509 Shares 5545 views

Leggende della nostra letteratura. Astratto "Anfibio"

La storia si svolge in una piccola città argentina. Tra i suoi abitanti si diffondeva una voce che nel mare apparve un mostro sconosciuto, soprannominato il diavolo del mare. Ma il diavolo ha fatto male in modo selettivo: dalla gente ricca e incensata, ha strappato gli attrezzi da pesca, impedito di estrarre le perle e ha aiutato i poveri a salvarli durante una tempesta.


Mondo crudele delle persone

Il proprietario dello schooner "Medusa", ricco l'uomo Pedro Zurita, vuole fare un sacco di soldi sul mito del diavolo del mare e quindi decide di catturarlo. Inoltre, gli eventi del romanzo si sviluppano molto dinamicamente, che riflette anche un breve contenuto. L'uomo anfibio, come ha scoperto Zurita, vive in un cespuglio sottomarino. Con l'ordine di Pedro, l'uscita di esso è bloccata da una rete metallica, ma il diavolo riesce a tagliarla e lasciare. Poi Zurita decide di entrare nella casa di un grande scienziato – il dottor Salvator. Manda un indiano a lui con una ragazza malata. Il medico aiuta il bambino, e il padre grato chiede il servizio al professore. Dopo aver servito per diversi mesi, un nuovo servo, Cristo, finalmente conosce il "diavolo mare". Si sono rivelati un giovane uomo ordinario Ikhtiyandr, a cui Salvator ha trapiantato le squame degli squali invece dei polmoni malati. Ichthyander trascorre la maggior parte della sua vita nel mare, dove è circondato da un bel e gentile mondo di abitanti subacquei. L'uomo anfibio (il romanzo del romanzo ci porta da qualche parte sotto l'acqua, poi nel mondo della gente comune) una volta salva una ragazza affondante e poi si innamora di lei. Ma sulla riva uno sconosciuto whiskered le dice che l'ha salvata. Ichthyander condivide le sue nuove impressioni con il "buon" servo di Cristo, che lo consigliò di andare in città e trovare una ragazza. Insieme a Cristo vanno in una missione. Cristo ha un obiettivo completamente diverso: ha bisogno di portare Ichthyander al suo fratello Balthasar, dove Pedro Zurita li incontrerà. Ma quando vengono alla casa di Balthasar, trovano una bella ragazza, in cui Ichthyander impara del suo amante. Il giovane esce dalla casa in eccitazione e scompare. Il romanzo di avventura acquisisce sempre più una connotazione sociale, in quanto autorizza l'autore A. R. Belyaev. L'uomo anfibio (una breve sintesi sottolinea la trama principale) conosce il mondo delle persone e lo confronta involontariamente con il mondo armonioso della natura che vede nel mare. È stupito e disarmato da menzogne, ipocrisia, avidità di persone, e sta cercando sempre di andare sotto l'acqua. Ma l'amore lo tiene nel mondo crudele delle persone.

Lotta per amore

Ichthyander nuota ogni giorno alla spiaggia, trasformandosi in un abito ordinario e incontrando Gutierre. Ma un giorno una ragazza, che cammina lungo la riva con la sua amica Olsen, gli passa una collana di perle che scivola dalle sue mani e cade nel mare. Gutierrez è in disperazione. Ma qui Ichthyander salta dalla scogliera alle onde e toglie l'ornamento dal fondo. Dopo un po 'di tempo, Ichthyander confessa all'amore di Gutierrez, ma poi appare Pedro Zurita e lo rimprovera per avere un fidanzato con Ichthyander. Un giovane salta nella baia e scompare per lungo tempo. Gutierrez è convinto che abbia annegato. È passato il tempo, Ichthyander continua a cercare incontri con Gutierrez e seguiamo la storia, leggendo il romanzo o la sua sintesi. L'uomo anfibio incontra Olsen una volta, si avvicinano e racconta una storia triste. Sicura della morte di Ichthyander, Gutierrez sposa un ricco ma odiato Pedro Zurita. Ichthyander decide di andare in città, alla casa di Zurita. Sulla strada, il poliziotto lo interrompe, ma il giovane scappa e arriva in casa dove ora vive Gutierrez. Lo chiama, ma Zurita, prendendo Ichthyander per un condannato in fuga, lo colpisce con una pala sulla testa e lo getta nello stagno. Di notte, Gutierrez entra nel giardino e trova uno "ucciso" nello stagno, che improvvisamente esce dall'acqua e rivela il suo segreto alla ragazza. Ma poi gli anfibi popolari vengono afferrati dal popolo di Zurita e vengono inviati allo schooner. Ora deve servire il padrone avido, prendendo le perle dal fondo marino . Quale altro racconta il romanzo o il suo riassunto? L'uomo anfibio sfugge da Zurita nella casa di Salvator. Ma Pedro organizza un caso penale contro il dottore, accusandolo di esperienze disumane. Salvator viene offerto per fuggire dalla prigione, ma trasferisce questa opportunità a Ichthyander. Il giovane navigatore in Sud America ad un amico di Salvator, e il medico dopo un po 'di tempo va libero. Gutierrez diventa divorziato da Pedro Zurita e sposa Olsen.

conclusione

Questa è la sintesi. "L'uomo anfibio" è un lavoro in cui l'effetto profondo del romanzo avventuroso rivela un profondo pensiero sui valori reali e immaginari della vita umana.