506 Shares 3033 views

Piante velenose del territorio di Krasnodar: nomi e descrizioni

Il regno delle piante del pianeta esisteva molto prima dell'aspetto dell'uomo. E per milioni di anni hanno avuto molte opportunità meravigliose per adattarsi al più possibile alle diverse condizioni ambientali. La virulenza dei singoli rappresentanti di questo regno è anche una delle opzioni per garantire un'esistenza ottimale. Dopo tutto, tali piante e animali non esistono, e la persona ancora una volta non toccherà. Ad oggi, tali rappresentanti della flora, capaci di produrre e accumulare i veleni, sono più di 10 mila.


In Russia ci sono anche un gran numero di essi. Passeggiando per i prati ei bordi della foresta, la gente non sospetta nemmeno che ci siano molte piante pericolose intorno a loro. Alcuni di essi sono molto tossici e possono causare danni irreparabili alla nostra salute, sia fisici che mentali. Alcuni di questi rappresentanti della flora possono anche essere toccati, snortati, strappati senza alcun danno a se stessi. Tuttavia, i frutti velenosi delle piante sono molto pericolosi. E provare loro sul gusto meglio non ne vale la pena.

Le piante tossiche del libro sono degne separate. Compreso rappresentanti della flora nel Territorio di Krasnodar. Intorno a noi ci sono molte altre specie di piante, velenose in misura maggiore o minore di quanto possiamo immaginare, dal momento che i soliti fiori, gli alberi, le erbe e gli arbusti possono essere ostili. Ancora più pericolosi possono essere per i bambini, perché il corpo del bambino è meno stabile e più suscettibile alle tossine.

È importante conoscere almeno le piante velenose più comuni nel Territorio di Krasnodar. Ciò aiuterà a proteggersi dalle bruciature o avvelenamenti chimici più pericolosi, che possono derivare da un piacere innocente in un così innocuo fiore di prima vista o una bella erba per l'erbario. Quanto sono pericolose le piante velenose del Territorio di Krasnodar? Le foto e le descrizioni di queste sono presentate in questo articolo.

Ashen caucasico

Per la straordinaria capacità di non bruciare la cenere si chiama anche il cespuglio, il fuoco e anche il fagiolo. Questa piccola pianta di circa 50 cm di altezza con foglie verdi scure che sembrano gli alberi di frassino e grandi fiori bianchi o viola è il più pericoloso nella flora del Territorio di Krasnodar. È vero che il danno è sopportato dall'albero di cenere solo durante la sua fioritura, nel maggio-giugno. Inoltre, sembra molto attraente e innocuo. Tuttavia, i suoi fiori possono causare bruciature chimiche profonde, eruzioni cutanee, infiammazioni. E a causa del maggior contenuto di oli essenziali, colpisce il corpo umano a distanza.

pastinaca mucca

Ci sono almeno 60 specie di questa pianta biennale e alcune possono essere mangiate sia dagli animali che dagli esseri umani. Il pericolo reale è nascosto in sé solo Sosnovsky cowboy. I fogli ei suoi frutti contengono oli essenziali che possono causare ustioni con vesciche, le reazioni allergiche più forti nell'uomo. Altri nomi di piante velenose di questa famiglia: angelica, borzovka, bursa. A seconda della specie, l'altezza può variare da 0,2 a 2,5 m, le foglie sono molto grandi, i fiori sono piccoli, raccolti sotto forma di ombrello (bianco, rosa, giallo-verde).

monkshood

Tali piante velenose perenni del Territorio di Krasnodar hanno anche almeno 60 specie. Ma a differenza delle mucche, sono tutti pericolosi. Sono piante di due metri con un potente fiorito e fiori irregolari. Possono essere bianchi, blu, gialli o viola. L'aconite ha anche altri nomi: un lottatore, un lupo, una radice del lupo, un erba da camera, una pozione nera e altri. Se credi agli antichi miti greci del ciclo sugli sfrutti di Ercole, allora questa pianta cresceva nel luogo in cui saliva velenosa gocciolava dalla bocca di Cerbero, vicino alla città di Aconi. Da qui il nome. Va tenuto presente che tutte le parti della pianta sono pericolose, soprattutto le radici. E se la persona ferita non è dotata di un'assistenza tempestiva, il risultato, purtroppo, sarà letale.

belladonna

Uno dei suoi nomi (belladonna), questa pianta perenne, ricevette per il fatto che gli antichi romani e gli italiani usavano il succo di belladonna per dare alle guance un affascinante affetto, e gli occhi – una brillantezza speciale. E ancora oggi, in medicina, la wolfberry (è anche la ciliegia dolce, la ciliegina psichedelica – tutti questi sono i nomi di piante velenose) è una parte di vari farmaci. Le foglie della belladonna a forma di uovo, le bacche sono nero-viola, all'esterno assomigliano ad una ciliegia. Tuttavia, è il frutto velenoso che è considerato il più pericoloso, anche se il danno è sostenuto da tutta l'impianto con il sistema radicale incluso, provocando diverse allucinazioni, attacchi di risate senza causa e attività eccessive.

