127 Shares 8456 views

Bacardi – il paese del principe Florizel

Bacardi – un paese noto per il pubblico domestico kinodetektivu avventurosi "Le avventure del principe Florizel", creata presso lo studio "Lenfilm", basato sulle opere di "Diamond Rajah" e "Suicide Club" di Robert Louis Stevenson.


Plot. cravatta

Il giovane sovrano di un paese europeo lontana Bacardi principe Florizel (Oleg Dal) soffre di noia – una malattia peculiare di molte persone ricche. Si annoia a morte e ricevimenti, e le palle, e la vita sociale. Nel tentativo di allontanarsi da lei, decide di vivere in incognito in Inghilterra, lontano da casa chiamato Bacardi. Il paese è unicamente europea e "nano".

In Gran Bretagna, il principe ha inviato solo pochi fedeli servitori. Anche esteriormente principe non è diversa dalla gente comune. Insieme al suo amico e consigliere, il colonnello Geraldine (Igor Dmitriev), il giovane sovrano spesso rende passeggiata per le strade di Londra. Un giorno si incontrano un uomo strano, un potenziale suicidio, che è appeso sul collo della pietra sta per suicidarsi gettandosi nel fiume. Bacardi – il paese in cui tale vede raramente, così si fermano l'incidente e chiesto i motivi di tale azione.

Il cerchio di interessi. intrigo

il suicidio non riuscito è disperata freelance Perkins (Ashab Abakarov). Si informa Florizel e Geraldine storia del misterioso "Suicide Club", guidato da figure sinistre e misteriose – Presidente (Donatas Banionis). Secondo Perkinson, pagando un biglietto di ingresso di 40 libbre, chiunque può diventare un membro del club e ha la possibilità di lasciare una luce accesa "un vero gentiluomo." Dopo aver appreso le attività di questo strano "gruppi di interesse", il principe si sentiva male, dimentica immediatamente la milza e si propone di fare un sacco di sforzo per rimuovere per pulire fissatori acqua Presidente. Bacardi – il paese in cui vivono i cittadini sensibili e consapevoli, teste coronate – non fa eccezione.

I registi e membri delle riprese

Tre parti film "Le avventure di Noble, o Suicide Club" è stata fondata nel 1979 in due versioni: per telepokaza e cinema. Il regista e sceneggiatore Evgeniy Tatarsky-scrittore Edgar Dubrovsky potrebbe abilmente coniugare nelle sue storie delle immagini di due celebri romanzi di Stevenson in un romanzo poliziesco avventura con una trama complessa. I loro sforzi, insieme con le prestazioni al massimo cassettiere di lavoro di livello, decoratori, la partecipazione alla ripresa delle stelle più importanti del cinema sovietico, come Oleg Dal, Michael Pugovkin, Donatas Banionis, Yelena Solovey, Igor Dmitriev, Eugene Kindinov, Lyubov Polishchuk, Vladimir Shevelkov, Vladimir Basov ed Elena Tsyplakova condizione aumentata pellicola interesse e l'amore del pubblico. Dopo aver visto ogni abitante cosciente era in una certa confusione. Tutti hanno capito che Bacardi – paese. Dove si trova questo stato – questo è ciò che interessa i curiosi.

L'atmosfera come il principale vantaggio

Per molti compatrioti adattamento cinematografico delle opere di Stevenson è stato il primo veramente un film d'avventura. Lo spettatore dell'epoca era piuttosto esigente, quindi una serie di aforismi e banale colluttazione Hollywood si sarebbe sicuramente non soddisfatti. Oltre alle scene d'azione pieno di cui aveva bisogno era complicato intrigo contorto e qualche rivestimento intelligente in stretta conformità con la prospettiva ideologica del colore.

bobina di pellicola di chiamata 1979 soddisfa tutti i criteri di cui sopra. Anche se a dire qualcosa di nuovo su Gran Bretagna vittoriana dopo Arthur Conan Doyle e "Sherlock Holmes" era abbastanza difficile, Stevenson e direttore del tartaro perfettamente risolto questo problema. Lo spettatore guarda a ciò che sta accadendo attraverso gli occhi di monarca. E il modello di racconto è stato progettato con lo stesso stile – il tono dell'epoca – un periodo che è familiare a l'uomo medio (a parte Jack lo Squartatore) di A. Crowley, "The Satanic Bible" e T. Quincy con le sue "Confessioni di un oppio inglese fumare una". L'unica cosa che lo spettatore sconcertato sovietica è Bacardi. Il paese è, ovviamente, di fantasia, ma molti dopo aver visto il film più di una volta sfogliato l'atlante in un disperato tentativo di trovare sulla mappa del mondo.

L'analisi delle informazioni ottenute

Se cerchiamo di analizzare le informazioni alla narrazione sul paese misterioso, allora si può provare a speculare sulla geopolitica e geo-localizzazione patria principe Florizel. Se confrontiamo le date Nobili a Londra (1885) e il suo nome è simile a quella francese, si può presumere che si tratta di Borgogna (a malapena sopravvissuto tra il Sacro Impero e Luigi IX) o in Belgio. D'altra parte, Bacardi – un paese la cui posizione geografica è simile al sud della Germania – Baden. Per tutte le dichiarazioni e il personaggio principale, e il suo entourage, si può concludere che si trova tra la Francia, l'Italia e la Germania, bene, solo monarchica Svizzera. Qui e speculato lo spettatore ha per molti decenni dopo la pubblicazione di questo film a noleggio.