuovi entranti, quali la parità delle operazioni in valuta, salvarlo in una limiti rigorosamente definiti, così da evitare deviazioni di tassi di mercato reciproche dai confini concordati. Questo vale per quasi tutte le valute del mondo conosciuto. Ad esempio, il rublo parità così custodito al dollaro o la sterlina nei confronti dell'euro.

Va notato che il numero totale di fattori che influenzano la parità moneta può raggiungere diverse decine. Tutti loro sono psicologici, strutturale, economica, giuridica o natura politica. Il più importante di essi: regolamento del governo, i tassi di interesse, lo stato del reddito nazionale e la bilancia commerciale, il tasso atteso di inflazione e l'offerta di moneta e il suo valore. In tutti i casi, la base è il PIL (prodotto interno lordo) degli Stati partecipanti nello scambio di respiro internazionale.

La questione di cosa è la parità delle operazioni in valuta, sono ancora considerati di essere molto interessante e aperta, quindi nonostante il fatto che i recenti cambiamenti in tal senso sono state fatte per più di trenta anni fa, la bilancia si è conservato fino ad oggi. Anche se la costante minaccia della crisi potrebbe costringere base di ripensare in un prossimo futuro.