Elderberry black

Per il Territorio di Krasnodar, questo arbusto velenoso senza pretese non è raro. Potete incontrarvi quasi ovunque, nei campi e nelle foreste. L'altezza del sambuco può raggiungere una media di 6 metri, le foglie sono grandi, i fiori sono di colore giallastro, ma i frutti sono neri-violetti. Sono loro, specialmente quelli che non sono completamente maturi, i più pericolosi, perché hanno un effetto neurotossico.

Nero nero

Tali piante velenose di Krasnodar sono tra le più comuni e possono incontrare quasi ovunque. Belen è una pianta abbastanza alta (fino a un metro e mezzo) con foglie e frutti grigi-verdi in forma di scatola con semi di colore scuro che ricordano i papaveri. I fiori sono gialli, con vene viola. L'effetto di mangiare questa pianta per cibo – una forte febbre, bocca secca, agitazione, delirio, attività aumentata.

datura

Un altro pericoloso rappresentante della famiglia Nightshade è la droga comune (puzzolente), pianta annuale fino a 1,5 metri di altezza, con foglie di uovo a forma di uovo scuro e grandi fiori bianchi con un forte odore. Inoltre, c'è una droga e frutta sotto forma di una scatola, coperta di spine e contenenti semi di colore nero. I sintomi di avvelenamento sono simili a quelli del difetto. Queste piante velenose del Territorio di Krasnodar sono anche molto comuni, hanno "stabilito" a lungo davanti a una persona anche all'interno della città.

Giglio della Valle

Molti considerano questo elegante e abituale al nostro impianto di occhio assolutamente innocuo. Tuttavia, questo non è il caso. E particolarmente pericolose sono le bacche rosse aromatiche del giglio della valle, il cui uso nel cibo porta ad avvelenamento grave, accompagnato da mal di testa, sudorazione fredda e talvolta convulsioni.

ambrosia

Particolarmente diffusa questa pianta è diventata di recente. Presentando un grave pericolo per i malati di allergia, provoca gravi attacchi di febbre da fieno e emicrania. Questa erba unica o perenne della famiglia Astro è alta circa 2 metri con un potente sistema radicale e grandi foglie. I fiori sono cinque-dentati, gialli o verdognoli.

Digitalis purpurea

Attireranno l'attenzione su queste piante velenose di due anni del Territorio di Krasnodar, innanzitutto, aspetto molto notevole e luminoso, grandi fiori. Queste sono solo tutte le parti del foxglove sono velenosi, provocando gravi vomito, convulsioni, debolezza, sciocchezze, fermare la circolazione del sangue e persino cadere in un coma. Pertanto, l'assistenza medica alle persone colpite è necessaria e immediata.

È estremamente importante capire quale pianta sia velenosa e che sia abbastanza sicura. Quindi tutti conosciamo il celandina, il succo di cui per molte generazioni è stato coperto con i tagli "di combattimento" dell'infanzia, ma quando si mangia è possibile ottenere avvelenamenti severi con crisi epilettiche e depressione del sistema nervoso centrale.

Radici e corteccia di acacia, intrappolati inavvertitamente, possono causare insufficienza cardiovascolare e gravi disturbi mentali. Inoltre, tali sintomi si manifestano non solo negli anziani, ma anche in giovani, persone assolutamente sane. Sì, e il comune papavero, in particolare la varietà dell'oppio, è disastroso. Provoca avvelenamento grave, simile nei suoi sintomi con lesioni di nero sbiancato.

Pertanto è molto importante stare attenti e non toccare ancora una volta le piante familiari. E più non è necessario assaggiarli. Precauzione e la generazione più giovane da esperimenti simili. Naturalmente, la descrizione delle piante velenose può continuare per lungo tempo. Tuttavia, non importa quanto duramente provate, ancora non si può ricordare tutti di loro. Ma le piante velenose più comuni del Territorio di Krasnodar (foto di alcuni che puoi vedere nell'articolo) dovete sapere.